Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda leolibre » 07/11/2016, 1:32

Ciao ragazzi,,,,son tanto esperto dall'annegare in un bicchiere d'acqua. Il problema è che oramai sono residente da anni a Cuba e quindi è una questione che non mi interessa. Ma ai turisti l'assicurazione sanitaria "obbligatoria" la stanno chiedendo o no? Anni fa, quando non ero residente, bastava fargli vedere la tessera sanitaria, poi pare che abbiano capito che quando hanno capito che non serviva ad un cazzo hanno cominciato a richiedere, specie per le proroghe, l'assicurazione.

MA LA DOMANDA E':

1) LA STANNO CHIEDENDO ALL'INGRESSO DELL'AEROPORTO, CIOE' ALL'ARRIVO A CUBA O NO? SE NE PUO' FARE A MENO?

2) Escludendo il rimpatrio.....MA CHE COSA SUCCEDE SE TE LA CHIEDONO E TU NON CE L'HAI?


Per favore si astengano dal rispondere i titolari di agenzie presenti nel forum che le vendono, grazie.

Un saluto agli esimi amici.
leolibre
Utente
Utente
 
Messaggi: 459
Iscritto il: 06/11/2011, 16:48

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda ciudadhabana » 07/11/2016, 9:35

leolibre ha scritto:Ciao ragazzi,,,,son tanto esperto dall'annegare in un bicchiere d'acqua. Il problema è che oramai sono residente da anni a Cuba e quindi è una questione che non mi interessa. Ma ai turisti l'assicurazione sanitaria "obbligatoria" la stanno chiedendo o no? Anni fa, quando non ero residente, bastava fargli vedere la tessera sanitaria, poi pare che abbiano capito che quando hanno capito che non serviva ad un cazzo hanno cominciato a richiedere, specie per le proroghe, l'assicurazione.
MA LA DOMANDA E':
1) LA STANNO CHIEDENDO ALL'INGRESSO DELL'AEROPORTO, CIOE' ALL'ARRIVO A CUBA O NO? SE NE PUO' FARE A MENO?
2) Escludendo il rimpatrio.....MA CHE COSA SUCCEDE SE TE LA CHIEDONO E TU NON CE L'HAI?
Per favore si astengano dal rispondere i titolari di agenzie presenti nel forum che le vendono, grazie.
Un saluto agli esimi amici.

Ciao Leo, posso dirti soltanto che quest'anno o l'anno scorso (non ricordo bene) al controllo di polizia all'aeroporto a La Habana (all'arrivo), per la prima volta da quando è in vigore, me l'hanno chiesta.
Non me l'avevano mai chiesta prima.
Guarda caso, non solo ce l'avevo, ma avevo anche un'attestazione personalizzata (con l'indicazione di tutti i dati anagrafici) che avevo chiesto alla Compagnia perchè la polizza (in quanto fatta congiuntamente al biglietto) riportava genericamente esclusivamente il numero di biglietto senz'alcun riferimento nominativo.
Tuttavia, ti dico anche che qualche amico non l'hai mai fatta e mai gliel'hanno chiesta.
Che ti fanno se ti beccano senza assicurazione?
A me risulta che te la facciano fare in loco (dove, come e quando non saprei dirti) e che farla lì, manco a dirlo... costi molto di più...
Avatar utente
ciudadhabana
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 5276
Iscritto il: 26/02/2010, 19:28

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda beboroma » 07/11/2016, 12:27

risposta semplice semplice, da quando hanno reso obbligatoria l'assicurazione medica a me personalmente nei miei diversi viaggi mai chiesta, l'ho sempre fatta e soprattutto necessaria quando si chiede la proroga.

Nel caso la dovessero chiedere e ne sei sprovvisto si puo' provvedere direttamente in aeroporto questo e' quanto sappia io salvo non siano cambiate le condizioni. Personalmente continuo a farla anche per sicurezza
Avatar utente
beboroma
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3768
Iscritto il: 02/10/2006, 18:43
Località: roma

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda giumiro » 07/11/2016, 12:55

beboroma ha scritto:risposta semplice semplice, da quando hanno reso obbligatoria l'assicurazione medica a me personalmente nei miei diversi viaggi mai chiesta, l'ho sempre fatta e soprattutto necessaria quando si chiede la proroga.

Nel caso la dovessero chiedere e ne sei sprovvisto si puo' provvedere direttamente in aeroporto questo e' quanto sappia io salvo non siano cambiate le condizioni. Personalmente continuo a farla anche per sicurezza


a me oltre per mia sicurezza serve anche per cambiare visa
no es facil!
Avatar utente
giumiro
Utente
Utente
 
Messaggi: 1082
Iscritto il: 26/10/2006, 9:31

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda leolibre » 07/11/2016, 15:50

Grazie amici, mi siete stati utili.
leolibre
Utente
Utente
 
Messaggi: 459
Iscritto il: 06/11/2011, 16:48

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda ragioniere » 07/11/2016, 17:41

leolibre ha scritto:Ciao ragazzi,,,,son tanto esperto dall'annegare in un bicchiere d'acqua. Il problema è che oramai sono residente da anni a Cuba e quindi è una questione che non mi interessa. Ma ai turisti l'assicurazione sanitaria "obbligatoria" la stanno chiedendo o no? Anni fa, quando non ero residente, bastava fargli vedere la tessera sanitaria, poi pare che abbiano capito che quando hanno capito che non serviva ad un cazzo hanno cominciato a richiedere, specie per le proroghe, l'assicurazione.

MA LA DOMANDA E':

1) LA STANNO CHIEDENDO ALL'INGRESSO DELL'AEROPORTO, CIOE' ALL'ARRIVO A CUBA O NO? SE NE PUO' FARE A MENO?

2) Escludendo il rimpatrio.....MA CHE COSA SUCCEDE SE TE LA CHIEDONO E TU NON CE L'HAI?


Per favore si astengano dal rispondere i titolari di agenzie presenti nel forum che le vendono, grazie.

Un saluto agli esimi amici.


Superleo
1 - la chiedono a 1 su 100, a me mai chiesta a mia moglie si una volta
2 la devi fare in loco, a me costerebbe 20 volte piu che farla in germania, e praticamente mi alleggerirebbero
se la fai in loco, hai il solo vantaggio, che non devi anticipare nulla, mentre per quella estera dovresti anticipare i soldi e poi te li rimborsano qua in europa, sempre che non trovino scuse per evitare i rimborsi

3 che succede se non la fai, se non ti controllano, e magari hai incidente, a cuba gli ospedali sono i piu cari al mondo e per qualsiasi cazzata facilmente superi le decine migliaia di euro se necessaria una operazione

Succede che se non paghi, rimani fermo a cuba, non esci piu, e sei praticamente condannato a mo di isola dei dannati, quindi ti rimarrebbe o morire di stenti o cercare di andare via in balsa,
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17734
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda cojimar » 07/11/2016, 19:24

leolibre ha scritto:Ciao ragazzi,,,,son tanto esperto dall'annegare in un bicchiere d'acqua. Il problema è che oramai sono residente da anni a Cuba e quindi è una questione che non mi interessa. Ma ai turisti l'assicurazione sanitaria "obbligatoria" la stanno chiedendo o no? Anni fa, quando non ero residente, bastava fargli vedere la tessera sanitaria, poi pare che abbiano capito che quando hanno capito che non serviva ad un cazzo hanno cominciato a richiedere, specie per le proroghe, l'assicurazione.

MA LA DOMANDA E':

1) LA STANNO CHIEDENDO ALL'INGRESSO DELL'AEROPORTO, CIOE' ALL'ARRIVO A CUBA O NO? SE NE PUO' FARE A MENO?

2) Escludendo il rimpatrio.....MA CHE COSA SUCCEDE SE TE LA CHIEDONO E TU NON CE L'HAI?


Per favore si astengano dal rispondere i titolari di agenzie presenti nel forum che le vendono, grazie.

Un saluto agli esimi amici.

Mai chiesta ne per entrare ne per uscire.......invece me l'hanno chiesta per la proroga del visto,e io che n ce l'avevo dietro perchè n sapevo che l'avrebbero chiesta son dovuto ritornare a casa e prenderla senno nn mi facevano la proroga,ma poi al aeroporto niente.....
cojimar
Utente
Utente
 
Messaggi: 980
Iscritto il: 31/12/2011, 18:10

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda HouseCUBA » 07/11/2016, 22:58

La chiedono a campione.. ma la chiedono. A me é successo una volta sulle ormai oltre 10 che sono atterrato a L'Avana negli ultimi 4 anni
Avatar utente
HouseCUBA
Utente
Utente
 
Messaggi: 778
Iscritto il: 12/01/2013, 1:56

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda paoloniko » 07/11/2016, 23:27

HouseCUBA ha scritto:La chiedono a campione.. ma la chiedono. A me é successo una volta sulle ormai oltre 10 che sono atterrato a L'Avana negli ultimi 4 anni


Confermo! Stessa esperienza! :smt023
Avatar utente
paoloniko
Utente
Utente
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 15/04/2012, 16:16

Re: Assicurazione sanitaria. Come stanno le cose?

Messaggioda carlo » 06/08/2018, 21:00

Scusate,sapete dirmi dove posso fare l'assicurazione sanitaria in loco?in che ufficio ed eventuali costi?Grazie mille a tutti :smt023
Avatar utente
carlo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6855
Iscritto il: 26/05/2011, 15:49
Località: perugia

Prossimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti