Divorzio e legalizzazione in italia

inviti, matrimoni, divorzi,.....

Moderatore: lukankasi

Divorzio e legalizzazione in italia

Messaggioda Francesco788 » 07/09/2019, 11:49

Buongiorno,
Da anni seguo le vostre discussioni e vorrei esporvi la mia situazione in cerca di consigli utili.

Vorrei fare il divorzio dalla mia moglie Dubana

Ci siamo sposati nel 2013 a Cuba, precisamente a Trinidad, ed abbiamo legalizzato il matrimonio anche in Italia.
Mia moglie aveva già un figlio non avuto da me.

Lei è stata diverse volte in Italia con una visto famigliare, senza mai superare un mese continuativo e senza mai acquisire il permesso di soggiorno. Io sono stato a Cuba per un massimo di 5 mesi di seguito senza acquisire la residenza, con il solo visto famigliare.

Adesso io vorrei dividermi da lei, non so se sia consenziente o meno, dato che praticamente lei continua a vivere a Cuba ed io in Italia.

Io non voglio nulla di quello che è suo, ma vorrei capire se ho l’obbligo di inviarle il mantenimento dato che di fatto non abbiamo mai vissuto assieme e se ci sono altre complicazioni nel fare tutte le pratiche.

Mi sapreste consigliare una società affidabile per fare tutte le pratiche?

Grazie anticipatamente e buona giornata a tutti!

Francesco
Francesco
Casa Particular Damarys TRINIDAD
http://www.casadamarys.com
My Love for Cuba
http://www.cubamylove.com
Francesco788
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 29/03/2012, 23:25
Località: Trinidad, Cuba

Re: Divorzio e legalizzazione in italia

Messaggioda Maxcubano » 07/09/2019, 21:28

Francesco788 ha scritto:Buongiorno,
Da anni seguo le vostre discussioni e vorrei esporvi la mia situazione in cerca di consigli utili.

Vorrei fare il divorzio dalla mia moglie Dubana

Ci siamo sposati nel 2013 a Cuba, precisamente a Trinidad, ed abbiamo legalizzato il matrimonio anche in Italia.
Mia moglie aveva già un figlio non avuto da me.

Lei è stata diverse volte in Italia con una visto famigliare, senza mai superare un mese continuativo e senza mai acquisire il permesso di soggiorno. Io sono stato a Cuba per un massimo di 5 mesi di seguito senza acquisire la residenza, con il solo visto famigliare.

Adesso io vorrei dividermi da lei, non so se sia consenziente o meno, dato che praticamente lei continua a vivere a Cuba ed io in Italia.

Io non voglio nulla di quello che è suo, ma vorrei capire se ho l’obbligo di inviarle il mantenimento dato che di fatto non abbiamo mai vissuto assieme e se ci sono altre complicazioni nel fare tutte le pratiche.

Mi sapreste consigliare una società affidabile per fare tutte le pratiche?

Grazie anticipatamente e buona giornata a tutti!

Francesco


Divorziati a cuba se lei è d'accordo, poi legalizzi il divorzio anche in Italia tramite l'ambasciata.
Il mantenimento a cuba se dovuto sono poche decine di euro il mese. Se non è d'accordo a divorziarsi, fai il divorzio per rebeldia.
Maxcubano

Immagine

Immagine


Moneta unica a cuba? Forse.
Avatar utente
Maxcubano
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 11592
Iscritto il: 05/10/2006, 1:35
Località: Prao


Torna a Burocrazia italiana e cubana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti