DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda estefano » 20/06/2017, 12:05

Awo ni orunmila
Avatar utente
estefano
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: 26/11/2007, 16:20
Località: Vicenza

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 20/06/2017, 21:14

" NON VOGLIAMO CHE GLI STATI UNITI APPOGGINO UN MONOPOLIO MILITARE CHE SFRUTTA I CITTADINI DI CUBA E ABUSA DI LORO " - DONALD TRUMP.

LA TRISTE FINE DELLA RIVOLUZIONE MARXISTA CUBANA CON IL CETO DELLE ALTE CARICHE MILITARI CUBANE CHE SI TOLGONO LE UNIFORMI E DIVENTANO CON UNA PERFETTA METAMORFOSI DEI PERFETTI MANAGER CAPITALISTI PER NON PERDERE I LUCROSI AFFARI CON I COLOSSI AZIENDALI STATUNITENSI................

ALL' ESTERNO IL REGIME CASTRO MARXISTA, SPALLEGGIATO DALLA SINISTRA INTERNAZIONALE FA SPALLUCCE, MA ALL' INTERNO E' SCATTATA L' OPERAZIONE METAMORFOSI DELLE ALTE CARICHE MILITARI........

INSOMMA IL TRUCCO E PRONTO MA PER PORTARLO A TERMINE NON CI SARA' BISOGNO DI CONVOCARE IL CONGRESSO DEL PARTITO O DI CONSULTARE AVVOCATI COSTITUZIONALISTI. IL PASSAGGIO SARA' BREVE E INDOLORE E SI PASSERA' DALLE UNIFORMI VERDE OLIVASTRO ALLE GIACCHE E CRAVATTA E DALLE ARMI " POR LAS GUAYABERAS" AI COCKTAIL AZIENDALI....


Immagine

( FOTO: I NUOVI MANAGER DELLA GAVIOTA GROUP).

IL 60% DELL' ECONOMIA CUBANA, IL 70% DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO, E L' 80% DEL TURISMO SONO SOTTO IL CONTROLLO DELLA GAESA, GRUPO DE AMINISTRACION EMPRESIAL S.A. CHE IN EFFETTI E' LA PROIEZIONE DELLE FORZE ARMATE E PER DI PIU' SOTTO LA PRESIDENZA DEL GENERO DI RAUL CASTRO ( VEDI GUAJIRO ) IL GENERALE DI BRIGATA LUIS ALBERTO RODRIGUEZ LOPEZ CALLEJAS.

TRA LE 57 SOCIETA' IN MANO ALLA GAESA:

A) COMPAGNIA AEREA GAESA.
B) COMPAGNIA DI NAVIGAZIONE GAESA.
C) LA UNION DE COSTRUCCIONES MILITARES.
D) LA IMMOBILIARIA ALMEST AUTORIVENDITE.
E) LA ALMACENES UNIVERSALES CHE CONTROLLA IL TRAFFICO DI CONTAINER AL PORTO DI MARIEL.
F) LA TECOTEST MONOPOLIO EXPORT.
G) LA TECNOIMPORT MONOPOLIO IMPORT.
Immagine
H) LA TRD CARIBE CHE GESTISCE I SUPERMERCATI DOVE SI POSSONO FARE ACQUISTI ANCHE CON VALUTE STRANIERE.
I) LA TIENDSAS PANAMERICAS.
L) LA CATENA DI STAZIONI SERVIZIO SERVI - CUPET.
Immagine
M) LA RETE DI BAR EL RAPIDO.
N) LA CATENA DI NEGOZI FOTOGRAFICI PHOTOSERVICE.
0) LA COMPAGNIA DI NAVIGAZIONE MELFI MARINE.
P) LA IMMOBILIARIA CIMEX.

MA SOPRATTUTTO VI E' LA GAVIOTA, GRANDE CATENA ALBERGHIERA CON 83 HOTEL E 29.000 STANZE, IN GRAN PARTE IN JOIT VENTURE CON I GRUPPI STRANIERI DI MELIA, IBEROSTAR E STARWOOD.

ALLA STESSA GAVIOTA FANNO PARTE LE AGENZIE DI VIAGGIO GAVIOTA TOURS, GLI STABILIMENTI BALNEARI MARINAS GAVIOTA CUBA, LE AGENZIE DI NOLEGGIO AUTO TRANSGAVIOTA, L' IMPRESA DI SERVIZI ALBERGHIERI A.T. COMERCIAL S.A.


SIETE CURIOSI DI SAPERE QUAL' E' LA FATTURAZIONE ANNUA: 700.000.000,00 DI DOLLARI ANNUI.

Immagine

( FOTO: MARINA GAVIOTA A VARADERO )

LO SVILUPPO DELLA GAESA E' STATO IN QUESTI ANNI IMPRESSIONANTE:

1) 2010 - CONFERIMENTO DELLA HOLDING COMMERCIALE CIMEX FINO AD ALLORA DI PROPRIETA' DEL MINISTERO DELL' INTERNO.

Immagine

2) 2016 - CONFERIMENTO DELLA HABAGUANEX, IMPRESA CHE CONTROLLA LE AZIENDE TURISTICHE NEL CENTRO STORICO DE L' AVANA, CHE FINO ALLO SCORSO ANNO ERANO GESTITE DELLO STORICO CUBANO EUSEBIO LEAL.

Immagine

( FOTO: I FAMOSI NEGOZI HABAGUANEX CUBA TIENDA )

3) 2016 - PASSA SOTTO IL CONTROLLO DELLA GAESA ANCHE IL BANCO FINANCIERO INTERNACIONAL, IL PIU' IMPORTANTE ISTITUTO BANCARIO CUBANO PER LA GESTIONE DELLA VALUTA STRANIERA.

Immagine

INSOMMA QUESTA VOLTA LA SEMBRA CHE IL NOSTRO DONALD ABBIA CENTRATO IN PIENO IL MECCANISMO DEL POTERE ECONOMICO E FINANZIARIO CUBANO.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 01/10/2017, 0:20

L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.

IL GOVERNO COMUNISTA CUBANO, PROTESTA ALL' UNISONO CON LA SINISTRA NOSTRANA ED INTERNAZIONALE MA E' INCAPACE DI RISPONDERE A QUESTE DOMANDE:


Immagine

1) COME E' POSSIBILE CHE UN SISTEMA COME QUELLO CASTRO MARXISTA CHE FA DELLA SICUREZZA E DEL CONTROLLO OSSESSIONATO DI OGNI PICCOLO PARTICOLARE ANTISTEMA, NON ESSERE IN GRADO DI SCOPRIRE DA DOVE PROVENGANO GLI ATTACCHI SONORI.

2) COME SI SPIEGA CHE NON SIANO STATI INTERCETTATI I CASI DI BOMBARDAMENTI ACUSTICI CONTRO I FUNZIONARI STATUNITENSI CHE SI SONO VERIFICATI IN UN QUARTIERE RESIDENZIALE, IPER SORVEGLIATO, DOVE RISIEDE ANCHE IL PRESIDENTE CUBANO, RAUL CASTRO.

3) A PROPOSITO, CHE FINE A FATTO RAUL CASTRO E' DA ALCUNI GIORNI CHE NON SI VEDE PIU'........

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 02/10/2017, 21:54

CELESTE HENRY ha scritto:L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.

IL GOVERNO COMUNISTA CUBANO, PROTESTA ALL' UNISONO CON LA SINISTRA NOSTRANA ED INTERNAZIONALE MA E' INCAPACE DI RISPONDERE A QUESTE DOMANDE:


Immagine

1) COME E' POSSIBILE CHE UN SISTEMA COME QUELLO CASTRO MARXISTA CHE FA DELLA SICUREZZA E DEL CONTROLLO OSSESSIONATO DI OGNI PICCOLO PARTICOLARE ANTISTEMA, NON ESSERE IN GRADO DI SCOPRIRE DA DOVE PROVENGANO GLI ATTACCHI SONORI.

2) COME SI SPIEGA CHE NON SIANO STATI INTERCETTATI I CASI DI BOMBARDAMENTI ACUSTICI CONTRO I FUNZIONARI STATUNITENSI CHE SI SONO VERIFICATI IN UN QUARTIERE RESIDENZIALE, IPER SORVEGLIATO, DOVE RISIEDE ANCHE IL PRESIDENTE CUBANO, RAUL CASTRO.

3) A PROPOSITO, CHE FINE A FATTO RAUL CASTRO E' DA ALCUNI GIORNI CHE NON SI VEDE PIU'........

CELESTE HENRY ::captain


LE RESPONSABILITA' DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO COMINCIANO AD EMERGERE DALLA NEBBIA DIPLOMATICA..........

TRA I DIPLOMATICI STATUNITENSI COLPITI DAI BOMBARDAMENTI SONORI QUELLI CHE HANNO AVUTO I DANNI MAGGIORI, E IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO, SONO I DIPENDENTI DI AGENZIE DI INTELLIGENCE CHE LAVORAVANO A L' AVANA SOTTO LA COPERTURA DIPLOMATICA.


CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 05/10/2017, 2:27

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.

IL GOVERNO COMUNISTA CUBANO, PROTESTA ALL' UNISONO CON LA SINISTRA NOSTRANA ED INTERNAZIONALE MA E' INCAPACE DI RISPONDERE A QUESTE DOMANDE:


Immagine

1) COME E' POSSIBILE CHE UN SISTEMA COME QUELLO CASTRO MARXISTA CHE FA DELLA SICUREZZA E DEL CONTROLLO OSSESSIONATO DI OGNI PICCOLO PARTICOLARE ANTISTEMA, NON ESSERE IN GRADO DI SCOPRIRE DA DOVE PROVENGANO GLI ATTACCHI SONORI.

2) COME SI SPIEGA CHE NON SIANO STATI INTERCETTATI I CASI DI BOMBARDAMENTI ACUSTICI CONTRO I FUNZIONARI STATUNITENSI CHE SI SONO VERIFICATI IN UN QUARTIERE RESIDENZIALE, IPER SORVEGLIATO, DOVE RISIEDE ANCHE IL PRESIDENTE CUBANO, RAUL CASTRO.

3) A PROPOSITO, CHE FINE A FATTO RAUL CASTRO E' DA ALCUNI GIORNI CHE NON SI VEDE PIU'........

CELESTE HENRY ::captain


LE RESPONSABILITA' DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO COMINCIANO AD EMERGERE DALLA NEBBIA DIPLOMATICA..........

TRA I DIPLOMATICI STATUNITENSI COLPITI DAI BOMBARDAMENTI SONORI QUELLI CHE HANNO AVUTO I DANNI MAGGIORI, E IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO, SONO I DIPENDENTI DI AGENZIE DI INTELLIGENCE CHE LAVORAVANO A L' AVANA SOTTO LA COPERTURA DIPLOMATICA.


CELESTE HENRY ::captain


UN ALTRO FUNZIONARIO STATUNITENSE HA RIPORTATO DANNI ALL' UDITO.

QUESTO SIGNIFICA CHE GLI ATTACCHI ACUSTICI A L' AVANA SONO ANCORA IN CORSO, E CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA NON HA FATTO NULLA PER SCOPRIRE LA FONTE DI TALI INTERFERENZE, NONOSTANTE LE RASSICURAZIONI DEL MINISTRO CUBANO DEGLI ESTERI, BRUNO RODRIGUEZ, AL SEGRETARIO DI STATO REX TILLEERSON, DEL 26 SETTEMBRE SCORSO.

CONSEGUENZA INEVITABILE: ESPULSIONE DI 15 FUNZIONARI DALL' AMBASCIATA CUBANA A WASHINGTON, CHE DOVRANNO LASCIARE LA NAZIONE ENTRO 7 GIORNI.


Immagine

RADIO POPOLARE PER FIRMA DI GIANNI BERETTA ETICHETTA QUESTA STORIA TRA LE "DIPLOMATIC FAKE NEWS", MA LA VICENDA NON E' PER NIENTE DA SOTTOVALUTARE E PRESENTA MOLTI LATI OSCURI.

VISTA LA GRAVITA' DELL' ACCADUTO, ACCERTATO ANCHE DALLE AUTORITA' CUBANE, E' STATO PERMESSO L' INGRESSO ALL' AVANA, DI AGENTI SPECIALIZZATI DELL' FBI, CHE STANNO MONITORANDO LA SITUAZIONE E DAI RILELAMENTI FATTI NULLA E' ANCORA TRAPELATO.

MA LA DOMANDA E' SEMPRE LA STESSA:


COME FA IL REGIME CASTRO MARXISTA A NON SAPERE NULLA SU QUESTI ATTACCHI. FORSE IL SUO SISTEMA DI SICUREZZA E CONTROLLO NON E' COSI' PIU' EFFICENTE E MOSTRA LARGHE FALLE DI INTROMISSIONE DI UNO STATO " NEMICO " TERZO DOTATO DELLE PIU' SOFISTICATE ARMI SONORE CHE HA INVASO IL TERRITORIO CUBANO.............

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 08/10/2017, 19:06

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.

IL GOVERNO COMUNISTA CUBANO, PROTESTA ALL' UNISONO CON LA SINISTRA NOSTRANA ED INTERNAZIONALE MA E' INCAPACE DI RISPONDERE A QUESTE DOMANDE:


Immagine

1) COME E' POSSIBILE CHE UN SISTEMA COME QUELLO CASTRO MARXISTA CHE FA DELLA SICUREZZA E DEL CONTROLLO OSSESSIONATO DI OGNI PICCOLO PARTICOLARE ANTISTEMA, NON ESSERE IN GRADO DI SCOPRIRE DA DOVE PROVENGANO GLI ATTACCHI SONORI.

2) COME SI SPIEGA CHE NON SIANO STATI INTERCETTATI I CASI DI BOMBARDAMENTI ACUSTICI CONTRO I FUNZIONARI STATUNITENSI CHE SI SONO VERIFICATI IN UN QUARTIERE RESIDENZIALE, IPER SORVEGLIATO, DOVE RISIEDE ANCHE IL PRESIDENTE CUBANO, RAUL CASTRO.

3) A PROPOSITO, CHE FINE A FATTO RAUL CASTRO E' DA ALCUNI GIORNI CHE NON SI VEDE PIU'........

CELESTE HENRY ::captain


LE RESPONSABILITA' DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO COMINCIANO AD EMERGERE DALLA NEBBIA DIPLOMATICA..........

TRA I DIPLOMATICI STATUNITENSI COLPITI DAI BOMBARDAMENTI SONORI QUELLI CHE HANNO AVUTO I DANNI MAGGIORI, E IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO, SONO I DIPENDENTI DI AGENZIE DI INTELLIGENCE CHE LAVORAVANO A L' AVANA SOTTO LA COPERTURA DIPLOMATICA.


CELESTE HENRY ::captain


UN ALTRO FUNZIONARIO STATUNITENSE HA RIPORTATO DANNI ALL' UDITO.

QUESTO SIGNIFICA CHE GLI ATTACCHI ACUSTICI A L' AVANA SONO ANCORA IN CORSO, E CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA NON HA FATTO NULLA PER SCOPRIRE LA FONTE DI TALI INTERFERENZE, NONOSTANTE LE RASSICURAZIONI DEL MINISTRO CUBANO DEGLI ESTERI, BRUNO RODRIGUEZ, AL SEGRETARIO DI STATO REX TILLEERSON, DEL 26 SETTEMBRE SCORSO.

CONSEGUENZA INEVITABILE: ESPULSIONE DI 15 FUNZIONARI DALL' AMBASCIATA CUBANA A WASHINGTON, CHE DOVRANNO LASCIARE LA NAZIONE ENTRO 7 GIORNI.


Immagine

RADIO POPOLARE PER FIRMA DI GIANNI BERETTA ETICHETTA QUESTA STORIA TRA LE "DIPLOMATIC FAKE NEWS", MA LA VICENDA NON E' PER NIENTE DA SOTTOVALUTARE E PRESENTA MOLTI LATI OSCURI.

VISTA LA GRAVITA' DELL' ACCADUTO, ACCERTATO ANCHE DALLE AUTORITA' CUBANE, E' STATO PERMESSO L' INGRESSO ALL' AVANA, DI AGENTI SPECIALIZZATI DELL' FBI, CHE STANNO MONITORANDO LA SITUAZIONE E DAI RILELAMENTI FATTI NULLA E' ANCORA TRAPELATO.

MA LA DOMANDA E' SEMPRE LA STESSA:


COME FA IL REGIME CASTRO MARXISTA A NON SAPERE NULLA SU QUESTI ATTACCHI. FORSE IL SUO SISTEMA DI SICUREZZA E CONTROLLO NON E' COSI' PIU' EFFICENTE E MOSTRA LARGHE FALLE DI INTROMISSIONE DI UNO STATO " NEMICO " TERZO DOTATO DELLE PIU' SOFISTICATE ARMI SONORE CHE HA INVASO IL TERRITORIO CUBANO.............

CELESTE HENRY ::captain


" NON TOGLIEREMO LE SANZIONI SUL REGIME CUBANO FINO A QUANDO QUESTO NON CONCEDERA' PIENA LIBERTA' POLITICA AL POPOLO DI CUBA".
FIRMATO DONALD TRUMP - PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA.


Immagine

OGNI GIORNO CHE PASSA, VENGONO SMONTATI I CARDINI SALIENTI DELL' ACCORDO UNILATERALE TRA BARACK OBAMA E IL REGIME CASTRO MARXISTA. UNILATERALE PERCHE' ERA COMPLETAMENTE SBILANCIATO A FAVORE DEL GOVERNO COMUNISTA, CHE RICORDIAMOLO SEMPRE NON RAPPRESENTA CUBA E IL POPOLO CUBANO, MA UN SISTEMA ILLIBERALE CHE HA REPRESSO TUTTI I DIRITTI CIVILI DEI CETI SOCIALI E POLITICI DELL' ISLA GRANDE, IN NOME DI UNO STATO COMUNISTA CHE DOVREBBE DARE TUTTO A TUTTI, MA CHE INVECE RESTITUISCE UN' ISTRUZIONE CARENTE E POLITICIZZATA, UN SERVIZIO SANITARIO NON ALL' ALTEZZA ED ECCELLENTE SOLO IN STRUTTURE RISERVATE AL CETO DIRIGENTE, UN SALARIO DA TERZO MONDO E DELLE STRUTTURE ABITATIVE PERICOLOSE E NON MANUTENZIONATE.

E' SEMPRE IMPORTANTE RIBADIRE QUESTO CONCETTO, E DONALD L' HA FATTO ALL' INAUGURAZIONE DEL MESE DEDICATO ALLA CULTURA ISPANICA CON UN DISCORSO ALLA CASA BIANCA DOVE HA PROCLAMATO IL 9 OTTOBRE 2017 IL COLOMBUS DAY, RIBADENDO GLI STRETTI LEGAMI CON LA NAZIONE DI NASCITA DEL GRANDE NAVIGATORE CRISTOFORO COLOMBO.

" PIU' DI CINQUE SECOLI DOPO IL SUO VIAGGIO INIZIALE RICORDIAMO L' AMMIRAGLIO DEL MARE, PER AVER COSTRUITO IL PRIMO CRUCIALE LEGAME DEL FORTE E DURATURO TRA GLI STATI UNITI E L' EUROPA".

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 08/10/2017, 19:17

ERTRATA CORRIGE: ULTIMO COMMA

" PER AVER COSTRUITO IL PRIMO CRUCIALE LEGAME DEL FORTE E DURATURO VINCOLO TRA GLI STATI UNITI E L' EUROPA".

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 15/10/2017, 18:38

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.

IL GOVERNO COMUNISTA CUBANO, PROTESTA ALL' UNISONO CON LA SINISTRA NOSTRANA ED INTERNAZIONALE MA E' INCAPACE DI RISPONDERE A QUESTE DOMANDE:


Immagine

1) COME E' POSSIBILE CHE UN SISTEMA COME QUELLO CASTRO MARXISTA CHE FA DELLA SICUREZZA E DEL CONTROLLO OSSESSIONATO DI OGNI PICCOLO PARTICOLARE ANTISTEMA, NON ESSERE IN GRADO DI SCOPRIRE DA DOVE PROVENGANO GLI ATTACCHI SONORI.

2) COME SI SPIEGA CHE NON SIANO STATI INTERCETTATI I CASI DI BOMBARDAMENTI ACUSTICI CONTRO I FUNZIONARI STATUNITENSI CHE SI SONO VERIFICATI IN UN QUARTIERE RESIDENZIALE, IPER SORVEGLIATO, DOVE RISIEDE ANCHE IL PRESIDENTE CUBANO, RAUL CASTRO.

3) A PROPOSITO, CHE FINE A FATTO RAUL CASTRO E' DA ALCUNI GIORNI CHE NON SI VEDE PIU'........

CELESTE HENRY ::captain


LE RESPONSABILITA' DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO COMINCIANO AD EMERGERE DALLA NEBBIA DIPLOMATICA..........

TRA I DIPLOMATICI STATUNITENSI COLPITI DAI BOMBARDAMENTI SONORI QUELLI CHE HANNO AVUTO I DANNI MAGGIORI, E IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO, SONO I DIPENDENTI DI AGENZIE DI INTELLIGENCE CHE LAVORAVANO A L' AVANA SOTTO LA COPERTURA DIPLOMATICA.


CELESTE HENRY ::captain


UN ALTRO FUNZIONARIO STATUNITENSE HA RIPORTATO DANNI ALL' UDITO.

QUESTO SIGNIFICA CHE GLI ATTACCHI ACUSTICI A L' AVANA SONO ANCORA IN CORSO, E CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA NON HA FATTO NULLA PER SCOPRIRE LA FONTE DI TALI INTERFERENZE, NONOSTANTE LE RASSICURAZIONI DEL MINISTRO CUBANO DEGLI ESTERI, BRUNO RODRIGUEZ, AL SEGRETARIO DI STATO REX TILLEERSON, DEL 26 SETTEMBRE SCORSO.

CONSEGUENZA INEVITABILE: ESPULSIONE DI 15 FUNZIONARI DALL' AMBASCIATA CUBANA A WASHINGTON, CHE DOVRANNO LASCIARE LA NAZIONE ENTRO 7 GIORNI.


Immagine

RADIO POPOLARE PER FIRMA DI GIANNI BERETTA ETICHETTA QUESTA STORIA TRA LE "DIPLOMATIC FAKE NEWS", MA LA VICENDA NON E' PER NIENTE DA SOTTOVALUTARE E PRESENTA MOLTI LATI OSCURI.

CELESTE HENRY ::captain


" NON TOGLIEREMO LE SANZIONI SUL REGIME CUBANO FINO A QUANDO QUESTO NON CONCEDERA' PIENA LIBERTA' POLITICA AL POPOLO DI CUBA".
FIRMATO DONALD TRUMP - PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA.


Immagine

OGNI GIORNO CHE PASSA, VENGONO SMONTATI I CARDINI SALIENTI DELL' ACCORDO UNILATERALE TRA BARACK OBAMA E IL REGIME CASTRO MARXISTA. UNILATERALE PERCHE' ERA COMPLETAMENTE SBILANCIATO A FAVORE DEL GOVERNO COMUNISTA, CHE RICORDIAMOLO SEMPRE NON RAPPRESENTA CUBA E IL POPOLO CUBANO, MA UN SISTEMA ILLIBERALE CHE HA REPRESSO TUTTI I DIRITTI CIVILI DEI CETI SOCIALI E POLITICI DELL' ISLA GRANDE, IN NOME DI UNO STATO COMUNISTA CHE DOVREBBE DARE TUTTO A TUTTI, MA CHE INVECE RESTITUISCE UN' ISTRUZIONE CARENTE E POLITICIZZATA, UN SERVIZIO SANITARIO NON ALL' ALTEZZA ED ECCELLENTE SOLO IN STRUTTURE RISERVATE AL CETO DIRIGENTE, UN SALARIO DA TERZO MONDO E DELLE STRUTTURE ABITATIVE PERICOLOSE E NON MANUTENZIONATE.

E' SEMPRE IMPORTANTE RIBADIRE QUESTO CONCETTO, E DONALD L' HA FATTO ALL' INAUGURAZIONE DEL MESE DEDICATO ALLA CULTURA ISPANICA CON UN DISCORSO ALLA CASA BIANCA DOVE HA PROCLAMATO IL 9 OTTOBRE 2017 IL COLOMBUS DAY, RIBADENDO GLI STRETTI LEGAMI CON LA NAZIONE DI NASCITA DEL GRANDE NAVIGATORE CRISTOFORO COLOMBO.

" PIU' DI CINQUE SECOLI DOPO IL SUO VIAGGIO INIZIALE RICORDIAMO L' AMMIRAGLIO DEL MARE, PER AVER COSTRUITO IL PRIMO CRUCIALE LEGAME DEL FORTE E DURATURO TRA GLI STATI UNITI E L' EUROPA".

CELESTE HENRY ::captain


ECCO LA RIPRODUZIONE DEGLI ULTRASUONI CHE HANNO DANNEGGIATO L' UDITO AU DIPLOMATICI AMERICANI A L' AVANA, E IN UN CASO LA PERDITA TOTALE DELLO STESSO

L' ASCOLTO NON E' PERICOLOSO, ( A MENO CHE NON SIATE GUEVARISTI....................).



NON SI TRATTA DI UN UNICO SUONO, MA DI VENTI FREQUENZE MIXATE INSIEME E RIPRODOTTE AUTOMATICAMENTE CON FREQUENZE DI VARI SECONDI DI DURATA DISCONTINUA E PAUSE ALTERNATE.

LA RIPRODUZIONE DI TALI SONORITA' PUO' ESSERE FATTA SOLO DA CANNONI SONORI, CHE SI PRESUME FOSSERO STATI DISCLOCATI IN PUNTI STRATEGICI MA NASCOSTI A RIDOSSO DELLE STANZE OCCUPATE DAI DIPLOMATICI.

TUTTI I DIPLOMATICI AMERICANI SONO STATI ATTACCATI.

PENSATE CHE GLI ATTACCHI NON SI SONO VERIFICATI MENTRE I DIPLOMATICI SI TROVAVANO ALL' INTERNO DELL' AMBACIATA, SCHERMATA E PROTETTA, MA DI NOTTE DIRETTE CONTRO LE ABITAZIONI E LE STANZE DOVE HANNO VISSUTO I FUNZIONARI STATUNITENSI.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2546
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda estefano » 20/10/2017, 11:25

Statuitensi ridicoli, ancora una volta si fanno prendere in giro, non per gli attacchi acustici, ma danno anche spiegazioni su come sarebbero stati eseguiti "cannoni acustici" ma veramente credono che cadiamo in questa puerile spiegazione?

Il governo cubano li attaccherebbe con cannoni acustici? Ma dai roba più da Cia o KGB negli anni sessanta, poi A CHE PRO per il governo cubano?

Ora che potevano avere più turisti, più investimenti dagli USA, più compagnie aereee che portavano turisti esteri, più carne e materiali dagli USA, si mettono ad attaccare i diplomatici ?

TRUMP ennesima figura di m....
Awo ni orunmila
Avatar utente
estefano
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: 26/11/2007, 16:20
Località: Vicenza

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda carlo » 20/10/2017, 21:01

estefano ha scritto:Statuitensi ridicoli, ancora una volta si fanno prendere in giro, non per gli attacchi acustici, ma danno anche spiegazioni su come sarebbero stati eseguiti "cannoni acustici" ma veramente credono che cadiamo in questa puerile spiegazione?

Il governo cubano li attaccherebbe con cannoni acustici? Ma dai roba più da Cia o KGB negli anni sessanta, poi A CHE PRO per il governo cubano?

Ora che potevano avere più turisti, più investimenti dagli USA, più compagnie aereee che portavano turisti esteri, più carne e materiali dagli USA, si mettono ad attaccare i diplomatici ?

TRUMP ennesima figura di m....


Mah....piu che una figura di m. ho l'impressione che sia stata cercata una scusa per cogliere la balla al balzo e avviare un raffreddamento delle relazioni con in piu' la scusa per potersela prendere con gli altri
Avatar utente
carlo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6575
Iscritto il: 26/05/2011, 15:49
Località: perugia

PrecedenteProssimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti