DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 01/02/2018, 11:42

IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLLERSON, OGGI 1 FEBBRAIO 2018, DOPO AVER TENUTO UNA CONFERENZA ALL' UNIVERSITA' DI AUSTIN IN TEXAS, PARTIRA' PER UN VIAGGIO TOP SECRET IN ALCUNE NAZIONI LATINO AMERICANE, NON SCELTE A CASO MA BEN PONDERATE PER PROPORGLI UNA SCELTA ORMAI INDIFFERIBILE.

Immagine

VISITERA' IL MESSICO, L' ARGENTINA, IL PERU', LA COLOMBIA E LA GIAMAICA.

VERRA' CHIESTO A QUESTE NAZIONI DI DARE IL SEMAFORO VERDE PER COMPIERE QUEL GESTO CHE POTREBBE METTERE IN GINOCCHIO IL REGIME CASTRO CHAVISTA DI NICOLAS MADURO E DIOSDADO CABELLO:


L' EMBARGO PETROLIFERO.

TALE DECISIONE PER ME DEVE ESSERE PONDERATA MOLTO BENE, DOVRANNO ESSERE RAFFORZATI I CAMPI AI CONFINI CON IL VENEZUELA PER ACCOGLIERE UN SEMPRE MAGGIORE NUMERO DI CITTADINI VENEZUELANI IN FUGA DA CARACAS E DA TUTTA LA NAZIONE.

QUESTO PROVVEDIMENTO PORTERA' DEI NOTEVOLI DISAGI IN TUTTE LE NAZIONI CONFINANTI CON LO STATO BOLIVARISTA, STATI UNITI COMPRESI.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 28/02/2018, 20:53

LA SCORSA SETTIMANA SI E' VERIFICATO UN INCENDIO ALLA BASE MILITARE DI GUANTANAMO.

ALLO SPEGNIMENTO DELLO STESSO HANNO PARTECIPATO CONGIUNTAMENTE LE SQUADRE ANTINCENDIO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBANA.

IL REGIME CASTRO MARXISTA, OBBLIGATO DA UN' ACCORDO BILATERALE IN CASO DI EMERGENZA, E' STATO COSTRETTO A MANDARE, UN ELICOTTERO E L' INTERA SQUADRA ANTINCENDIO DELLA PROVINCIA DI GUANTANAMO A BORDO DI DIVERSI CAMION.


Immagine

L' INCENDO E' DIVAMPATO IN UNA PARTE DISABITATA DELLA BASE MILITARE.

SONO STATE FATTE EVACUARE PER SICUREZZA TRECENTO PERSONE.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 03/03/2018, 9:04

CELESTE HENRY ha scritto:IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLLERSON, OGGI 1 FEBBRAIO 2018, DOPO AVER TENUTO UNA CONFERENZA ALL' UNIVERSITA' DI AUSTIN IN TEXAS, PARTIRA' PER UN VIAGGIO TOP SECRET IN ALCUNE NAZIONI LATINO AMERICANE, NON SCELTE A CASO MA BEN PONDERATE PER PROPORGLI UNA SCELTA ORMAI INDIFFERIBILE.

Immagine

L' EMBARGO PETROLIFERO.

TALE DECISIONE PER ME DEVE ESSERE PONDERATA MOLTO BENE, DOVRANNO ESSERE RAFFORZATI I CAMPI AI CONFINI CON IL VENEZUELA PER ACCOGLIERE UN SEMPRE MAGGIORE NUMERO DI CITTADINI VENEZUELANI IN FUGA DA CARACAS E DA TUTTA LA NAZIONE.

QUESTO PROVVEDIMENTO PORTERA' DEI NOTEVOLI DISAGI IN TUTTE LE NAZIONI CONFINANTI CON LO STATO BOLIVARISTA, STATI UNITI COMPRESI.

CELESTE HENRY ::plane


IN CASO DI EMBARGO PETROLIFERO STATUNITENSE, RUSSIA E CINA CHE GIA' TENGONO A GALLA L' ECONOMIA DEL FALLITO REGIME CASTRO CHAVISTA, NON LO LASCEREBBERO CADERE SENZA REAGIRE.

MEGLIO L' ISOLAMENTO POLITICO E CULTURALE DI TUTTE LE NAZIONI CONFINANTI E LE MISURE DI SEQUESTRI DI BENI IMMOBILI E PATRIMONIALI DEGLI ESPONENTI CHAVISTI


Immagine

ANCHE PERCHE' I MAGGIORI ESPONENTI CHAVISTI, ANCHE SE NON HANNO REAGITO PUBBLICAMENTE O HANNO MINIMIZZATO, SCONFESSANDOLI, I SEQUESTRI PATRIMONIALI SUBITI DAL MINISTERO DEL TESORO STANNO PROVOCANDO LE PRIME CONSEGUENZE POLITICHE.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 04/03/2018, 12:40

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.


Immagine

CELESTE HENRY ::captain


" NON TOGLIEREMO LE SANZIONI SUL REGIME CUBANO FINO A QUANDO QUESTO NON CONCEDERA' PIENA LIBERTA' POLITICA AL POPOLO DI CUBA".
FIRMATO DONALD TRUMP - PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA.


Immagine

OGNI GIORNO CHE PASSA, VENGONO SMONTATI I CARDINI SALIENTI DELL' ACCORDO UNILATERALE TRA BARACK OBAMA E IL REGIME CASTRO MARXISTA. UNILATERALE PERCHE' ERA COMPLETAMENTE SBILANCIATO A FAVORE DEL GOVERNO COMUNISTA, CHE RICORDIAMOLO SEMPRE NON RAPPRESENTA CUBA E IL POPOLO CUBANO, MA UN SISTEMA ILLIBERALE CHE HA REPRESSO TUTTI I DIRITTI CIVILI DEI CETI SOCIALI E POLITICI DELL' ISLA GRANDE, IN NOME DI UNO STATO COMUNISTA CHE DOVREBBE DARE TUTTO A TUTTI, MA CHE INVECE RESTITUISCE UN' ISTRUZIONE CARENTE E POLITICIZZATA, UN SERVIZIO SANITARIO NON ALL' ALTEZZA ED ECCELLENTE SOLO IN STRUTTURE RISERVATE AL CETO DIRIGENTE, UN SALARIO DA TERZO MONDO E DELLE STRUTTURE ABITATIVE PERICOLOSE E NON MANUTENZIONATE.

E' SEMPRE IMPORTANTE RIBADIRE QUESTO CONCETTO, E DONALD L' HA FATTO ALL' INAUGURAZIONE DEL MESE DEDICATO ALLA CULTURA ISPANICA CON UN DISCORSO ALLA CASA BIANCA DOVE HA PROCLAMATO IL 9 OTTOBRE 2017 IL COLOMBUS DAY, RIBADENDO GLI STRETTI LEGAMI CON LA NAZIONE DI NASCITA DEL GRANDE NAVIGATORE CRISTOFORO COLOMBO.

" PIU' DI CINQUE SECOLI DOPO IL SUO VIAGGIO INIZIALE RICORDIAMO L' AMMIRAGLIO DEL MARE, PER AVER COSTRUITO IL PRIMO CRUCIALE LEGAME, FORTE E DURATURO, TRA GLI STATI UNITI E L' EUROPA".

CELESTE HENRY ::captain


ECCO LA RIPRODUZIONE DEGLI ULTRASUONI CHE HANNO DANNEGGIATO L' UDITO AU DIPLOMATICI AMERICANI A L' AVANA, E IN UN CASO LA PERDITA TOTALE DELLO STESSO

L' ASCOLTO NON E' PERICOLOSO, ( A MENO CHE NON SIATE CASTRO MARXISTI....................).



NON SI TRATTA DI UN UNICO SUONO, MA DI VENTI FREQUENZE MIXATE INSIEME E RIPRODOTTE AUTOMATICAMENTE CON FREQUENZE DI VARI SECONDI DI DURATA DISCONTINUA E PAUSE ALTERNATE.

PENSATE CHE GLI ATTACCHI NON SI SONO VERIFICATI MENTRE I DIPLOMATICI SI TROVAVANO ALL' INTERNO DELL' AMBACIATA, SCHERMATA E PROTETTA, MA DI NOTTE DIRETTE CONTRO LE ABITAZIONI E LE STANZE DOVE HANNO VISSUTO I FUNZIONARI STATUNITENSI.

CELESTE HENRY ::captain


UNA COMMISSIONE DI MEDICI DEGLI STATI UNITI D' AMERICA HA ACCERTATO CHE I 24 FUNZIONARI DIPLOMATICI STATUNITENSI COLPITI DALL' ATTACCO ACUSTICO AVVENUTO A L' AVANA E DEL QUALE SI SOSPETTA UN PRESUNTO COINVOLGIMENTO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO, HANNO " SUBITO DELLE GRAVI ANOMALIE NEUROLOGICHE ED E' STATA DANNEGGIATA LA MATERIA GRIGIA CHE CONSENTE IL COLLEGAMENTO TRA LE VARIE PARTI DEL CERVELLO ".

LO SCANDALO SI ALLARGA: ANCHE IL GOVERNO CANADESE HA SEGNALATO CHE ALCUNI SUOI FUNZIONARI CHE LAVORAVANO A L' AVANA HANNO AVUTO GLI STESSI SINTOMI DEI DIPLOMATICI STATUNITENSI.

Immagine

ALLO STUDIO HANNO PARTECIPATO I MEDICI DELLE UNIVERSITA' DI MIAMI E DELLA PENNSYLVANIA, E DEL UNITA' MEDICA DEL DIPARTIMENTO DI STATO.

CELESTE HENRY ::captain


IL REGIME CASTRO MARXISTA PROTESTA, PROTESTA, PROTESTA........MA DONALD TRUMP, RIMANE INFLESSIBILE SULLA SUA LINEA FINO A QUANDO IL GOVERNO COMUNISTA NON CONCEDERA' I DIRITTI CIVILI AI CITTADINI CUBANI E CONFERMA IL SUO PROVVEDIMENTO CHE PREVEDE UNA DRASTICA RIDUZIONE DEL PERSONALE STATUNITENSE AI MINIMI TERMINI SIMILE A QUELLO A QUELLO DI EMERGENZA DI DI APPENA DODICI FUNZIONARI PIU' VARI ADDETTI LOCALI E SPOSTA A BOGOTA' - COLOMBIA L' ESPLETAMENTO DI TUTTE LE PRATICHE BUROCRATICHE.

Immagine

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 04/03/2018, 21:01

CELESTE HENRY ha scritto:LA SCORSA SETTIMANA SI E' VERIFICATO UN INCENDIO ALLA BASE MILITARE DI GUANTANAMO.

ALLO SPEGNIMENTO DELLO STESSO HANNO PARTECIPATO CONGIUNTAMENTE LE SQUADRE ANTINCENDIO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBANA.

IL REGIME CASTRO MARXISTA, OBBLIGATO DA UN' ACCORDO BILATERALE IN CASO DI EMERGENZA, E' STATO COSTRETTO A MANDARE, UN ELICOTTERO E L' INTERA SQUADRA ANTINCENDIO DELLA PROVINCIA DI GUANTANAMO A BORDO DI DIVERSI CAMION.


Immagine

L' INCENDO E' DIVAMPATO IN UNA PARTE DISABITATA DELLA BASE MILITARE.

SONO STATE FATTE EVACUARE PER SICUREZZA TRECENTO PERSONE.

CELESTE HENRY ::plane


LUNGA VITA A GUANTANAMO..................

DONALD TRUMP, DECIDE DI MODERNIZZARE LA BASE NAVALE DI GUANTANAMO CON UN INVESTIMENTO DI 68.000.000,00 DI DOLLARI, ARCHIVIANDO I LABILI TENTATIVI DI CHIUSURA E LA DISASTROSA POLITICA DI BARAK OBAMA NEI CONFRONTI DEL REGIME CASTRO MARXISTA


Immagine

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/03/2018, 21:31

MIKE POMPEO, E' STATO NOMINATO DAL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, DONALD TRUMP, ALLA GUIDA DEL DIPARTIMENTO DI STATO, OVVERO MINISTRO DEGLI ESTERI, DOPO ESSERE STATO AL VERTICE DELLA CIA.

MIKE POMPEO SI OCCUPERA' DEI DOSSIER DEL VENEZUELA, DEL RINNOVO DEL NAFTA E DELL' IMMIGRAZIONE.

" VOGLIO LAVORARE CON MIKE POMPEO PER PROMUOVERE GLI INTERESSI STRATEGICI DEGLI USA NELLA REGIONE LATINO AMERICANA E CERCARE DI CONTRASTARE L' EMERGENZA UMANITARIA IN CORSO IN VENEZUELA ".
FIRMATO MARCO RUBIO - SENATORE REPUBBLICANO IN FLORIDA - CUBANO STATUNITENSE.


Immagine

( FOTO: IL GIURAMENTO DI MIKE POMPEO ).

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 23/03/2018, 21:09

JOHN BOLTON, E' STATO NOMINATO DAL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, DONALD TRUMP, NUOVO CONSIGLIERE PER LA SICUREZZA NAZIONALE.

TEMPI DURI PER IL REGIME CASTRO CHAVISTA DEL VENEZUELA, MA ANCHE PER IL REGIME CASTRO MARXISTA DI CUBA E PER IL NICARAGUA.


Immagine

JOHN BOLTON ERA AMBASCIATORE DEGLI STATI UNITI PRESSO LE NAZIONI UNITE.

LA SUA NOMINA A RESPONSABILE DELLA SICUREZZA NAZIONALE E' INTESA DA PARTE DI DONALD TRUMP, PER USARE LA LINEA DURA NEI CONFRONTI DI NICOLAS MADURO E IL REGIME CASTRO CHAVISTA.

SONO ATTUALMENTE VENTI LE SANZIONI ECONOMICHE INDIVIDUALI ADOTTATE NEI CONFRONTI DEL CETO POLITICO DIRIGENTE E MILITARE BOLIVARISTA.

DONALD TRUMP HA VIETATO TUTTE LE TRANSAZIONI FINANZIARIE DI SOCIETA' E CITTADINI STATUNITENSI COMPRESE QUELLE RELATIVE ALLA NUOVA MONETA DIGITALE INTRODOTTA DAL GOVERNO COMUNISTA BOLIVARISTA.

JOHN BOLTON HA LAVORATO CON RONALD REAGAN, GEORGE W. BUSH E GEORGE HW BUSH.

" CONOSCO BENE JOHN BOLTON E PENSO CHE SIA UNA SCELTA ECCELLENTE E CHE FARA' UN OTTIMO LAVORO COME CONSIGLIERE PER LA SICUREZZA NAZIONALE ".
FIRMATO MARCO RUBIO - SENATORE REPUBBLICANO DELLA FLORIDA - CUBANO STATUNITENSE.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 30/03/2018, 9:54

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:L' INCONTRO TRA IL SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, REX TILLERSON DEL 26 SETTEMBRE 2017, CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, BRUNO RODRIGUEZ A WASHINGTON, SI E' RISOLTO CON UNO SCONTRO MOLTO DURO, IN RELAZIONE AI DANNI ACUSTICI CHE HANNO COLPITO I FUNZIONARI OPERANTI NELL' AMBASCIATA USA NEGLI SCORSI MESI, DETERMINANDO IN UN CASO LA PERDITA IRREVERSIBILE DELL' UDITO.

SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.


Immagine

CELESTE HENRY ::captain


" NON TOGLIEREMO LE SANZIONI SUL REGIME CUBANO FINO A QUANDO QUESTO NON CONCEDERA' PIENA LIBERTA' POLITICA AL POPOLO DI CUBA".
FIRMATO DONALD TRUMP - PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA.


Immagine

OGNI GIORNO CHE PASSA, VENGONO SMONTATI I CARDINI SALIENTI DELL' ACCORDO UNILATERALE TRA BARACK OBAMA E IL REGIME CASTRO MARXISTA. UNILATERALE PERCHE' ERA COMPLETAMENTE SBILANCIATO A FAVORE DEL GOVERNO COMUNISTA, CHE RICORDIAMOLO SEMPRE NON RAPPRESENTA CUBA E IL POPOLO CUBANO, MA UN SISTEMA ILLIBERALE CHE HA REPRESSO TUTTI I DIRITTI CIVILI DEI CETI SOCIALI E POLITICI DELL' ISLA GRANDE, IN NOME DI UNO STATO COMUNISTA CHE DOVREBBE DARE TUTTO A TUTTI, MA CHE INVECE RESTITUISCE UN' ISTRUZIONE CARENTE E POLITICIZZATA, UN SERVIZIO SANITARIO NON ALL' ALTEZZA ED ECCELLENTE SOLO IN STRUTTURE RISERVATE AL CETO DIRIGENTE, UN SALARIO DA TERZO MONDO E DELLE STRUTTURE ABITATIVE PERICOLOSE E NON MANUTENZIONATE.

E' SEMPRE IMPORTANTE RIBADIRE QUESTO CONCETTO, E DONALD L' HA FATTO ALL' INAUGURAZIONE DEL MESE DEDICATO ALLA CULTURA ISPANICA CON UN DISCORSO ALLA CASA BIANCA DOVE HA PROCLAMATO IL 9 OTTOBRE 2017 IL COLOMBUS DAY, RIBADENDO GLI STRETTI LEGAMI CON LA NAZIONE DI NASCITA DEL GRANDE NAVIGATORE CRISTOFORO COLOMBO.

" PIU' DI CINQUE SECOLI DOPO IL SUO VIAGGIO INIZIALE RICORDIAMO L' AMMIRAGLIO DEL MARE, PER AVER COSTRUITO IL PRIMO CRUCIALE LEGAME, FORTE E DURATURO, TRA GLI STATI UNITI E L' EUROPA".

CELESTE HENRY ::captain


ECCO LA RIPRODUZIONE DEGLI ULTRASUONI CHE HANNO DANNEGGIATO L' UDITO AU DIPLOMATICI AMERICANI A L' AVANA, E IN UN CASO LA PERDITA TOTALE DELLO STESSO

L' ASCOLTO NON E' PERICOLOSO, ( A MENO CHE NON SIATE CASTRO MARXISTI....................).



NON SI TRATTA DI UN UNICO SUONO, MA DI VENTI FREQUENZE MIXATE INSIEME E RIPRODOTTE AUTOMATICAMENTE CON FREQUENZE DI VARI SECONDI DI DURATA DISCONTINUA E PAUSE ALTERNATE.

PENSATE CHE GLI ATTACCHI NON SI SONO VERIFICATI MENTRE I DIPLOMATICI SI TROVAVANO ALL' INTERNO DELL' AMBACIATA, SCHERMATA E PROTETTA, MA DI NOTTE DIRETTE CONTRO LE ABITAZIONI E LE STANZE DOVE HANNO VISSUTO I FUNZIONARI STATUNITENSI.

CELESTE HENRY ::captain


UNA COMMISSIONE DI MEDICI DEGLI STATI UNITI D' AMERICA HA ACCERTATO CHE I 24 FUNZIONARI DIPLOMATICI STATUNITENSI COLPITI DALL' ATTACCO ACUSTICO AVVENUTO A L' AVANA E DEL QUALE SI SOSPETTA UN PRESUNTO COINVOLGIMENTO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO, HANNO " SUBITO DELLE GRAVI ANOMALIE NEUROLOGICHE ED E' STATA DANNEGGIATA LA MATERIA GRIGIA CHE CONSENTE IL COLLEGAMENTO TRA LE VARIE PARTI DEL CERVELLO ".

LO SCANDALO SI ALLARGA: ANCHE IL GOVERNO CANADESE HA SEGNALATO CHE ALCUNI SUOI FUNZIONARI CHE LAVORAVANO A L' AVANA HANNO AVUTO GLI STESSI SINTOMI DEI DIPLOMATICI STATUNITENSI.

Immagine

ALLO STUDIO HANNO PARTECIPATO I MEDICI DELLE UNIVERSITA' DI MIAMI E DELLA PENNSYLVANIA, E DEL UNITA' MEDICA DEL DIPARTIMENTO DI STATO.

CELESTE HENRY ::captain


IL REGIME CASTRO MARXISTA PROTESTA, PROTESTA, PROTESTA........MA DONALD TRUMP, RIMANE INFLESSIBILE SULLA SUA LINEA FINO A QUANDO IL GOVERNO COMUNISTA NON CONCEDERA' I DIRITTI CIVILI AI CITTADINI CUBANI E CONFERMA IL SUO PROVVEDIMENTO CHE PREVEDE UNA DRASTICA RIDUZIONE DEL PERSONALE STATUNITENSE AI MINIMI TERMINI SIMILE A QUELLO DI EMERGENZA DI DI APPENA DODICI FUNZIONARI PIU' VARI ADDETTI LOCALI E SPOSTA A BOGOTA' - COLOMBIA L' ESPLETAMENTO DI TUTTE LE PRATICHE BUROCRATICHE.

Immagine

CELESTE HENRY ::plane


GLI STATI UNITI D' AMERICA TRASFERISCONO LE PROCEDURE PER GLI IMMIGRATI CUBANI DALLA COLOMBIA A GEORGETOWN IN GUYANA



LO SPOSTAMENTO E' STATO EFFETTUATO PER VENIRE INCONTRO ALLE TANTE RICHIESTE PERVENUTE.

INFATTI LA GUYANA E' L' UNICA NAZIONE CHE PERMETTE AI CUBANI DI VIAGGIARE SENZA VISTO DI INGRESSO.

I PRIMI APPUNTAMENTI SONO FISSATI PER GIUGNO 2018.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 02/05/2018, 9:22

IL GOVERNATORE DELLA FLORIDA RICK SCOTT, HA CHIESTO AL NUOVO SEGRETARIO DI STATO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA, MIKE POMPEO, UNA MANO FERMA CONTRO IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO.

Immagine

LA RICHIESTA DEL GOVERNATORE DELLA FLORIDA, RICK SCOTT A MARK POMPEO E' PRECISA: REVOCARE TUTTI I VISTI DEI CITTADINI CUBANI LEGATI AD ATTI DI REPRESSIONE DIRETTAMENTE LEGATI AL REGIME CASTRISTA.

VI E' SUBITO UN' OCCASIONE PER AGIRE IN QUESTO SENSO, IN NOME DELLA LIBERTA' A CUBA E A FAVORE DEL POPOLO CUBANO SCHIACCIATO E REPRESSO NEI SUOI DIRITTI ESSENZIALI.

PENSATE CHE, COME SE NULLA FOSSE, IL 20 MAGGIO 2018, IL GOVERNO COMUNISTA VORREBBE INVIARE 200 ARTISTI CUBANI A WASINGHTON, IN OCCASIONE DELL' EVENTO " ART OF CUBA ".

MA SI SA BENISSIMO COME SONO STATI SELEZIONATI QUESTI 200 FANTOMATICI ARTISTI: LA MAGGIOR PARTE SONO NOTI COME RAPPRESENTATI DEL REGIME CASTRO MARXISTA.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: DONALD TRUMP, GLI STATI UNITI D' AMERICA E CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 08/05/2018, 9:35

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:SOTTO LA PRESSIONE DEI SENATORI CUBANI AMERICANI, GUIDATI DA MARCO RUBIO, FINALMENTE E' STATA PRESA UNA DECISIONE.

VIA DALL' AVANA:

A) RICHIAMATO META' DEL PERSONALE, FAMIGLIE COMPRESE, IN SERVIZIO ALL' AMBASCIATA STATUNITENSE A CUBA.
B) TUTTE LE PRESTAZIONI CONSOLARI A COMINCIARE DALLA CONCESSIONE DEI VISTI AI CUBANI VENGONO INTERROTTE.
C) VENGONO SOSPESI TUTTI I VIAGGI E LE MISSIONI UFFICIALI.


Immagine

CELESTE HENRY ::captain


" NON TOGLIEREMO LE SANZIONI SUL REGIME CUBANO FINO A QUANDO QUESTO NON CONCEDERA' PIENA LIBERTA' POLITICA AL POPOLO DI CUBA".
FIRMATO DONALD TRUMP - PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D' AMERICA.


Immagine

OGNI GIORNO CHE PASSA, VENGONO SMONTATI I CARDINI SALIENTI DELL' ACCORDO UNILATERALE TRA BARACK OBAMA E IL REGIME CASTRO MARXISTA. UNILATERALE PERCHE' ERA COMPLETAMENTE SBILANCIATO A FAVORE DEL GOVERNO COMUNISTA, CHE RICORDIAMOLO SEMPRE NON RAPPRESENTA CUBA E IL POPOLO CUBANO, MA UN SISTEMA ILLIBERALE CHE HA REPRESSO TUTTI I DIRITTI CIVILI DEI CETI SOCIALI E POLITICI DELL' ISLA GRANDE, IN NOME DI UNO STATO COMUNISTA CHE DOVREBBE DARE TUTTO A TUTTI, MA CHE INVECE RESTITUISCE UN' ISTRUZIONE CARENTE E POLITICIZZATA, UN SERVIZIO SANITARIO NON ALL' ALTEZZA ED ECCELLENTE SOLO IN STRUTTURE RISERVATE AL CETO DIRIGENTE E AI RICCHI TURISTI, UN SALARIO DA TERZO MONDO E DELLE STRUTTURE ABITATIVE E STRADE E AUTOSTRADE PERICOLOSE E NON MANUTENZIONATE.

CELESTE HENRY ::captain


ECCO LA RIPRODUZIONE DEGLI ULTRASUONI CHE HANNO DANNEGGIATO L' UDITO AU DIPLOMATICI AMERICANI A L' AVANA, E IN UN CASO LA PERDITA TOTALE DELLO STESSO

L' ASCOLTO NON E' PERICOLOSO, ( A MENO CHE NON SIATE CASTRO MARXISTI....................).



NON SI TRATTA DI UN UNICO SUONO, MA DI VENTI FREQUENZE MIXATE INSIEME E RIPRODOTTE AUTOMATICAMENTE CON FREQUENZE DI VARI SECONDI.

CELESTE HENRY ::captain


IL REGIME CASTRO MARXISTA PROTESTA, PROTESTA, PROTESTA........MA DONALD TRUMP, RIMANE INFLESSIBILE SULLA SUA LINEA FINO A QUANDO IL GOVERNO COMUNISTA NON CONCEDERA' I DIRITTI CIVILI AI CITTADINI CUBANI E CONFERMA IL SUO PROVVEDIMENTO CHE PREVEDE UNA DRASTICA RIDUZIONE DEL PERSONALE STATUNITENSE AI MINIMI TERMINI SIMILE A QUELLO DI EMERGENZA DI APPENA DODICI FUNZIONARI PIU' VARI ADDETTI LOCALI E SPOSTA A BOGOTA' - COLOMBIA L' ESPLETAMENTO DI TUTTE LE PRATICHE BUROCRATICHE.

Immagine

CELESTE HENRY ::plane


GLI STATI UNITI D' AMERICA TRASFERISCONO LE PROCEDURE PER GLI IMMIGRATI CUBANI DALLA COLOMBIA A GEORGETOWN IN GUYANA



LO SPOSTAMENTO E' STATO EFFETTUATO PER VENIRE INCONTRO ALLE TANTE RICHIESTE PERVENUTE.

INFATTI LA GUYANA E' L' UNICA NAZIONE CHE PERMETTE AI CUBANI DI VIAGGIARE SENZA VISTO DI INGRESSO.

I PRIMI APPUNTAMENTI SONO FISSATI PER GIUGNO 2018.

CELESTE HENRY ::plane


ANCORA POCHI GIORNI E PARTIRANNO LE PRIME RICHIESTE PER LE PROCEDURE DI IMMIGRAZIONE DEI CUBANI E DELLE CUBANE NEGLI STATI UNITI NEI NUOVI UFFICI DI GEORGETOWN IN GUYANA, DOVE SI E' TRASFERITA L' AMBASCIATA STATUNITENSE.

Immagine

I VANTAGGI E LE FACILITAZIONI PER I CITTADINI CUBANI, TENENDO CONTO DELL' IMPOSSIBILITA' DA PARTE DEGLI STATI UNITI DI PROSEGUIRE LE PRATICHE A L' AVANA, SONO:

1) NON VI E' BISOGNO DI UN VISTO PER ENTRARE IN GUYANA.
2) E' CONSENTITO RIMANERE PER 90 GIORNI A GEORGETOWN PER DISBRIGARE TUTTE LE PROCEDURE DI IMMIGRAZIONE.
3) LA GUYANA E' UNA VIA FREQUENTE PER I TRASFERIMENTI IN CILE ED IN URUGUAY.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

PrecedenteProssimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti