Economia. L'azienda ravennate Tecofil costruirà un impianto

Economia. L'azienda ravennate Tecofil costruirà un impianto

Messaggioda carlo » 03/08/2018, 18:06

Economia. L'azienda ravennate Tecofil costruirà un impianto di trasformazione acqua a Cuba

Immagine



Superando la concorrenza di 18 aziende di altre 14 nazioni, la ravennate Tecofil International si è aggiudicata il contratto, del valore di 26 milioni di euro, per la costruzione di un impianto sull’isola di Cuba per la trasformazione in acqua potabile di 53 milioni di litri giornalieri di acqua marina, che dovranno servire una comunità di 250mila persone.

L’impianto sorgerà nella provincia di Ciego de Avila, nell’area turistica di Cayo Coco-Guillermo, costituita da una serie di isole naturali collegate artificialmente alla terraferma. Un progetto innovativo nel suo genere, in quanto alimentato da un sistema fotovoltaico da 3 megawatt, che garantirà indipendenza dalla rete elettrica nazionale. Sarà il primo impianto di questo genere realizzato nell’intera aerea caraibica e la più grande transazione di sempre di un’azienda italiana a Cuba nel settore idrico e ambientale.

Il Presidente di Tecofil International – il ravennate Roberto Fusaroli – ha sottolineato "i proficui rapporti instaurati con i partner romagnoli e italiani, l’elevata professionalità raggiunta da tecnici e collaboratori, necessaria per questo grande risultato, maturato dopo una quasi ventennale presenza nell’isola".

Il progetto avrà quattro step di realizzazione, raggiungerà la piena produzione nel 2022 e garantirà lavoro ad oltre 100 persone.
Avatar utente
carlo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6880
Iscritto il: 26/05/2011, 15:49
Località: perugia

Torna a Ciego de Avila ed i suoi cayos

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti