Ecoturismo a Cuba...dove e cosa vedere

Questa miniguida di Cuba é stata immaginata e realizzata per onorare la memoria di Carlo Anselmi

Moderatore: Mauricio

Ecoturismo a Cuba...dove e cosa vedere

Messaggioda mircocubano » 10/02/2013, 11:21

Per gli amanti della natura alcuni suggerimenti su luoghi e bellezze naturali da vedere. :wink: :wink: :smt023 :smt023



L’abbondanza di attrazioni naturali di Cuba, protette dalle sue rigorose norme di conservazione, ne fanno una delle migliori destinazioni per il turismo ecologico nei Caraibi. Nell’isola si trovano 263 aree protette, che ricoprono circa il 22% del territorio. Ci sono sei biosfere UNESCO che si estendono dalla macchia costiera lungo la Península de Guanahacabibes a Pinar del Río fino alle foreste pluviali intatte delle Cuchillas del Toa, a Guantánamo. L’abbondanza di territori accuratamente sorvegliati protegge più di 350 specie di uccelli e altre specie in via di estinzione, come il coccodrillo cubano, la jutía e il picchio dal becco avorio.

La provincia di Pinar del Río è particolarmente dotata di attrazioni naturali: vanta due biosfere UNESCO e un Sito Patrimonio dell’Umanità, l’ampia Valle di Vinales. Las Terrazas a Pinar del Río è una base perfetta per tour ecologici: è stata la prima località con resort sostenibili. Altre destinazioni ecosostenibili degne di nota sono la zona incontaminata nei dintorni di Baracao sulla costa orientale di Cuba, e la Peninsula de Zapata verso sud, dove si trova la palude più grande dei Caraibi.

Cuba vanta un’ampia scelta di attività per ecoturisti, come passeggiate lungo gli oltre 100 percorsi naturali, gite in bicicletta, equitazione, speleologia, osservazione della natura, foto turismo e immersioni speleologiche. Molti alberghi di Cuba, come l’Hotel La Moka di Pinar del Rio, sono sostenibili e sono stati progettati per fondersi armoniosamente con il pittoresco panorama circostante.





--------------------------------------------------------------------------------

Biosfera
Baracoa
Cuchillas de Toa

Passate un pomeriggio in questa riserva della biosfera dell’UNESCO. Una delle ultime foreste pluviali incontaminate al mondo, vanta un gran numero di specie animali e vegetali a rischio di estinzione, tra cui la lumaca di terra cubana, che ha un diametro di circa cinque centimetri, con sorprendenti spirali di colore.


--------------------------------------------------------------------------------

Peninsula de Zapata
Reserva di Biosfera Zapata Ciénaga

Una delle sei biosfere UNESCO di Cuba, la riserva di Zapata comprende la laguna più estesa dei Caraibi, e uno degli ecosistemi più vari. Portatevi dietro il binocolo: qui fa il nido l’uccello più piccolo del mondo, lo zunzuncito (colibrì di Elena).


--------------------------------------------------------------------------------

Pinar del Rio
Riserva della Biosfera della Penisola di Guanahacabibes

Questa estesa riserva copre 121.572 ettari, incluso il Parco Nazionale di Guanaha-cabibes. L’eterogenea vegetazione comprende mangrovie, praterie palustri, boscaglia costiera e foreste. La fauna comprende 40 specie di uccelli, così come un’abbondanza di Hutia e iguane lo-cali.

Riserva della Biosfera di Sierra del Rosario

Fate un'escursione guidata attraverso le foreste tropicali della prima Riserva della Biosfera di Cuba, riconosciuta nel 1985. Fate attenzione a una delle più piccole rane del mondo e al colorato rettile 'tascabile', il chipojo.


--------------------------------------------------------------------------------

Santiago de Cuba
Riserva della Biosfera di Baconao

Questa biosfera riconosciuta dall’UNESCO si estende su una superficie di 84.985 ettari e ospita 1.800 specie di piante, che sono di interesse per le loro proprietà mediche, industriali e religiose. Sono state contate 939 specie autoctone di fauna selvatica viva, tra cui farfalle, mammiferi, rettili e il pipistrello della grotta calda in via di estinzione. La frastagniata catena montuosa della Sierra Maestra è protetta all’interno della biosfera della Baconao, come anche il Paesaggio Archeologico delle Prime Piantagioni di Caffè nel sud-est di Cuba - un Sito Patrimonio dell’Umanità dell'UNESCO.


--------------------------------------------------------------------------------

Varadero
Riserva della Biosfera, della Penisola di Zapata
La Riserva di Zapata è una delle sei Biosfere dell’UNESCO presenti a Cuba. Costituisce la zona palustre più estesa di tutta l’area caraibica e - ciò non sorprende - uno degli ecosistemi più ricchi.


--------------------------------------------------------------------------------

Villa Clara
Riserva della Biosfera Buenavista

Questa biosfera riconosciuta dall’UNESCO comprende 11 aree che si estendono su 313.502 ettari. Protegge ecosistemi come mangrovie, barriere coralline, zone di dune vive, isolette e zone riproduttive per uccelli acquatici. Nelle grotte all’interno della riserva, si trovano anche importanti pitture rupestri di interesse storico.


--------------------------------------------------------------------------------

Natura
Baracoa
Cueva del Aguas (Grotta dell Acque)

Portatevi il costume da bagno: questa grotta contiene una fresca laguna di acqua dolce. Dopo un tuffo, è possibile risalire la collina lungo un percorso archeologico che vanta spettacolari viste sull'oceano e altre grotte.

El Yunque


Una visita a Baracoa non sarebbe completa senza una tappa al famoso altopiano, ricoperto da una ricca vegetazione. Si trova a 575 metri sul livello del mare tra le rive dei fiumi Duaba e Toa.

Salto Fino

Fermatevi al Salto Fino per vedere la più alta cascata dei Caraibi. A 305 metri di altezza, è il ventesimo salto d'acqua più alto al mondo, spinto da un improvviso dislivello nell'Arroyo del Infierno (“Torrente dell’Inferno”).

Cactus Garden

Amanti dei Cactus, unitevi. Questo enorme giardino ospita 2.000 cactus in questa regione meridionale semi-arida lungo l'autostrada Guantánamo-Baracoa.

Río Toa
Fate bird watching lungo il terzo fiume più grande di Cuba, che funge da importante habitat naturale per piante e uccelli.

Finca Duaba


Passeggiate lungo l’aromatico sentiero del cacao intorno a questa fattoria che ospita un ristorante in stile ranchòn.


--------------------------------------------------------------------------------

Camagüey
Cayo Sabinal

Antico rifugio di pirati, questa isoletta vanta spiagge accoglienti, adagiate in un suggestivo scenario costiero. Il centro di questa piccola isola totalmente inviolata dall’uomo, abbonda di ogni forma di vita, tra cui farfalle, ratti degli alberi e cinghiali.

Sierra del Chorrillo

Esplorate quest’area protetta a piedi, a cavallo o in jeep. Il parco, situato a 36 chilometri a sud-est di Camagüey, ospita La Belén, un ranch che è stato convertito in una riserva di uccelli, dove troverete specie rare come il parrocchetto di Cuba (Aratinga euops) e il tiranno gigante di Cuba (Tyrannus cubensis). Per una maggiore possibilità di fare birdwatching, dirigetevi per il sentiero degli uccelli dove potrete incontrare specie come l’airone blu, lo sparviero, quaglie e colibrì. La riserva comprende anche una foresta pietrificata, caratterizzata da ceppi di alberi fossilizzati di oltre tre milioni di anni fa.


--------------------------------------------------------------------------------

Cienfuegos
Cueva Martín Infierno


Ammirate la stalagmite più alta del mondo,alta ben 67 metri, all'interno di questa grotta situata nella Valle de Yaganabo, 56 km a est di Cienfuegos.

Giardino Botanico di Cienfuegos
Si potrebbe facilmente trascorrere una intera giornata in questo giardino botanico che si estende per 94 ettari e contiene 2.000 specie di piante. È stato costituito nel 1901 dal barone Edwin F. Atkins, che originariamente aveva previsto di usare il terreno per lo studio della canna da zucchero, ma invece lo popolò di alberi tropicali esotici provenienti da tutto il mondo.


--------------------------------------------------------------------------------

Granma
Sendero Arqueológico Natural El Guafe

Esplorate le caverne del Parque Nacional Desembarco del Granma. Non vi perdete il celebre Ídolo del Agua, che gli indiani precolombiani hanno modellato da una stalagmite.

Villa El Yarey

L’affascinante riserva El Yarey Villa in Jiguani offre grandi opportunità agli appassionati di birdwatching. Potrete vedere una grande varietà di uccelli stanziali e migratori.

Orto Botánico

Ammirate le molte specie di fauna locale che prosperano rigogliose in questo orto botanico alle porte di Bayamo. Troverete ben 74 tipi di palme, svariati cactus, meravigliose orchidee e una varietà di piante in via di estinzione, disseminate su una superficie di oltre 104 ettari.


--------------------------------------------------------------------------------

Holguin
Salto del Guayabo

Date uno sguardo alla cascata più alta di Cuba, che scende dai suoi 100 metri dalla Sierra del Cristal. Fate un tour guidato attraverso la foresta circostante per vedere l'abbondanza di piante autoctone che prosperano in questo microclima alpino.

Grupo Maniabón

Prendete un treno a vapore attraverso questa maestosa catena montuosa, foderata di mogote (monolite calcareo), a nord-est di Holguín.

Sentiero Eco-Archeologico Las Guanas

Questo tortuoso sentiero vicino a Playa Esmeralda vi porterà attraverso 14 specie di piante endemiche e vi condurrà a una spettacolare scogliera con un pittoresco faro.


--------------------------------------------------------------------------------

Jardines del Rey
Pedraplén
Questa strada di pietra rialzata sul mare è un'ottima postazione da cui poter fare bird-watching. Non lasciatevi sfuggire i trampolieri come gli aironi, i pellicani e le spatole rosate che si aggirano nei pressi di questa strada che collega Cayo Coco alla terraferma.

Parador La Silla
Assicuratevi di raggiungere e ammirare la colonia di fenicotteri rosa che volano sopra le vostre teste, all'alba e al crepuscolo. La stagione migliore per ammirare i fenicotteri va da aprile a novembre, quando si radunano verso la Laguna de los Flamencos.


--------------------------------------------------------------------------------

L'Avana
Jardín Botánico Nacional

Mentre vi trovate al Parco Lenin, potete fare sosta ai giardini botanici, che contengono di tutto, dal giardino giapponese alle serre piene di cactus e di vegetazione tropicale.

Parque Lenin

È splendido passeggiare in questi 670 ettari di parco intorno a un lago artificiale. Un anfiteatro, un acquario, una galleria d'arte e un giardino botanico completano la giornata. Si puo cenare poi al Don Cuba, in cima a una torre dalla vista mozzafiato.


--------------------------------------------------------------------------------

Las Tunas
Monte Cabaniguán

Rifugiatevi nella pace di quest’area protetta per ammirare l’allevamento di coccodrilli più grande del mondo e osservare moltitudini di uccelli volteggiare tra gli alberi e planare sull’acqua.


--------------------------------------------------------------------------------

Peninsula de Zapata
Criadero de Cocodrilos

Fondato nel 1962, questo allevamento di coccodrilli ha salvato dall’estinzione due specie endemiche di coccodrilli.

Laguna del Tesoro

Scendete lungo un canale di 5 km per raggiungere la suggestiva laguna a est della Boca de Guamá. Sparsa tra numerose isolette, sorge la realistica riproduzione di un villaggio di Taíno.


--------------------------------------------------------------------------------

Pinar del Rio
Fabbriche di Tabacco
Guardate aratri trainati da buoi che si fanno strada attraverso le splendide vallate in cui cresce il miglior tabacco cubano.

Cueva de los Portales

Studiate le varie stalagmiti e stalattiti in questa caverna di 100 piedi di altezza, che oggi ospita un museo.

Cueva del Indio
Godetevi una gita in barca sul fiume sotterraneo che scorre attraverso questa enorme caverna. E' illuminata in modo da poter osservare con attenzione l'interno di un Mogote.

Las Terrazas
Questa comunità di montagna di artisti e agricoltori biologici è il primo ecovillaggio cubano. Ci sono sentieri per escursioni verso cascate mozzafiato, sorgenti di acqua minerale frizzante e lussureg-gianti fattorie di caffè. Sostate presso l'Hotel La Moka, specializzato in eco-escursioni.

Gran Caverna de San Tomás
Effettuate una visita guidata del più grande sistema di grotte di Cuba. Distribuita su otto livelli, la rete di grotte di 46 km ospita pipistrelli, laghetti sotterranei e la replica di un’antica pittura rupestre.

Soroa
Fate un'escursione alla spettacolare cascata di El Salto, o salite in cima a Mirador de Venere per vedute panoramiche.Qui esperti botanici hanno identificato 1.000 specie di piante esotiche; un giardino di collina da solo vanta 750 tipi diversi di orchidee.


--------------------------------------------------------------------------------

Santa Lucia
Natura
Ammirate la grande abbondanza di vegetazione, le isolette deserte e le colonie di fenicotteri.

Cayo Sabinal

Rifugiatevi in questa splendida e incontaminata isoletta corallina, coperta di mangrovie, paludi e lagune e ammirate miriadi di farfalle volteggiare su questo lussureggiante paesaggio. Assicuratevi di trascorrere un pomeriggio a Playa Los Pinos, una gemma tra le molte spiagge dell’isola, a 22 chilometri dalla città di Nuevitas.

Tour dei Fenicotteri

Navigando lungo la costa di Santa Lucía, si accede alla colonia di fenicotteri a sud di Cayo Sabinal. Potete essere sicuri di vedere centinaia di splendidi fenicotteri rosa e, se siete fortunati, potete avvistare anche un delfino nella baia di Nuevitas.

Sierra de Cubitas

Visitate questa splendida riserva naturale, le sue caverne, le isolette e i sentirei lussureggianti.


--------------------------------------------------------------------------------

Santiago de Cuba
Cordillera de la Gran Piedra

Scoprite vedute spettacolari del mar dei Caraibi da una delle montagne delle catene montuose più bio-diverse di Cuba. La zona supporta molte specie endemiche di flora e fauna (tra cui il pipistrello delle grotte calde in via di estinzione), oltre ai resti storici di stabilimenti francesi di caffè.

El Saltón
Fuggite per raggiungere questa scenografica località montana, base ideale per escursioni di eco-turismo, birdwatching, trekking e passeggiate verso le locali cascate.


--------------------------------------------------------------------------------

Trinidad
Topes de Collantes
Scoprite la flora e fauna locale - inclusi pappagalli multicolori e il Tocororo, l’uccello nazionale di Cuba - in questa riserva nel cuore della Sierra del Escambray. Non perdetevi una sosta all’imponente cascata Salto del Caburni.


--------------------------------------------------------------------------------

Varadero
Cueva Ambrosio (Grotta di Ambrosio)


Questo impressionante antro profondo 300 metri ospita un sito archeologico in cui sono ottimamente preservate circa 47 pitture rupestri di epoca precolombiana.

Cuevas de Bellamar (Grotte di Bellmar)


Queste formazioni sotterranee site nei dintorni di Matanzas sono tra le più vaste e belle di tutti i Caraibi.

Oasi di Josone


Remate nella laguna, salite sul trenino o passeggiate finché volete immersi nella lussureggiante vegetazione tropicale di quest’oasi pubblica.


--------------------------------------------------------------------------------

Villa Clara
Cascate Arroyo Trinitario

Vale la pena fare la passeggiata di 1,5 km per arrivare questa spettacolare cascata. Rinfrescatevi poi con un tuffo nella piscina naturale.

Lago Hanabanilla

Esplorate questa riserva incorniciata in una lussureggiante foresta tropicale.


--------------------------------------------------------------------------------

Parchi nazionali
Baracoa
Parco Nazionale Alejandro de Humboldt

Questo sito dell’UNESCO, cuore della Riserva della Biosfera di Cuchillas del Toa, si trova 40 km a nord ovest di Baracoa. Ampiamente riconosciuto come il meglio conservato tra gli ecosistemi di montagna dei Caraibi, è ricco di varietà di flora e fauna, motivo per cui l'UNESCO l'ha dichiarato "uno dei siti tropicali con la maggior varietà biologica sulla terra." Prende il nome dall'esploratore tedesco Alexander VonHumboldt, che per primo arrivò qui nel 1801.


--------------------------------------------------------------------------------

Granma
Parque Nacional Desembarco del Granma

Ammirate le scogliere più incontaminate dell’interocontinente americano in questa riserva naturale, dichiarata Patrimonio dell’Umanità per essere stata il luogo dello storico sbarco di Fidel Castro nel 1956. Di particolare interesse Cabo Cruz, una piattaforma marina incredibilmente ben preservata; e il Sendero Arqueológico Natural El Guafe, sito archeologico all’interno di caverne che presentano pittogrammi di origine precolombiana.

Gran Parque Nacional Sierra Maestra

Questo splendido parco è situato nel cuore della spettacolare catena della Sierra Maestra, e comprende il Pico Turquino, la vetta più alta di Cuba. Da qui si può osservare una grande varietà di specie endemiche, tra cui il Sabicu (un albero dell’India Occidentale comunemente impiegato per la costruzione di barche), e uccelli come il cartacuba, il tocororo e lo zunzun. Questa riserva comprende molti luoghi di interesse storico, come La Plata, dove alla fine degli anni Cinquanta si stabilì il quartier generale di Fidel Castro.


--------------------------------------------------------------------------------

Holguin
Parque Nacional Monumento Bariay
Il Parque Nacional Bariay Monumento è stato aperto nel 1992 per commemorare il 500 ° anniversario dell'arrivo di Colombo a Holguín. Questo parco ospita anche un museo archeologico, dei modellini di capanne indiane Taino e una fortezza spagnola del XIX secolo.

Parque Nacional La Mensura

Inspirate l’intenso profumo di pino in questo parco di fitta boscaglia di 5.300 ettari a sud di Mayarí. Fermatevi al centro montano di ricerca di Pinares de Mayarí, costruito nello stile dei rifugi di montagna. Potete anche fare un'escursione fino ai piedi della cascata più alta di Cuba, il Salto del Guayabo.

Parque Nacional Sierra del Cristal

Il più antico parco nazionale di Cuba, fondato nel 1930, ospita il Pico de Cristal, la vetta più alta di Holguín.


--------------------------------------------------------------------------------

Jardines del Rey
Parque Nacional El Bagá

Quella che una volta era sede del vecchio aeroporto di Cayo Coco è stata riconvertita in un parco naturale di 769 ettari con laghi, mangrovie, foreste di ginepro che ospita più di 130 specie di uccelli. Completate il tortuoso percorso guidato per vedere la grande voliera delle farfalle e il recinto dei coccodrilli.


--------------------------------------------------------------------------------

L'Avana
Jardín Botánico Nacional

Mentre vi trovate al Parco Lenin, potete fare sosta ai giardini botanici, che contengono di tutto, dal giardino giapponese alle serre piene di cactus e di vegetazione tropicale.


--------------------------------------------------------------------------------

Peninsula de Zapata
Gran Parque Natural Montemar
La riserva di biosfera della penisola di Zapata fu riconosciuta Riserva di Biosfera dall’UNESCO nel 2001. Comprende la laguna più estesa dei Caraibi. Qui potrete osservare fenicotteri, lamantini, coccodrilli e l’uccello più piccolo del mondo, lo zunzuncito (colibrì di Elena), nel loro ambiente naturale.


--------------------------------------------------------------------------------

Pinar del Rio
Parque Nacional de Viñales
Questa pittoresca valle è stata nominata Patrimonio Culturale e Paesaggistico Mondiale dell'U-manità nel 1999, grazie aalle sue bucoliche fattorie e ai villaggi situati di fronte agli iconici mogotes di calcare.


--------------------------------------------------------------------------------

Santiago de Cuba
Parque Nacional Pico Turquino

Scalate 1.974 metri per raggiungere la vetta più alta di Cuba in cima a questa montagna della catena montuosa della Sierra Maestra. Il percorso richiede circa due giorni.

Gran Piedra
Scalate i 454 scalini per godervi la vista impareggiabile di Santiago in cima a questo masso di 70.000 tonnellate in bilico sul crinale del Baconao, 1.000 metri sul livello del mare.


--------------------------------------------------------------------------------

Varadero
Gran Parque Natural Montemar (Prima Parque Nacional Ciénaga de Zapata)


Questa vasta zona palustre compresa nella Riserva della Biosfera della Penisola Zapata pullula di animali selvatici. Da non perdere la Laguna de Las Salinas, con la sua spettacolare sfilata di fenicotteri rosa.

Reserva Ecológica Varahicacos (Riserva Ecologica Varahicacos)


La riserva, che copre circa il 30 per cento dell’intera Penisola di Hicacos, comprende la Cueva de Musalmanes, rilevante per la presenza di resti umani risalenti a 2.500 anni fa e di cactus giganti.


--------------------------------------------------------------------------------



Read more: http://autenticacuba.com/it/ecoturismo- ... z2KUDMre1M
...la cosa è ufficiale. C'e internet per tutti. (DAYE 29.05.2012)
"A scanso di equivoci, non sono interessato alla moderazione di alcuna sezione" (Liuk).
Vedo il suo IP...confrontammo gli IP con Cocoloco (Ascoiris)
ma il sondaggio a che è servito se tutto rimane uguale..(Isla)
Avatar utente
mircocubano
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 10383
Iscritto il: 02/01/2008, 19:11
Località: Prov. Padova

Torna a MINIGUIDA di Cuba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti