FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda ..

Musica, Balli, Film, Cucina & Cocktails

Moderatore: cubasoyyo

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda mircocubano » 01/09/2015, 11:16

ciudadhabana ha scritto:
mircocubano ha scritto:
ciudadhabana ha scritto:
Guajiro. ha scritto:Canale 5 ore 21.10
Faccio un salto all'Avana
Immagine
::fuma

L'ho rivisto zappingando un po' e m'è sembrata sempre una robetta italiana stile "cinepanettone".
Chi voglia "assaggiare" Cuba... si veda un bel film cubano...


qualche luogo comune...qualche cosa reale...insomma un filmino per passare un oretta spensierata vedendo di cose che per chi frequenta Cuba sono normali...una bella ragazza..qualche italiano che fa il furbo ai Caraibi..qualcuno che si innamora de l'alma de Cuba........ ::fuma


Si, certo.
Per passare un'oretta senza seghe mentali anch'io vedo piacevolmente qualche commediola con attoroni americani o inglesi o francesi che da soli fanno il film.
Però, se un frequentatore del Barrio che non fosse mai stato a Cuba volesse trarre una semplice "sensazione" (non dico una percezione della realtà) da questa parodia sgangherata andrebbe quasi del tutto fuori strada.
Un po' come ascoltare i conquistadores italiani che narrano le loro gesta in terra cubana (ad altissimo tono, s'intende) durante il viaggio in aereo...
In questo senso dicevo che fosse meglio vedere un bel film cubano (magari con sottotitoli in italiano).
Un po' palloso, perchè non si riderebbe grassamente delle battute in romanesco... me ne rendo conto.
Quindi, per un neofita, forse sarebbe ancor meglio leggere qualcosa di Gutierrez...


...e per altre seghe che non siano mentali..un altro tipo di film.... ::fuma
...la cosa è ufficiale. C'e internet per tutti. (DAYE 29.05.2012)
"A scanso di equivoci, non sono interessato alla moderazione di alcuna sezione" (Liuk).
Vedo il suo IP...confrontammo gli IP con Cocoloco (Ascoiris)
ma il sondaggio a che è servito se tutto rimane uguale..(Isla)
Avatar utente
mircocubano
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 10383
Iscritto il: 02/01/2008, 19:11
Località: Prov. Padova

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda ciudadhabana » 01/09/2015, 12:06

mircocubano ha scritto:Si, certo.
Per passare un'oretta senza seghe mentali anch'io vedo piacevolmente qualche commediola con attoroni americani o inglesi o francesi che da soli fanno il film.
Però, se un frequentatore del Barrio che non fosse mai stato a Cuba volesse trarre una semplice "sensazione" (non dico una percezione della realtà) da questa parodia sgangherata andrebbe quasi del tutto fuori strada.
Un po' come ascoltare i conquistadores italiani che narrano le loro gesta in terra cubana (ad altissimo tono, s'intende) durante il viaggio in aereo...
In questo senso dicevo che fosse meglio vedere un bel film cubano (magari con sottotitoli in italiano).
Un po' palloso, perchè non si riderebbe grassamente delle battute in romanesco... me ne rendo conto.
Quindi, per un neofita, forse sarebbe ancor meglio leggere qualcosa di Gutierrez...

...e per altre seghe che non siano mentali..un altro tipo di film.... ::fuma[/quote]
;-) ... claramente...
Avatar utente
ciudadhabana
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 5228
Iscritto il: 26/02/2010, 19:28

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda galiano » 01/09/2015, 15:46

ciudadhabana ha scritto:
carlo ha scritto:
ciudadhabana ha scritto:
Guajiro. ha scritto:La 7 - Mercoledì 15 - Ore 21.10
Immagine

Rivisto: una cagata pazzesca... i caratteristi di Hollywood facevano ridere nella parte di mafiosi in doppio petto e militari corrotti in canottiera...
Della città e del clima pre-insurrezionale è data un'immagine di clichè.
Redford è irritante con le sue battute sempre pronte... ma come cazzo parla, sembra una checca isterica...
Da radical-chic, riesce meglio nelle partecipazioni ai party dei presidenti democratici.
:mons

per la prima volta sono in collisione con ciudad.... ::spada


Non ne sono ossessionato (come potrà esserlo Galiano nei confronti dei "comunisti"... ;-) ), però ammetto di essere prevenuto sul belloccio Redford e sui personaggi del cazzo che interpreta...
Ma, pur continuando a pensarla sempre a modo mio, una mia regola è quella di non mettere mai in discussione un'amicizia (sia pure forumistica) per questioni di diversi punti di vista (qualsiasi possano essere).
Pertanto scusa, Carlo, dicendo la mia non volevo certo obiettare sulla tua di opinione... i gusti son gusti.
Probabilmente, anche a te potranno far cagare alcuni film che sono piaciuti a me... cè la vie... ..i°°


Invece io sono totalmente d'accordo con Ciudad..redford è uno di quelli che qualcuno ha definito i "pellegrini della Rivoluzione", un altro leccaculo di Castro con i dollari ameircani in tasca, radical-chic democratico fissato con il cinema "indipendente" di Holliwood, dove per "indipendente" si intende "comunista" ::fuma
Pinocho tiene una lengua tan larga que se la pisa..::bla..se la pasa comentando y diciendo cosas que me dan risa :-D

Immagine
Avatar utente
galiano
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13711
Iscritto il: 07/11/2007, 11:50
Località: Milano Centro Habana

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda ciudadhabana » 01/09/2015, 20:01

galiano ha scritto:
ciudadhabana ha scritto:Rivisto: una cagata pazzesca... i caratteristi di Hollywood facevano ridere nella parte di mafiosi in doppio petto e militari corrotti in canottiera...
Della città e del clima pre-insurrezionale è data un'immagine di clichè.
Redford è irritante con le sue battute sempre pronte... ma come cazzo parla, sembra una checca isterica...
Da radical-chic, riesce meglio nelle partecipazioni ai party dei presidenti democratici.
:mons

per la prima volta sono in collisione con ciudad.... ::spada

ciudadhabana ha scritto:Non ne sono ossessionato (come potrà esserlo Galiano nei confronti dei "comunisti"... ;-) ), però ammetto di essere prevenuto sul belloccio Redford e sui personaggi del cazzo che interpreta...
Ma, pur continuando a pensarla sempre a modo mio, una mia regola è quella di non mettere mai in discussione un'amicizia (sia pure forumistica) per questioni di diversi punti di vista (qualsiasi possano essere).
Pertanto scusa, Carlo, dicendo la mia non volevo certo obiettare sulla tua di opinione... i gusti son gusti.
Probabilmente, anche a te potranno far cagare alcuni film che sono piaciuti a me... cè la vie... ..i°°

galiano ha scritto:Invece io sono totalmente d'accordo con Ciudad..redford è uno di quelli che qualcuno ha definito i "pellegrini della Rivoluzione", un altro leccaculo di Castro con i dollari ameircani in tasca, radical-chic democratico fissato con il cinema "indipendente" di Holliwood, dove per "indipendente" si intende "comunista" ::fuma

:smt040 ... ah ecco perchè sei d'accordo con me!
Vivesse ancora, t'inviterebbe a cena il senatore McCarthy... :-D
Comunque, diciamo che, da punti di vista diversi e presupposti opposti... collimiamo...
Ma, detto tra noi, pensi davvero che un Reford faccia cinema "indipendente" in nome e per conto di qualcosa che non c'è più nemmeno in Cina..?
E che, invece, non lo faccia esclusivamente e semplicemente capitalisticamente?
O che il Minà dell'intervista a Fidel fosse un pericoloso rivoluzionario bolscevico e non un poveraccio che dopo essersi interessato di sport avesse dovuto sbarcare il lunario in qualche modo?
E le tipe che per ricoprire un ruolo politico importante "di sinistra" facciano pompini a tutto spiano?
E quel tale che da Presidente "di sinistra" andava a scoparsi l'amante in motorino?
E quelle giornaliste "di sinistra" che aprono il culo?
Commissari politici sovietici anche loro? O semplici comparse del gioco delle parti?
E, all'inverso, tutto ciò non varrebbe per gente "di destra"..?
Soldi, sesso e potere, caro Andrea, unificano il mondo senza differenze ideologiche... per il semplice motivo che il mondo è popolato da uomini... e, come sai, pecunia non olet...
Poi, se vogliamo, possiamo sempre essere più realisti del Re e individuare "il male" in un ben definito ambito esclusivo.
Ma credo che ciò avrebbe lo stesso "valore" social-scientifico della tesi femminista circa Cuba: i maschietti ci vanno per deplorevole turismo sessuale e le donne solo per respirare la "alma de Cuba"...
Tuttavia non voglio, caro amico, intaccare la tua incrollabile fede anti-comunista e pertanto se ti piacerà anche in seguito definire Redford ed altri simili furbacchioni come "comunisti"... non ti contraddirò.
Anche perchè... di quei tipi e degli altri di cui sopra, non può fregarmene di meno... :smt040
Stammi bene, un abbraccio. ..i°°

PS
Dio non voglia, non oso immaginare il trauma che potresti subire se, per qualche motivo, dovessi dedurre che la "tua" Belen fosse un'inqualificabile "comunista di merda"... :shock:
In quel malaugurato caso, sappi sin d'ora di poter contare sulla mia incondizionata solidarietà. :smt023
Avatar utente
ciudadhabana
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 5228
Iscritto il: 26/02/2010, 19:28

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda Guajiro. » 01/09/2015, 20:52

ciudadhabana ha scritto:
galiano ha scritto:Invece io sono totalmente d'accordo con Ciudad..redford è uno di quelli che qualcuno ha definito i "pellegrini della Rivoluzione", un altro leccaculo di Castro con i dollari ameircani in tasca, radical-chic democratico fissato con il cinema "indipendente" di Holliwood, dove per "indipendente" si intende "comunista" ::fuma

PS
Dio non voglia, non oso immaginare il trauma che potresti subire se, per qualche motivo, dovessi dedurre che la "tua" Belen fosse un'inqualificabile "comunista di merda"... :shock:

Nella vita "Mai dire mai".... ::fuma

:ahahah :ahahah ;-) ;-)
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7171
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda Guajiro. » 13/06/2017, 23:24

Cielo (Canale 26) Martedì 13 Ore 23.50

Transit Havana (Documentario)


Immagine

Nella capitale cubana, i transessuali Odette, Juani e Malu' attendono di sottoporsi ad un'operazione chirurgica per cambiare sesso. Per il paese, si tratta di una nuova rivoluzione sessuale nata grazie alle iniziative di Mariela Castro.

PS: da non perdere
;-) ::fuma
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7171
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda carlo » 04/12/2017, 23:49

Havana Noir - Le indagini di Mario Conde

Immagine

Havana Noir - Le indagini di Mario Conde (Cuatro estaciones en La Habana) è una miniserie televisiva spagnola e cubana, adattamento della quadrilogia dei romanzi Venti di Quaresima, Passato remoto, Maschere e Paesaggio d’autunno scritti tra il 1991 e il 1998 dello scrittore cubano Leonardo Padura. È stata interamente pubblicata negli Stati Uniti il 9 dicembre 2016 su Netflix, mentre in Spagna è stata distribuita interamente il 29 gennaio 2017 da Moviestar+.

In Italia, la miniserie è andata in onda dal 19 settembre al 10 ottobre 2017 sul canale a pagamento La EFFE.

La miniserie segue le vicende del tenente Mario Conde mentre risolve il crimine, è alla ricerca di belle donne e combatte la corruzione e la politica nel dipartimento di polizia a L'Avana.

La miniserie è composta da 4 puntate della durata di 90 minuti circa. In Italia è stata trasmessa in 8 puntate da 45 minuti.
Avatar utente
carlo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6575
Iscritto il: 26/05/2011, 15:49
Località: perugia

Re: FILM e DOCUMENTARI CUBANI IN TV - sta per andare in onda

Messaggioda carlo » 04/12/2017, 23:50

carlo ha scritto:Havana Noir - Le indagini di Mario Conde

Immagine

Havana Noir - Le indagini di Mario Conde (Cuatro estaciones en La Habana) è una miniserie televisiva spagnola e cubana, adattamento della quadrilogia dei romanzi Venti di Quaresima, Passato remoto, Maschere e Paesaggio d’autunno scritti tra il 1991 e il 1998 dello scrittore cubano Leonardo Padura. È stata interamente pubblicata negli Stati Uniti il 9 dicembre 2016 su Netflix, mentre in Spagna è stata distribuita interamente il 29 gennaio 2017 da Moviestar+.

In Italia, la miniserie è andata in onda dal 19 settembre al 10 ottobre 2017 sul canale a pagamento La EFFE.

La miniserie segue le vicende del tenente Mario Conde mentre risolve il crimine, è alla ricerca di belle donne e combatte la corruzione e la politica nel dipartimento di polizia a L'Avana.

La miniserie è composta da 4 puntate della durata di 90 minuti circa. In Italia è stata trasmessa in 8 puntate da 45 minuti.



A breve vedro' tutte le puntate e recensiro su questa miniserie.....
Avatar utente
carlo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6575
Iscritto il: 26/05/2011, 15:49
Località: perugia

Precedente

Torna a CULTURA CUBANA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite