Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

inviti, matrimoni, divorzi,.....

Moderatore: lukankasi

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda selin » 20/05/2014, 15:59

Salve, io ho una bambina nata in Italia l’8/04/2013 da entrambi genitori cubani. Siccome la nostra legge non riconosce ai figli di cubani nati all’estero la cittadinanza cubana in maniera automatica, se non che bisogna soggiornare a Cuba almeno per tre mesi per averne il diritto. Siccome noi non possiamo trascorrere un periodo così lungo nel nostro paese la nostra bimba è tutt’ora apolide. Ora bene d’accordo alla legge 5/02/1992 No91 articolo 1 comma b nostra figlia è cittadina italiana per diritto di nascita…

” Legge 5 febbraio 1992, n.91
Nuove norme sulla cittadinanza.
(pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15-2-1992)

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
PROMULGA
la seguente legge:

Art. 1
1. È cittadino per nascita:
a) il figlio di padre o di madre cittadini;
b) chi è nato nel territorio della Repubblica se entrambi i genitori sono ignoti o apolidi, ovvero se il figlio non segue la cittadinanza dei genitori secondo la legge dello Stato al quale questi appartengono.
2. È considerato cittadino per nascita il figlio di ignoti trovato nel territorio della Repubblica, se non venga provato il possesso di altra cittadinanza...”
questo nella teoria nella vita reale io ho presentato tutta la documentazione in comune ilo 01/02/2014 e al giorno di oggi non ho avuto risposta se non per dirmi che avevo troppa fretta e dovevo aspettare. Vorrei conoscere altri cubani che hanno avuto la mia stessa esperienza.
selin
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 12/05/2014, 12:55

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda selin » 20/05/2014, 16:00

selin ha scritto:Salve, io ho una bambina nata in Italia l’8/04/2013 da entrambi genitori cubani. Siccome la nostra legge non riconosce ai figli di cubani nati all’estero la cittadinanza cubana in maniera automatica, se non che bisogna soggiornare a Cuba almeno per tre mesi per averne il diritto. Siccome noi non possiamo trascorrere un periodo così lungo nel nostro paese la nostra bimba è tutt’ora apolide. Ora bene d’accordo alla legge 5/02/1992 No91 articolo 1 comma b nostra figlia è cittadina italiana per diritto di nascita…

” Legge 5 febbraio 1992, n.91
Nuove norme sulla cittadinanza.
(pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15-2-1992)

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
PROMULGA
la seguente legge:

Art. 1
1. È cittadino per nascita:
a) il figlio di padre o di madre cittadini;
b) chi è nato nel territorio della Repubblica se entrambi i genitori sono ignoti o apolidi, ovvero se il figlio non segue la cittadinanza dei genitori secondo la legge dello Stato al quale questi appartengono.
2. È considerato cittadino per nascita il figlio di ignoti trovato nel territorio della Repubblica, se non venga provato il possesso di altra cittadinanza...”
questo nella teoria nella vita reale io ho presentato tutta la documentazione in comune ilo 01/02/2014 e al giorno di oggi non ho avuto risposta se non per dirmi che avevo troppa fretta e dovevo aspettare. Vorrei conoscere altri cubani che hanno avuto la mia stessa esperienza.
selin
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 12/05/2014, 12:55

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda selin » 20/05/2014, 16:04

Volevo sottolineare il comma b del articolo 1 della legge e ho combinato un macello, cmq ecco cosa dice:

b) chi è nato nel territorio della Repubblica se entrambi i genitori sono ignoti o apolidi, ovvero se il figlio non segue la cittadinanza dei genitori secondo la legge dello Stato al quale questi appartengono.
selin
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 12/05/2014, 12:55

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda goyle » 20/05/2014, 16:06

selin ha scritto:Salve, io ho una bambina nata in Italia l’8/04/2013 da entrambi genitori cubani. Siccome la nostra legge non riconosce ai figli di cubani nati all’estero la cittadinanza cubana in maniera automatica, se non che bisogna soggiornare a Cuba almeno per tre mesi per averne il diritto. Siccome noi non possiamo trascorrere un periodo così lungo nel nostro paese la nostra bimba è tutt’ora apolide. Ora bene d’accordo alla legge 5/02/1992 No91 articolo 1 comma b nostra figlia è cittadina italiana per diritto di nascita…

” Legge 5 febbraio 1992, n.91
Nuove norme sulla cittadinanza.
(pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15-2-1992)

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
PROMULGA
la seguente legge:

Art. 1
1. È cittadino per nascita:
a) il figlio di padre o di madre cittadini;
b) chi è nato nel territorio della Repubblica se entrambi i genitori sono ignoti o apolidi, ovvero se il figlio non segue la cittadinanza dei genitori secondo la legge dello Stato al quale questi appartengono.
2. È considerato cittadino per nascita il figlio di ignoti trovato nel territorio della Repubblica, se non venga provato il possesso di altra cittadinanza...”
questo nella teoria nella vita reale io ho presentato tutta la documentazione in comune ilo 01/02/2014 e al giorno di oggi non ho avuto risposta se non per dirmi che avevo troppa fretta e dovevo aspettare. Vorrei conoscere altri cubani che hanno avuto la mia stessa esperienza.


nell'altro caso bimbo-cubano-ottiene-cittadinanza-italiana-per-ius-soli-t35949.html ci sono voluti sette mesi circa..... fossi in te comincerei a scrivere una mail alla settimana al Ministero sollecitando l'evasione della pratica.
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda selin » 20/05/2014, 17:07

goyle ha scritto:
nell'altro caso bimbo-cubano-ottiene-cittadinanza-italiana-per-ius-soli-t35949.html ci sono voluti sette mesi circa..... fossi in te comincerei a scrivere una mail alla settimana al Ministero sollecitando l'evasione della pratica.



Ciao Goyle, grazie per avermi risposto. Come faccio a scrivere al ministero? Posso farlo da persona comune? Mi daranno retta?
Scusa le troppe domande ma sono nel pallone #-o Ho letto la storia di quel bambino e alla fine la mamma dopo tanta attesa ha dovuto fare la denuncia ai carabinieri per poter avere la cittadinanza.
selin
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 12/05/2014, 12:55

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda goyle » 20/05/2014, 18:03

selin ha scritto:
goyle ha scritto:
nell'altro caso bimbo-cubano-ottiene-cittadinanza-italiana-per-ius-soli-t35949.html ci sono voluti sette mesi circa..... fossi in te comincerei a scrivere una mail alla settimana al Ministero sollecitando l'evasione della pratica.



Ciao Goyle, grazie per avermi risposto. Come faccio a scrivere al ministero? Posso farlo da persona comune? Mi daranno retta?
Scusa le troppe domande ma sono nel pallone #-o Ho letto la storia di quel bambino e alla fine la mamma dopo tanta attesa ha dovuto fare la denuncia ai carabinieri per poter avere la cittadinanza.

dovrebbero risponderti.....magari usa la pec anziché la mail normale :wink:
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda scelestino » 08/06/2014, 15:54

Buongiorno a tutti, fra alcune settimane diventero padre di due gemelli, la mia compagna si trova ora a Cuba, io partirò per Camaguey per riconoscere i miei bimbi , qualcuno mi sa dire come procedere in seguito per poter portare tutti e tre in Italia. dopo il parto rientrerò in Italia e ritornerò a Cuba in novembre fermandomi il tempo necessario per svolgere tutte le pratiche , Qualcuno ha esperienza in merito? La mia ragazza dovrà avere il ricongiungimento familiare immagino. Vi sono documenti da portare già ora con me per sveltire la pratica? grazie a chi mi darà consigli utili.
scelestino
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/05/2012, 23:59

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda goyle » 08/06/2014, 16:11

Direi che innanzitutto devi trascrivere nascite e riconoscimenti in ambasciata così i nascituri diventano italiani. Il resto poi viene da se....
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda scelestino » 08/06/2014, 22:23

Quindi i documenti cubani vanno tradotti e legalizzati e poi presentati in ambasciata, quali sono i tempi per ottenere il passaporto? mi conviene farlo subito dopo la nascita o posso andare in ambasciata a novembre e nel giro dei 2 mesi che passerò a cuba otterrei tutti i documenti per potere rientrare in Italia con tutta la famiglia? grazie saluti
scelestino
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/05/2012, 23:59

Re: Guida per TRASCRIZIONE DI NASCITA FIGLI

Messaggioda duarglide » 08/06/2014, 22:56

vai al comune dove nascono i bambini , vai con i tuoi documenti e registri a nome tuo i bambini ( avranno prima il tuo cognome e poi quello della madre )
poi prendi i certificati di nascita gli fai fare i carnet de minor , il passaporti Cubani , poi porterai il tutto in Ambasciata Italiana all'Havana compreso il passaporto di lei , li fai il riconoscimento , i figli diventano italiani , l'ambasciata gli mette una visa di 365 giorni a loro e alla madre e parti per l'italia ..........al riconoscimento in ambasciata deve essere presente anche la mamma , al comune cubano no, io andai da solo.
prova a chiedere se è possibile fare subito i passaporti ai bambini , ma , mi sembra che l'ambasciata a l'havana non li puo fare .....
I bambini verranno iscritti all'AIRE , ed è li che dovrai andare per farli iscivere al comune della citta dove risiederai .
Non mi sembra che servano delle traduzioni li all'havana , ma mi sembra che devi andare a far legalizzare tutto al ministero che sta sempre li vicino all'ambasciata .
io almeno ho fatto cosi' :-D
Avatar utente
duarglide
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5225
Iscritto il: 12/12/2008, 0:04
Località: MONDO

PrecedenteProssimo

Torna a Burocrazia italiana e cubana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite