IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 20/10/2018, 10:51

LA RIFORMA COSTITUZIONALE PROPOSTA DAL REGIME CASTRO MARXISTA E' INGANNEVOLE E SOTTO IL PARAVENTO DI ALCUNI PRINCIPI SVELA IL FINE REALE DELLA CONTINUITA' COMUNISTA.

Immagine

PRENDIAMO PER ESEMPIO L' ARTICOLO 60 DELLA RIFORMA COSTITUZIONALE.

ESSO INIZIA CON IL RICONOSCIMENTO DELLA LIBERTA' DI STAMPA.

CASPITA, SI SONO AMMATTITI QUESTI CASTRISTI, DOPO ANNI DI REPRESSIONE MEDIATICA.

NON ILLUDETEVI COSI' PRESTO..........

CONTINUANDO A LEGGERE L' ARTICOLO SCOPRIAMO INFATTI CHE SI PERO', I MEDIA " RESTERANNO DI PROPRIETA' SOCIALISTA, DELL' INTERO POPOLO E LO STATO STABILISCE I PRINCIPI DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO PER TUTTI I MEZZI DI COMUNICAZIONE SOCIALE".

AVETE CAPITO, DOPO UN CONTENTINO FORMALE A QUEI " ROMPIBALLE " DEI DEMOCRATICI, LA SOSTANZA RIMANE IMMUTATA.

L' OTTUSITA' DEL REGIME CASTRISTA UNITA ALLA PAURA DEL CONFRONTO DIALETTICO E IDEOLOGICO CON IDEE E PERSONE CHE LA PENSANO DIVERSAMENTE.......UN CONCETTO INAMMISSIBILE ANCORA OGGI NEL 2018.


CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Precedente

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron