IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 03/09/2016, 12:10

IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO CHE HA PAURA ANCHE DELLA SUA OMBRA, ATTUA, SULLE ORME DEL GRANDE FRATELLO CINESE, LA VERGOGNOSA CENSURA DELLE PERICOLOSISSIME PAROLE CHE PARLANO DI LIBERTA', INDIPENDENZA, E DEMOCRAZIA..........

Immagine

" HO COMPRATO UN CELLULARE, E HO FATTO UN CONTRATTO CON CUBACELL E L' UNICA SOCIETA' NAZIONALE DI TELECOMUNICAZIONI CUBANA - ETECSA, HO INVIATO UN SMS AD UN MIO AMICO CONTENENTE LE PAROLE, DEMOCRAZIA, DIRITTI UMANI, JOSE' DANIEL FERRER, UNPACU, COESISTENZA........MA HO VISTO CHE ESISTE UN BLOCCO CHE TI IMPEDISCE DI TRASMETTERE QUESTI TERMINI. ORA PROVO CON LA PAROLA LIBERTA'. VOI COSA DITE PASSERA' O NON PASSERA'.......".

14 Y MEDIO, IL GIORNALE DI YOANI SANCHEZ HA FATTO UN' INDAGINE SU TUTTO IL TERRITORIO CUBANO, ANALIZZANDO I CELLULARI DI TANTI CUBANI, NON SOLO QUELLI DEI MILITANTI ANTICOMUNISTI, MA DI TANTI CITTADINI, RAGAZZI, CASALINGHE, PENSIONATI E HA SCOPERTO CHE CON LA CENSURA DEI TERMINI NON GRADITI DAL SISTEMA CASTRISTA SONO STATI PREVENTIVAMENTE BLOCCATI E QUINDI NON SONO RIPRODUCIBILI CON IL SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI SMS.

ECCO L' ELENCO DEELLE PERICOLOSISSIME PAROLE.................

http://www.14ymedio.com/reportajes/List ... 93491.html

A PARTE LA GRAVE INGERENZA NELLA PRIVACY PERSONALE CHE VIENE ATTUATA DAL REGIME COMUNISTA, SUL CONTRATTO CHE L' UTENTE STIPULA CON LA SOCIETA' DI TELECOMUNICAZIONI NON VI E' ALCUN RIFERIMENTO A QUESTO TIPO DI BLOCCO DI TERMINI E SCRITTI.

IERI 02 SETTEMBRE 2016, AL 19 Y B AL VEDADO, NEL PALAZZO DELL' ETECSA, IL DOTT. ARNULFO MARRERO, VICE CAPO DELLA SOCIETA' DI TELECOMUNICAZIONI, HA AVUTO UN SOPRASSALTO QUANDO SI E' VISTO RECAPITARE UNA DENUNCIA

" NON ABBIAMO NULLA A CHE FARE CON QUESTO. E' NECESSARIO CONTATTARE IL MINISTERO DELL' INTERNO - MICOM. CHI GOVERNA LA POLITICA DI COMUNICAZIONE E' IL MICOM, PERCHE' NON ABBIAMO SCELTA QUI. TUTTO QUELLO CHE POSSO FARE E' RIFERIRE".

SONO STATE LE SUE PAROLE CONCITATE, MA CHE DENOTANO UNA MANCANZA TOTALE DI DISCREZIONALITA'.

ATTENZIONE......LA CENSURA NON E' ANCORA ATTIVA NEI MESSAGGI CHE SI INVIANO ALL' ESTERO, FORSE PER L' ELEVATO COSTO O PER IL PERICOLO DI MOLTIPLICAZIONE DELLE LAMENTELE PER LA RISIBILE CENSURA.

NEL LUGLIO DEL 2014 I GOVERNI CUBANO E CINESE HANNO STIPULATO UN ACCORDO SULLA COOPERAZIONE NEL CYBERSPAZIO E LA CINA HA TRASFERITO SULL' ISOLA, PARTE DELLA SUA ESPERIENZA SUL MONITORAGGIO E BLOCCAGGIO DEI CONTENUTI, CHE SONO FRUTTO DEL PROGETTO SCUDO D' ORO, NOTO IN TUTTO IL MONDO COME GRANDE FIREWALL , CHE IMPIEGA PIU' DI 30.000 CENSORI.

IL GOVERNO DI RAUL CASTRO, NON SOLO HA COPIATO LA STRATEGIA DEL FILTRAGGO DEI CONTENUTI, MA ANCHE LA CREAZIONE DI PROPRIE RETI SOCIALI PER SCORAGGIARE L' USO DA PARTE DEI CUBANI E DELLE CUBANE DI FACEBOOK, TWITTER O GOOGLE PLUS, CON LA NASCITA DI ECURED UN SURROGATO DI WIKIPEDIA, LA TENDERA, UNA PIATTAFORMA SULLO STILE DI FACEBOOK E EL PITAZO CHE SECONDO LE LOGICHE DEL REGIME DOVEVANO ESSERE PIU' APPETIBILI DEI SIMILARI ANGLOSASSONI, MA NON HANNO MAI RISCOSSO ALCUN TIPO DI SUCCESSO.

UNA DOMANDINA A QUESTO PUNTO, CELESTE HENRY LA FAREBBE AD ABEL PRIETO:

" JACK, TI SEI MAI CHIESTO, COME MAI.....?".

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 17/09/2016, 17:47

CELESTE HENRY ha scritto:IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO CHE HA PAURA ANCHE DELLA SUA OMBRA, ATTUA, SULLE ORME DEL GRANDE FRATELLO CINESE, LA VERGOGNOSA CENSURA DELLE PERICOLOSISSIME PAROLE CHE PARLANO DI LIBERTA', INDIPENDENZA, E DEMOCRAZIA..........

Immagine

" HO COMPRATO UN CELLULARE, E HO FATTO UN CONTRATTO CON CUBACELL E L' UNICA SOCIETA' NAZIONALE DI TELECOMUNICAZIONI CUBANA - ETECSA, HO INVIATO UN SMS AD UN MIO AMICO CONTENENTE LE PAROLE, DEMOCRAZIA, DIRITTI UMANI, JOSE' DANIEL FERRER, UNPACU, COESISTENZA........MA HO VISTO CHE ESISTE UN BLOCCO CHE TI IMPEDISCE DI TRASMETTERE QUESTI TERMINI. ORA PROVO CON LA PAROLA LIBERTA'. VOI COSA DITE PASSERA' O NON PASSERA'.......".

14 Y MEDIO, IL GIORNALE DI YOANI SANCHEZ HA FATTO UN' INDAGINE SU TUTTO IL TERRITORIO CUBANO, ANALIZZANDO I CELLULARI DI TANTI CUBANI, NON SOLO QUELLI DEI MILITANTI ANTICOMUNISTI, MA DI TANTI CITTADINI, RAGAZZI, CASALINGHE, PENSIONATI E HA SCOPERTO CHE CON LA CENSURA DEI TERMINI NON GRADITI DAL SISTEMA CASTRISTA SONO STATI PREVENTIVAMENTE BLOCCATI E QUINDI NON SONO RIPRODUCIBILI CON IL SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI SMS.

ECCO L' ELENCO DEELLE PERICOLOSISSIME PAROLE.................

http://www.14ymedio.com/reportajes/List ... 93491.html

A PARTE LA GRAVE INGERENZA NELLA PRIVACY PERSONALE CHE VIENE ATTUATA DAL REGIME COMUNISTA, SUL CONTRATTO CHE L' UTENTE STIPULA CON LA SOCIETA' DI TELECOMUNICAZIONI NON VI E' ALCUN RIFERIMENTO A QUESTO TIPO DI BLOCCO DI TERMINI E SCRITTI.

IERI 02 SETTEMBRE 2016, AL 19 Y B AL VEDADO, NEL PALAZZO DELL' ETECSA, IL DOTT. ARNULFO MARRERO, VICE CAPO DELLA SOCIETA' DI TELECOMUNICAZIONI, HA AVUTO UN SOPRASSALTO QUANDO SI E' VISTO RECAPITARE UNA DENUNCIA

" NON ABBIAMO NULLA A CHE FARE CON QUESTO. E' NECESSARIO CONTATTARE IL MINISTERO DELL' INTERNO - MICOM. CHI GOVERNA LA POLITICA DI COMUNICAZIONE E' IL MICOM, PERCHE' NON ABBIAMO SCELTA QUI. TUTTO QUELLO CHE POSSO FARE E' RIFERIRE".

SONO STATE LE SUE PAROLE CONCITATE, MA CHE DENOTANO UNA MANCANZA TOTALE DI DISCREZIONALITA'.

ATTENZIONE......LA CENSURA NON E' ANCORA ATTIVA NEI MESSAGGI CHE SI INVIANO ALL' ESTERO, FORSE PER L' ELEVATO COSTO O PER IL PERICOLO DI MOLTIPLICAZIONE DELLE LAMENTELE PER LA RISIBILE CENSURA.

NEL LUGLIO DEL 2014 I GOVERNI CUBANO E CINESE HANNO STIPULATO UN ACCORDO SULLA COOPERAZIONE NEL CYBERSPAZIO E LA CINA HA TRASFERITO SULL' ISOLA, PARTE DELLA SUA ESPERIENZA SUL MONITORAGGIO E BLOCCAGGIO DEI CONTENUTI, CHE SONO FRUTTO DEL PROGETTO SCUDO D' ORO, NOTO IN TUTTO IL MONDO COME GRANDE FIREWALL , CHE IMPIEGA PIU' DI 30.000 CENSORI.

IL GOVERNO DI RAUL CASTRO, NON SOLO HA COPIATO LA STRATEGIA DEL FILTRAGGO DEI CONTENUTI, MA ANCHE LA CREAZIONE DI PROPRIE RETI SOCIALI PER SCORAGGIARE L' USO DA PARTE DEI CUBANI E DELLE CUBANE DI FACEBOOK, TWITTER O GOOGLE PLUS, CON LA NASCITA DI ECURED UN SURROGATO DI WIKIPEDIA, LA TENDERA, UNA PIATTAFORMA SULLO STILE DI FACEBOOK E EL PITAZO CHE SECONDO LE LOGICHE DEL REGIME DOVEVANO ESSERE PIU' APPETIBILI DEI SIMILARI ANGLOSASSONI, MA NON HANNO MAI RISCOSSO ALCUN TIPO DI SUCCESSO.

UNA DOMANDINA A QUESTO PUNTO, CELESTE HENRY LA FAREBBE AD ABEL PRIETO:

" JACK, TI SEI MAI CHIESTO, COME MAI.....?".

CELESTE HENRY ::captain


IL REGIME CASTRO MARXISTA, NON CONTENTO DI IMPEDIRE LA COMUNICAZIONE MEDIATICA DEI CUBANI E DELLE CUBANE, CERCA DISPERATAMENTE DI CONTRASTARE IL SUCCESSO DI CONSENSO CHE STA OTTENENDO IL MOVIMENTO PATRIOTTICO DE CUBA, CON L' INVIO DI MINACCIOSI SMS DIRETTI AI SUOI MILITANTI, CON CONTINUE PERQUISIZIONI, SEQUESTRI DI CELLULARI E COMPUTER PORTATILI, ARRESTI E VIOLENZE FISCHE.

Immagine

( FOTO: SCHERMATA PRINCIPALE DI UN CELLULARE CUBANO ).

MA NON BASTA....... UNA VOLTA VENUTO A SAPERE DELLE CONTINUE RIMESSE DI DANARO CHE ARRIVANO DAGLI ANTICOMUNISTI ALL' ESTERO AGLI ESPONENTI DEL MOVIMENTO PATRIOTTICO - UNPACU, ATTRAVERSO DEGLI IMPIEGATI COMPIACENTI DI UNA NOTA SOCIETA' E ALCUNI FUNZIONARI DELLA SECURITAD NACIONAL COLLUSI, I MILITANTI DELL' UNPACU SONO STATI PICCHIATI VIOLENTEMENTE, ACCUSATI FALSAMENTE DI RUBARE PRESSO LE FILIALI DELLA SOCIETA' SPECIALIZZATA NEL TRASFERIMENTO IMMEDIATO DI DENARO, E SOPRATUTTO SI SONO VISTI PORTARE I SOLDI APPENA ARRIVATI..............

Immagine

( FOTO: CARTELLO ALL' INGRESSO DEGLI UFFICI DELLA WESTERN UNION A L' AVANA )

IL SISTEMA E' ORMAI COLLAUDATO........STATE A SENTIRE QUALE E' LA TECNICA CHE USANO IN COMBINE GLI IMPIEGATI DI QUESTA CONOSCIUTA SOCIETA' DI MONEY TRANSFER E ALCUNI AGENTI COMPIACENTI:

CI TROVIAMO A GUANTANAMO, IL 19 LUGLIO 2016, E I SIGNORI CELINA CLARA OSORIO ( DAMAS DE BLANCO ) E SUO MARITO BARTOLO CAMPILLO ROMERO, MILITANTE DELL' UNPACU, SI SONO RECATI NELLA FILIALE DELLA CITTADINA A CALIXTO GARCIA, PER RITIRARE UNA RIMESSA DI DENARO DI 460,00 CUC. L' IMPIEGATO UNA VOLTA ACCERTATO L' ACCREDITO, DICE A BARTOLO DI ATTENDERE QUALCHE MINUTO........( IL TEMPO NECESSARIO PER AVVISARE L' AGENTE DELLA SECURITAD COLLUSO ). POI TORNA E FACENDO FINTA DI NIENTE FA FIRMARE IL DOCUMENTO RELATIVO E CONSEGNA I SOLDI. ALL' USCITA DEL NEGOZIO I DUE NOSTRI AMICI VENGONO FERMATI DA UN UFFICIALE CHE DIFRONTE AI TESTIMONI PRESENTI SOSTIENE CHE BARTOLO AVEVA TENTATO DI RUBARE I SOLDI, LO PICCHIA VIOLENTEMENTE, E SOPRATTUTTO GLI PORTA VIA IL DANARO. I DUE VENGONO INGIUSTAMENTE ARRESTATI E VENGONO TRATTENUTI PER DIVERSE ORE PRESSO GLI UFFICI DEL MINISTERO DEGLI INTERNI - MININT - LOCALE.

MA NON E' IL SOLO EPISODIO ACCADUTO. UN ' ALTRA DENUNCIA ARRIVA DA NEW REPUBLIC SULLA STRADA PEDERO PEREZ Y CROMBET, DOVE SONO RIMASTI COINVOLTI I SIGNORI MARIA LUISA CHACON ( DAMAS DE BLANCO ) E SUO MARITO HENRY COUTO GUZNAM ( UNPACU ), I QUALI SONO STATI RAGGIUNTI E SPERONATI, DOPO AVER RITIRATO 286,00 CUC, DA DIVERSI AGENTI DELLA SECURITAD NACIONAL, CHE LI HANNO PICCHIATI E DERUBATI, DANDO SPIEGAZIONI AI TESTIMONI CHE ERANO ACCORSI, AL FATTO CHE I DUE ERANO DEI NOTI CRIMINALI.

SIAMO ALLA FOLLIA.......IL REGIME CASTRO MARXISTA, DISPERATO NON RIUSCENDO A REPRIMERE IL MOVIMENTO ANTICOMUNISTA, ADDIRITTURA E' ARRIVATO AL PUNTO GROTTESCO DI RUBARE LE LORO RIMESSE. UNA SITUAZIONE DAVVERO EMBLEMATICA PER FAR CAPIRE A CHE PUNTO DI BASSEZZA E' GIUNTO........

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda Kicnail » 19/09/2016, 12:04

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO CHE HA PAURA ANCHE DELLA SUA OMBRA, ATTUA, SULLE ORME DEL GRANDE FRATELLO CINESE, LA VERGOGNOSA CENSURA DELLE PERICOLOSISSIME PAROLE CHE PARLANO DI LIBERTA', INDIPENDENZA, E DEMOCRAZIA..........

Immagine

" HO COMPRATO UN CELLULARE, E HO FATTO UN CONTRATTO CON CUBACELL E L' UNICA SOCIETA' NAZIONALE DI TELECOMUNICAZIONI CUBANA - ETECSA, HO INVIATO UN SMS AD UN MIO AMICO CONTENENTE LE PAROLE, DEMOCRAZIA, DIRITTI UMANI, JOSE' DANIEL FERRER, UNPACU, COESISTENZA........MA HO VISTO CHE ESISTE UN BLOCCO CHE TI IMPEDISCE DI TRASMETTERE QUESTI TERMINI. ORA PROVO CON LA PAROLA LIBERTA'. VOI COSA DITE PASSERA' O NON PASSERA'.......".

14 Y MEDIO, IL GIORNALE DI YOANI SANCHEZ HA FATTO UN' INDAGINE SU TUTTO IL TERRITORIO CUBANO, ANALIZZANDO I CELLULARI DI TANTI CUBANI, NON SOLO QUELLI DEI MILITANTI ANTICOMUNISTI, MA DI TANTI CITTADINI, RAGAZZI, CASALINGHE, PENSIONATI E HA SCOPERTO CHE CON LA CENSURA DEI TERMINI NON GRADITI DAL SISTEMA CASTRISTA SONO STATI PREVENTIVAMENTE BLOCCATI E QUINDI NON SONO RIPRODUCIBILI CON IL SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI SMS.

ECCO L' ELENCO DEELLE PERICOLOSISSIME PAROLE.................

http://www.14ymedio.com/reportajes/List ... 93491.html

A PARTE LA GRAVE INGERENZA NELLA PRIVACY PERSONALE CHE VIENE ATTUATA DAL REGIME COMUNISTA, SUL CONTRATTO CHE L' UTENTE STIPULA CON LA SOCIETA' DI TELECOMUNICAZIONI NON VI E' ALCUN RIFERIMENTO A QUESTO TIPO DI BLOCCO DI TERMINI E SCRITTI.

IERI 02 SETTEMBRE 2016, AL 19 Y B AL VEDADO, NEL PALAZZO DELL' ETECSA, IL DOTT. ARNULFO MARRERO, VICE CAPO DELLA SOCIETA' DI TELECOMUNICAZIONI, HA AVUTO UN SOPRASSALTO QUANDO SI E' VISTO RECAPITARE UNA DENUNCIA

" NON ABBIAMO NULLA A CHE FARE CON QUESTO. E' NECESSARIO CONTATTARE IL MINISTERO DELL' INTERNO - MICOM. CHI GOVERNA LA POLITICA DI COMUNICAZIONE E' IL MICOM, PERCHE' NON ABBIAMO SCELTA QUI. TUTTO QUELLO CHE POSSO FARE E' RIFERIRE".

SONO STATE LE SUE PAROLE CONCITATE, MA CHE DENOTANO UNA MANCANZA TOTALE DI DISCREZIONALITA'.

ATTENZIONE......LA CENSURA NON E' ANCORA ATTIVA NEI MESSAGGI CHE SI INVIANO ALL' ESTERO, FORSE PER L' ELEVATO COSTO O PER IL PERICOLO DI MOLTIPLICAZIONE DELLE LAMENTELE PER LA RISIBILE CENSURA.

NEL LUGLIO DEL 2014 I GOVERNI CUBANO E CINESE HANNO STIPULATO UN ACCORDO SULLA COOPERAZIONE NEL CYBERSPAZIO E LA CINA HA TRASFERITO SULL' ISOLA, PARTE DELLA SUA ESPERIENZA SUL MONITORAGGIO E BLOCCAGGIO DEI CONTENUTI, CHE SONO FRUTTO DEL PROGETTO SCUDO D' ORO, NOTO IN TUTTO IL MONDO COME GRANDE FIREWALL , CHE IMPIEGA PIU' DI 30.000 CENSORI.

IL GOVERNO DI RAUL CASTRO, NON SOLO HA COPIATO LA STRATEGIA DEL FILTRAGGO DEI CONTENUTI, MA ANCHE LA CREAZIONE DI PROPRIE RETI SOCIALI PER SCORAGGIARE L' USO DA PARTE DEI CUBANI E DELLE CUBANE DI FACEBOOK, TWITTER O GOOGLE PLUS, CON LA NASCITA DI ECURED UN SURROGATO DI WIKIPEDIA, LA TENDERA, UNA PIATTAFORMA SULLO STILE DI FACEBOOK E EL PITAZO CHE SECONDO LE LOGICHE DEL REGIME DOVEVANO ESSERE PIU' APPETIBILI DEI SIMILARI ANGLOSASSONI, MA NON HANNO MAI RISCOSSO ALCUN TIPO DI SUCCESSO.

UNA DOMANDINA A QUESTO PUNTO, CELESTE HENRY LA FAREBBE AD ABEL PRIETO:

" JACK, TI SEI MAI CHIESTO, COME MAI.....?".

CELESTE HENRY ::captain


IL REGIME CASTRO MARXISTA, NON CONTENTO DI IMPEDIRE LA COMUNICAZIONE MEDIATICA DEI CUBANI E DELLE CUBANE, CERCA DISPERATAMENTE DI CONTRASTARE IL SUCCESSO DI CONSENSO CHE STA OTTENENDO IL MOVIMENTO PATRIOTTICO DE CUBA, CON L' INVIO DI MINACCIOSI SMS DIRETTI AI SUOI MILITANTI, CON CONTINUE PERQUISIZIONI, SEQUESTRI DI CELLULARI E COMPUTER PORTATILI, ARRESTI E VIOLENZE FISCHE.

Immagine

( FOTO: SCHERMATA PRINCIPALE DI UN CELLULARE CUBANO ).

MA NON BASTA....... UNA VOLTA VENUTO A SAPERE DELLE CONTINUE RIMESSE DI DANARO CHE ARRIVANO DAGLI ANTICOMUNISTI ALL' ESTERO AGLI ESPONENTI DEL MOVIMENTO PATRIOTTICO - UNPACU, ATTRAVERSO DEGLI IMPIEGATI COMPIACENTI DI UNA NOTA SOCIETA' E ALCUNI FUNZIONARI DELLA SECURITAD NACIONAL COLLUSI, I MILITANTI DELL' UNPACU SONO STATI PICCHIATI VIOLENTEMENTE, ACCUSATI FALSAMENTE DI RUBARE PRESSO LE FILIALI DELLA SOCIETA' SPECIALIZZATA NEL TRASFERIMENTO IMMEDIATO DI DENARO, E SOPRATUTTO SI SONO VISTI PORTARE I SOLDI APPENA ARRIVATI..............

Immagine

( FOTO: CARTELLO ALL' INGRESSO DEGLI UFFICI DELLA WESTERN UNION A L' AVANA )

IL SISTEMA E' ORMAI COLLAUDATO........STATE A SENTIRE QUALE E' LA TECNICA CHE USANO IN COMBINE GLI IMPIEGATI DI QUESTA CONOSCIUTA SOCIETA' DI MONEY TRANSFER E ALCUNI AGENTI COMPIACENTI:

CI TROVIAMO A GUANTANAMO, IL 19 LUGLIO 2016, E I SIGNORI CELINA CLARA OSORIO ( DAMAS DE BLANCO ) E SUO MARITO BARTOLO CAMPILLO ROMERO, MILITANTE DELL' UNPACU, SI SONO RECATI NELLA FILIALE DELLA CITTADINA A CALIXTO GARCIA, PER RITIRARE UNA RIMESSA DI DENARO DI 460,00 CUC. L' IMPIEGATO UNA VOLTA ACCERTATO L' ACCREDITO, DICE A BARTOLO DI ATTENDERE QUALCHE MINUTO........( IL TEMPO NECESSARIO PER AVVISARE L' AGENTE DELLA SECURITAD COLLUSO ). POI TORNA E FACENDO FINTA DI NIENTE FA FIRMARE IL DOCUMENTO RELATIVO E CONSEGNA I SOLDI. ALL' USCITA DEL NEGOZIO I DUE NOSTRI AMICI VENGONO FERMATI DA UN UFFICIALE CHE DIFRONTE AI TESTIMONI PRESENTI SOSTIENE CHE BARTOLO AVEVA TENTATO DI RUBARE I SOLDI, LO PICCHIA VIOLENTEMENTE, E SOPRATTUTTO GLI PORTA VIA IL DANARO. I DUE VENGONO INGIUSTAMENTE ARRESTATI E VENGONO TRATTENUTI PER DIVERSE ORE PRESSO GLI UFFICI DEL MINISTERO DEGLI INTERNI - MININT - LOCALE.

MA NON E' IL SOLO EPISODIO ACCADUTO. UN ' ALTRA DENUNCIA ARRIVA DA NEW REPUBLIC SULLA STRADA PEDERO PEREZ Y CROMBET, DOVE SONO RIMASTI COINVOLTI I SIGNORI MARIA LUISA CHACON ( DAMAS DE BLANCO ) E SUO MARITO HENRY COUTO GUZNAM ( UNPACU ), I QUALI SONO STATI RAGGIUNTI E SPERONATI, DOPO AVER RITIRATO 286,00 CUC, DA DIVERSI AGENTI DELLA SECURITAD NACIONAL, CHE LI HANNO PICCHIATI E DERUBATI, DANDO SPIEGAZIONI AI TESTIMONI CHE ERANO ACCORSI, AL FATTO CHE I DUE ERANO DEI NOTI CRIMINALI.

SIAMO ALLA FOLLIA.......IL REGIME CASTRO MARXISTA, DISPERATO NON RIUSCENDO A REPRIMERE IL MOVIMENTO ANTICOMUNISTA, ADDIRITTURA E' ARRIVATO AL PUNTO GROTTESCO DI RUBARE LE LORO RIMESSE. UNA SITUAZIONE DAVVERO EMBLEMATICA PER FAR CAPIRE A CHE PUNTO DI BASSEZZA E' GIUNTO........

CELESTE HENRY :smt059





Sent from my iPad using Tapatalk
Kicnail
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/06/2015, 22:37

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 11/03/2017, 19:24

ANCHE A CUBA E' INIZIATO IL PASSAGGIO DEL SEGALE DA ANALOGICO A DIGITALE.
NASCE IL NUOVO CANALE TELEVISIVO, CARIBE.


Immagine

Le trasmissioni, prettamente di notizie no stop, inizieranno MARTEDI' 14 MARZO 2017.

Il servizio di informazioni continue andra' in onda dalle ore 8.30 alle 12.

Ci sara' anche uno spazio che andra' in onda due volte a settimana intitolato "CARTE IN TAVOLA" corredato da report e servizi che analizzeranno la situazione economica e analisi internazionali, con relativi dibattiti.

Da sempre, a CUBA, per la CENSURA DOMINANTE e IL DOMINIO ASSOLUTO DELLE VELINE DI REGIME, la notizia data da telegiornali grigi e noiosi, ha perso il suo scopo informativo e formativo che dovrebbe dare, e quell' appeal spettacolare che non guasta mai.

IL TENTATIVO di CARIBE, pur essendo di proprieta' statale, e quindi sara' affrancato da imposizioni di regime e dal rispetto della rigida ortodossia marxista, potrebbe essere un primo tentativo di fornire la notizia e il dibattito conseguente con una visione più evoluta rispetto al paludato palinsensto vigente ancora oggi.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 15/03/2017, 19:44

A CUBA, MENTRE LA STAMPA E I MEDIA NAZIONALI SONO SOTTO IL CONTROLLO DEL REGIME CASTRO MARXISTA, IN PROVINCIA VI SONO MOLTI GIORNALI LOCALI CHE SONO VICINO ALLE ESIGENZE DEI LORO CONCITTADINI E NE METTONO IN RISALTO LE LORO ESIGENZE E LE LORO RICHIESTE E DI CONTRO LE DISFUNZIONI E LE CARENZE DEL GOVERNO COMUNISTA

Immagine

MOLTI GIORNALISTI DI SINISTRA, PENSANO CHE A CUBA I MEDIA SIANO RAPPRESENTATI DAI SOLI "GRAMNA", "JUVENTUD REBELDE" che di rivoluzionario e di giovanilistico ha solo il nome, in quanto ad immobismo e a conformismo forse batte il monotono e stantio CANALE TELEVISIVO NAZIONALE.

MOLTE VOLTE GLI ABBIAMO VISTI PASSEGGIARE SUL MALECON DE L' AVANA CON LE SOPRACITATE PUBBLICAZIONI SOTTOBRACCIO.

Invece esiste una variegata gamma di pubblicazioni che pur essendo dipendenti dalla volonta' dei DIRETTORI RESPONSABILI, più volte hanno messo l' accento sulle tante DISFUNZIONI, CARENZE, SITUAZIONI DISASTROSE con cui devono convivere i cittadini cubani e i tanti turisti.

Sono moltissime le INCHIESTE fatte dai giornali locali, che pur non avendo la cassa di risonanza dei media nazionali, controllati a stretto giro di posta dal REGIME CASTRO MARXISTA, che hanno procurato non pochi fastidi alle alte sfere del potere politico marxista, perche' hanno posto in evidenza questioni ed esigenze sentite dalla popolazione locale.

Per esempio il giornale di CIENFUEGOS, " CINCO DE SEPTIEMBRE " ha pubblicato recentemente un articolo intitolato " EL DIFICIL ATERRIZAJE DE LA COMIDA EN CIENFUEGOS " nel quale vengono messi in evidenza la CARENZA E GLI ALTI PREZZI dei prodotti agricoli presenti nei mercati di Cienfuegos, attirando l' ira e le risposte imbarazzate del DIPARTIMENTO PROVINCIALE DELL' AGRICOLTURA, che ha cercato di contestare l' infondatezza dell' articolo, ponendo delle tesi aprioristiche e non nel merito concreto.

" ESCAMBRAY " di Sanctu Spiritu e "VANGUARD "di Villa Clara si sono occupati più volte del grave problema dell' immigrazione.

OGGI poi INTERNET ha cambiato gli scenari in campo, con importanti sviluppi di LIBERTA' DI STAMPA E DI ESPRESSIONE.

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 10/11/2017, 10:00

IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO NON SI SMENTISCE: LICENZIATO IN TRONCO IL DOTT. PELAYO TERRY CUERVO IL DIRETTORE DEL GIORNALE CONTENITORE DELLE VELINE DI STATO, IL " GRANMA "

Immagine

SAREI CURIOSO DI CONOSCERE IL GRADO DI DIFFUSIONE E IL NUMERO DI COPIE VENDUTE DAL " GRANMA", UNO DEI GIORNALI PIU' NOIOSI AL MONDO, PARIFICABILE OGGI SOLO AL " NHAN DAN ", GIORNALE DEI COMUNISTI VIETNAMITI.

QUANTE INCHIESTE O DOSSIER HA PUBBLICATO IL " GRANMA " PER INTERESSARE E APPASSIONARE IL LETTORE CUBANO. EPPURE CI SAREBBERO MOLTI SPUNTI E PARECCHIO MATERIALE DA POTER UTILIZZARE.

IL " GRANMA ", RIMANE UN GIORNALE IMPREGNATO DI VELINE, IMBALSAMATO E RETORICO, SPECCHIO DEL REGIME CASTRISTA, CHE GUARDA CON SOSPETTO E PREGIUDIZIO, TIPICO DEI SISTEMI MARXISTI, OGNI EVOLUZIONE E OGNI APPROFONDIMENTO CULTURALE.

IL DOTT. PELAIO, ERA UN UOMO APPARTENENTE ALLE STRUTTURE DEL REGIME. AVEVA DIRETTO JUVENTUD REBELDE E DA POCHI ANNI IL GRANMA.

SI ERA PERMESSO, PERO', CON UN RIGURGITO DI SPIRITO CRITICO DI DICHIARARE RECENTEMENTE, CHE NONOSTANTE IL TENTATIVO DI RIVITALIZZARE LA PUBBLICAZIONE, CON UN NUOVO FORMATO PIU' MODERNO, IL GRANMA:


" RIMANEVA MOLTO LONTANO ANCORA OGGI DALLA REALTA' CHE STA VIVENDO LA NAZIONE".

APRITI CIELO. E' SCATTATO L' ALLARME ROSSO, CHE HA RAGGIUNTO LA STANZE DEL POTERE CASTRISTA:

" MA COME SI PERMETTE IL DOTT. PELAYO, DI CRITICARE IL NOSTRO GIORNALE. LICENZIAMENTO IMMEDIATO".

SICURAMENTE CI SARA' LO ZAMPINO DEL NOSTRO ABEL PRIETO, PER GLI AMICI JACK..........

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 20/12/2017, 11:58

LA RUSSIA DI VLADIMIR PUTIN INVADE CUBA........CON L' AGENZIA DI STAMPA SPUTNIK E IL CANALE TELEVISIVO RUSSIA TODAY ( RT )

Immagine

LA POCHEZZA E LA LIMITATEZZA DEI MEZZI DI INFORMAZIONE DEL REGIME CASTRO MARXISTA, SI E' FATTA PIU' EVIDENTE IN QUESTI GIORNI, DOPO L' INVASIONE DEI CANALI RUSSI A L' AVANA. LA COSA INCREDIBILE E' CHE SIA LA SPUTNIK CHE LA RT VENGONO CITATI IN CONTINUAZIONE DALLA STAMPA UFFICIALE COMUNISTA CUBANA, SENZA CONTROLLARE PREVENTIVAMENTE LA VERIDICITA' DELLE NOTIZIE, CON LA STESSA COMPLICITA' DI QUANDO VI ERANO LA PRAVDA E L' AGENZIA UFFICIALE SOVIETICA TASS.

LE PAROLE CHIAVE DI QUESTA INTROMISSIONE SONO QUELLE DELLA:

1) SUPERIORITA' DEI REGIMI AUTORITARI.
2) CAOS E PERDITE DI TEMPO NEI DIBATTITI PARLAMENTARI DEI SISTEMI DEMOCRATICI.
3) CRITICA DELLE SOCIETA' LIBERE IN CUI VIGE LA SEPARAZIONE DEI POTERI: ESECUTIVO - LEGISLATIVO E GIUDIZIARIO.

VENGONO MESSI A TACERE INVECE I LATI CRITICI CHE HANNO DETERMINATO LA FALLACE POLITICA DEL REGIME CASTRISTA:

1) INEFFICIENZA PRODUTTIVA, EVIDENTE NELLA STAGNANTE POLITICA MARXISTA CUBANA.
2) REPRESSIONE POLIZIESCA SENZA LA QUALE DIFFICILMENTE IL GOVERNO COMUNISTA POTREBBE CONTRASTARE DIALETTICAMENTE E CULTURALMENTE IL MOVIMENTO ANTICOMUNISTA CUBANO.
3) IL CONTINUO E INCESSANTE ESODO MIGRATORIO DI TANTI CUBANE E CUBANI CHE CERCANO FORTUNA E SUCCESSO PROPRIO NELLE NAZIONI DEMOCRATICHE.

11 MILIONI DI CUBANI SONO TENUTI IN CATTIVITA', SUCCUBI DELLE PAROLE D' ORDINE DEL REGIME CASTRO MARXISTA, FALLITO DAL PUNTO DI VISTA ECONOMICO E CHE HA BISOGNO DELLE STAMPELLE RUSSE, MA CHE TRA POCHI MESI DOVRA' AFFRONTARE IL PRIMO IMPORTANTE CAMBIAMENTO GENERAZIONALE.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 14/06/2018, 11:25

A VARADERO SI STA SVOLGENDO IL VI° CONGRESSO DELLE TELECOMUNICAZIONI LATINO AMERICANE.

IL REGIME CASTRO MARXISTA MENTRE SERRA IN MODO VERGOGNOSO CUBA NEL SUO OBSOLETO BAVAGLIO MEDIATICO, TENTA DI GLORIFICARE GLI SVILUPPI TECNOLOGICI INTRODOTTI NELLA SOCIETA' CUBANA.

MA IN REALTA' E' PALESE LA PAURA DA PARTE DEL GOVERNO COMUNISTA SUGLI EFFETTI EVOLUTIVI E L' IMPATTO SOCIALE DELLA CONNETTIVITA', E LA PERDITA DEL CONTROLLO POLITICO CHE IL SISTEMA CASTRISTA ATTUA IN MODO FERREO E OTTUSO TUTT' OGGI.

E MENTRE NELLE AULE UNIVERSITARIE CUBANE DI MEDICINA DOMINANO ANCORA LA LAVAGNA, I GESSETTI E I MODELLI PLASTICI DEL CORPO UMANO, I BAMBINI CUBANI SOTTO I DIECI ANNI APPRENDONO DI PIU' SULLA TECNOLOGIA, SCAMBIANDOSI VIDEO CLIP ATTRAVERSO APPLICAZIONI MOBILI COME ZAPYA.

PENSATECI..........................




CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 26/07/2018, 22:11

IL REGIME CASTRO MARXISTA, SFIORA IL RIDICOLO E VIETA L'USO DEI GPS IN TUTTA CUBA, MA ORMAI IL NAVIGATORE SATELLITARE STA SPOPOLANDO A L' AVANA E NELLE MAGGIORI CITTA' CUBANE.

Immagine

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL BAVAGLIO MEDIATICO DEL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO

Messaggioda CELESTE HENRY » 01/08/2018, 22:30

MAGDALENA PEREZ DE CORCHO, SAPETE CHI E'.........

E' UN PERSONAGGIO CHE STA SPOPOLANDO A CUBA, ED E' VISIBILE NEL PACCHETTO MEDIATICO CHE I CUBANI E LE CUBANE SI PASSANO DA UN CELLULARE ALL' ALTRO.

E' PASSATA DA POCO A " RADIO MARTI' " CHE TRASMETTE DA MIAMI , DOPO AVER LAVORATO PER ANNI IN " TV MEGA ".

LA SUA COMICITA' E' UNICA PERCHE' RIPRENDE TUTTI I MODI DI COMPORTAMENTO TIPICI CUBANI, E LI RIVEDE IN UN' OTTICA COMICA ED IRONICA E CON UNA NOTA DI CRITICA SAGACE AL REGIME CASTRO MARXISTA




CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2971
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Prossimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti