IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMBIANI

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMBIANI

Messaggioda CELESTE HENRY » 03/10/2016, 11:39

IL REGIME CASTRO MARXISTA CHE SI ERA POSTO COME MEDIATORE TRA LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE LENINISTE E IL GOVERNO COLOMBIANO, NON HA FATTO I CONTI CON LA FORZA E LA DETERMINAZIONE DEI COLOMBIANI E DELLE COLOMBIANE, CHE HANNO VOTATO NO AL PERDONO DI QUESTI SIGNORI CHE HANNO INSANGUINATO LE STRADE DI BOGOTA', DI MEDELLIN, DI MANIZALES, CON CONTINUI ATTENTATI, BOMBE, E AGGUATI, CHE HANNO CAUSATO MORTI, DISTRUZIONI E SONO STATI IL FATTORE DETERMINANTE DI UNA FORTE DEPRESSIONE DELL' ECONOMIA NAZIONALE PER ANNI E ANNI, DI UNA GRANDE NAZIONE COME LA COLOMBIA, E SOPRATTUTTO IL POPOLO COLOMBIANO HA RIFIUTATO IL TENTATIVO DELLE FARC, CHE HANNO FIRMATO UN ACCORDO COMPLETAMENTE SBILANCIATO A LORO FAVORE, DI TRAMUTARSI IN UN PARTITO LEGITTIMO E DI RIENTRARE, COME SE NULLA FOSSE ACCADUTO, NELLA SOCIETA' E NELLE ISTITUZIONI NAZIONALI.

Immagine

ALVARO URIBE E' SCESO ANCORA UNA VOLTA IN CAMPO, E I COLOMBIANI GLI HANNO DETTO, SI........

Vi è nella vita di ALVARO URIBE una data indelebile: il 14 GIUGNO 1983. e' il giorno nel quale le FARC assassinarono suo padre, il DOTT. ALBERTO URIBE SIERRA, che difronte alla sconfitta inevitabile delle FORZE ARMATE UFFICIALI DEL GOVERNO COLOMBIANO, e alla tragedia imminente, aveva creato un gruppo di uomini fidati, ben equipaggiati e all' altezza della tragica situazione che seppero contrastare il movimento terrorista comunista e difesero le PROPRIETA' e le ISTITUZIONI COLOMBIANE, ricacciando indietro la loro arroganza e le loro fallaci velleità.

FU IN QUEL MOMENTO CHE LA VITA DI ALVARO CAMBIO'........GIURO' SULLA TOMBA DI SUO PADRE CHE SAREBBE DIVENTATO IL PRESIDENTE DELLA COLOMBIA, AVREBBE ELIMINATO I TERRORISTI MARXISTI E AVREBBE FATTO RINASCERE LA COLOMBIA, ECONOMICAMENTE, SOCIALMENTE E MORALMENTE.

Immagine

( FOTO: Manifesto elettorale di allora......" URIBE PRESIDENTE: MANO FERMA, CORAZON GRANDE" ).

ALVARO URIBE CREO IL PARTITO DI DESTRA E ANTICOMUNISTA " PRIMERO COLOMBIA", VINSE LE LE ELEZIONI E DIVENTO' PRESIDENTE DELLA COLOMBIA DAL 2002 AL 2010, RIDIMENSIONANDO E RIDUCENDO AI MINIMI TERMINI LE POTENZIALITA' DELLE FARC, RISANO' L' ECONOMIA NAZIONALE, RICOSTRUI' LE BASI MORALI E SOCIALI, PUR NELLE DIFFERENTI VISIONI POLITICHE E CULTURALI DELLA SOCIETA' COLOMBIANA, AFFIACCHITA DA TANTA VIOLENZA MA MAI DOMA............

I COLOMBIANI E LE COLOMBIANE SONO MOLTO LEGATI A QUEST' UOMO, PERCHE' LO CONSIDERANO ANCORA OGGI IL SALVATORE DELLA PATRIA, DIFRONTE ALLA VOGLIA DI SOPRAFFAZIONE DEI TERRORISTI MARXISTI.

Immagine

IN QUESTO MOMENTO STORICO PER LA PATRIA DE COLOMBIA, SI SONO ANCORA UNA VOLTA FIDATI DELLA SUA LUNGIMIRANZA E AL SUO ANTICOMUNISMO CHE ORMAI FA PARTE INTEGRANTE DEL BAGAGLIO CULTURALE E POLITICO DELLA COLOMBIA, E LO HANNO SEGUITO IN QUESTA ENNESIMA BATTAGLIA E HANNO DETTO:

NO AL COMUNISMO................

NO AL PERDONO DI UOMINI CHE NON POSSONO ESSERE PERDONATI, DAVANTI A TUTTO IL SANGUE, ALLE ATROCITA' E AL SADISMO CHE HANNO CAUSATO AL POPOLO COLOMBIANO.

LE FARC HANNO TERRORIZZATO PER ANNI LA NAZIONE COLOMBIANA, HANNO OCCUPATO INTERE REGIONI E CITTA' E IMPOSTO LE LORO LEGGI COMUNISTE, OBBLIGANDO I CONTADINI A CONVERTIRE LE LORO PRODUZIONI IN QUELLE PIU' REMUNERATIVE LEGATE ALLA COCAINA, CHE VENIVA UTILIZZATA PER IL PROFICUO COMMERCIO DEL MOVIMENTO MARXISTA, ORMAI TRASFORMATOSI IN UN QUALSIASI IMPRENDITORE DEDITO AL NARCOTRAFFICO INTERNAZIONALE.

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 08/10/2016, 20:05

DOPO 50 ANNI DI ATTENTATI, ASSASSINII, BOMBE, E RAPIMENTI, E QUATTRO ANNI DI COLLOQUI A L' AVANA, VOLUTI DAL REGIME CASTRO MARXISTA, E DA RAUL CASTRO IN PRIMA PERSONA, I COLOMBIANI E LE COLOMBIANE HANNO RIFIUTATO L' ACCORDO DI UN GOVERNO CHE NON LI RAPPRESENTA PIU', O MEGLIO NON E' CAPACE DI CAPIRE I SUOI VERI SENTIMENTI RISPETTO AD UNA ORGANIZZAZIONE MARXISTA E LENINISTA CHE GLI HA CHIESTO TROPPO TARDI SCUSA, E PENSA CHE CON UN TRATTO DI PENNA COSTRUITA CON UNA PALLOTTOLA SI POSSANO DIMENTICARE ANNI DI ORRORE, DI ODIO, E DI VIOLENZA..............

Immagine

COME SI FA A DOMANDARE AD UN POPOLO SE DESIDERI LA PACE O LA GUERRA........

Era pacifico che di fronte ad un quesito di questo genere, il governo di MANUEL SANTOS, pensasse che i COLOMBIANI scegliessero la PACE. MA UNA PACE CODARDA E ACCOMODANTE PER I SOLI FINI STRATEGICI DI UN MOVIMENTO COME LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE MARXISTE - FARC - E' STATO RIFIUTATO DAL POPOLO DI COLOMBIA.

PARLIAMO DI UN POPOLO MERAVIGLIOSO CHE HA SOFFERTO TANTO E CHE STAVA ANCORA SOFFRENDO, IL QUALE HA DETTO BASTA, BASTA A QUESTA INFIGARDAGGINE E A QUESTO ACCORDO BASATO SUL NULLA E LONTANISSIMO DAI VALORI E DALLE TRADIZIONI PATRIE.


Immagine

Vi è anche da dire che un accordo di pace non implica necessariamente la certezza di una pace assoluta. E tra i concetti di PACE E DI GUERRA, vi è un terzo elemento da non dimenticare e che segna da anni la storia di tante Nazioni Americane, e principalmente la COLOMBIA che è la COCAINA......

SE NON SI TIENE CONTO, O PEGGIO SI FA FINTA DI NON CONOSCERE QUESTA TARA, LA PACE TANTO AGOGNATA RIMMARRA' SOLO UNA PIA ILLUSIONE..................

LE FARC CONTROLLANO ANCORA OGGI LE PIANTAGIONI DI COCA, PROCESSANO IL SOLFATO DI COCA, RAFFINANO IL CLORIDRATO DI COCAINA E ANCHE SOLO PENSARE CHE IL MOVIMENTO ARMATO COMUNISTA POSSA SMETTERE COME D' INCANTO L' ATTIVITA' CHE DA A LORO IL MAGGIORE FATTURATO E' UNO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE, CHE SOLO UN PRESIDENTE ALLA RICERCA DI FACILI ALLORI, COME IL PREMIO NOBEL, POTEVA PENSARE O FAR FINTA DI CREDERE REALIZZABILE.

Immagine

( I NARCOGUERRIGLIERI DEL MOVIMENTO MARXISTA DELLA FARC ).

Nelle FARC militavano in passato, 37.000 GUERRIGLIERI, ma in questi ultimi anni hanno abbandonato la strada rivoluzionaria circa 25.000 donne e uomini.

DEI CIRCA 12.000 NARCOGUERRIGLIERI RIMASTI NON SI FA ALCUN CENNO NEGLI ACCORDI DI PACE.

Il rischio che questi IRRIDUCIBILI si costituiscano in bande criminali è possibile.

INFATTI NON SONO LE IDEE MARXISTE O LE PSEUDO RAGIONI POLITICHE COMUNISTE ALLA BASE DELLA GUERRIGLIA. LA VERA FORZA MOTRICE DELLE MILIZIE IN COLOMBIA E' LA COCAINA.

MESSO IN ARCHIVIO IL CAPITALE DI MARX LE FARC SANNO A MEMORIA GLI APPUNTI CHIMICI DI ALBERT NIEMAN

Immagine

( L' EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA, ALVARO URIBE VELEZ ).

IL PRESIDENTE PRO TEMPORE DELLA COLOMBIA, JUAN MANUEL SANTOS, HA IPOTIZZATO ANCHE LA LEGALIZZAZIONE DELLA COCAINA, MA LA VIA SCELTA FIN'ORA, E IN SPECIAL MODO DAL SUO PREDECESSORE, ALVARO URIBE, E' STATA DI EVITARE DI TRASFORMARE LO STATO COLOMBIANO IN UNA FARMACIA DISPENSATRICE DI DANNI PER LA SALUTE DEI SUOI CITTiDANI, MA BENSI' QUELLA DELLA LOTTA SENZA NESSUN RISPARMIO DI UOMINI, MEZZI E RISORSE ECONOMICHE CONTRO I MOVIMENTI CHE SOTTO IL VELO DI IDEOLOGIE NAUFRAGATE NEL MARE DELLA STORIA, NON SONO ALTRO CHE COMUNI NARCOTRAFFICANTI.......

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 17/10/2016, 17:11

CHI SI ASPETTAVA, COME IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E I GIORNALI PROGRESSISTI STATUNITENSI, CHE I COLOMBIANI E LE COLOMBIANE AVESSERO POTUTO CANCELLARE UNA PARTE IMPORTANTE DELLA LORO STORIA E DELLA STRENUA LOTTA CONTRO I GUERIGLIERI LENINISTI DELLE FARC, E' STATO SMENTITO DA UN POPOLO E DA UN LEADER.

ALVARO URIBE VELEZ, DOPO ESSERSI CONGRATULATO PER IL NOBEL CON IL PRESIDENTE MANUEL SANTOS, E' AL CENTRO DEL DIBATTITO DEI MEDIA USA, MA ORA DETTA LE SUE NUOVE CONDIZIONI, MOLTO PIU' RESTRITTIVE, DELL' ACCORDO.


Immagine

( ( FOTO: ALVARO URIBE - EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA E LEADER DELLA DESTRA ANTICOMUNISTA COLOMBIANA ).

PENSATE CHE IL " WALL STREET JOURNAL ", A DIFFERENZA DEL " NEW YORK TIMES " CHE LO CRITICA, HA INTITOLATO UN SUO RECENTE ARTICOLO CON:

" IN COLOMBIA L' UOMO CHE SI MERITA IL PREMIO NOBEL E' ALVARO URIBE. I COLOMBIANI VOGLIONO SCONFIGGERE IL GRUPPO DI GUERRIGLIERI, NON RAGGIUNGERE UNA PACE CHE SA DI IMPUNITA'......................".

ALVARO URIBE VELEZ , NEL RECENTE INCONTRO CON IL PRESIDENTE JUAN MANUEL SANTOS AL QUALE HA PARTECIPATO ANCHE L' ALTRO EX PRESIDENTE ANDRES PASTRANA, DOPO LA VITTORIA DEL NO AL REFERENDUM, HA FISSATO LE NUOVE MODALITA, CHE SANCIREBBERO LA VITTORIA MORALE E POLITICA DELLA COLOMBIA SUI NARCO TERRORISTI MARXISTI:

1) DOVRANNO ESSERE RIVISTE LE MODALITA' DELLA GIUSTIZIA DI TRANSIZIONE. NO AL CONDONO DEI CRIMINI DELLE FARC.
2) NON POTRA' ESSERE CONCESSA NESSUNA RAPPRESENTANZA POLITICA AI TERRORISTI MARXISTI.
3) LA GRAVISSIMA SITUAZIONE DEL NARCOTRAFFICO CHE VEDE COINVOLTI A TUTT' OGGI MOLTI GUERRIGLIERI COMUNISTI.
4) IL RICONOSCIMENTO DELLE GIUSTE RIVENDICAZIONI A LIVELLO ECONOMICO E MORALE DEI PARENTI DELLE VITTIME DEL TERRORISMO LENINISTA: 220.000 PERSONE ASSASSINATE, 45.000 DESAPARECIDOS, 7.000.000 DI SFOLLATI..........


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 23/10/2016, 18:22

CELESTE HENRY ha scritto:ALVARO URIBE VELEZ , NEL RECENTE INCONTRO CON IL PRESIDENTE JUAN MANUEL SANTOS AL QUALE HA PARTECIPATO ANCHE L' ALTRO EX PRESIDENTE ANDRES PASTRANA, DOPO LA VITTORIA DEL NO AL REFERENDUM, HA FISSATO LE NUOVE MODALITA, CHE SANCIREBBERO LA VITTORIA MORALE E POLITICA DELLA COLOMBIA SUI NARCO TERRORISTI MARXISTI:

1) DOVRANNO ESSERE RIVISTE LE MODALITA' DELLA GIUSTIZIA DI TRANSIZIONE. NO AL CONDONO DEI CRIMINI DELLE FARC.
2) NON POTRA' ESSERE CONCESSA NESSUNA RAPPRESENTANZA POLITICA AI TERRORISTI MARXISTI.
3) LA GRAVISSIMA SITUAZIONE DEL NARCOTRAFFICO CHE VEDE COINVOLTI A TUTT' OGGI MOLTI GUERRIGLIERI COMUNISTI.
4) IL RICONOSCIMENTO DELLE GIUSTE RIVENDICAZIONI A LIVELLO ECONOMICO E MORALE DEI PARENTI DELLE VITTIME DEL TERRORISMO LENINISTA: 220.000 PERSONE ASSASSINATE, 45.000 DESAPARECIDOS, 7.000.000 DI SFOLLATI..........


CELESTE HENRY :smt059


VENERDI' 21 OTTOBRE 2016, SI SONO RIAPERTI A L' AVANA I NEGOZIATI TRA IL GOVERNO COLOMBIANO E I TERRORISTI NARCO MARXISTI DELLE FARC, MA IL NUOVO ACCORDO DOVRA' ESSERE FIRMATO SULLA BASE DEI PUNTI SOPRACITATI, PROPOSTI DALL' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, DOPO LA VITTORIA DELLA DESTRA ANTICOMUNISTA AL RECENTE REFERENDUM, CHE HA DETTO NO ALL' ACCORDO PRECONFEZIONATO E DI TOTALE RESA ALLE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE COMUNISTE.

Immagine

( FOTO: AVV. ALVARO URIBE VELEZ - LEDER DELLA DESTRA ANTICOMUNISTA DELLA COLOMBIA ).

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 28/10/2016, 17:34

PENSATE CHE IL PRESIDENTE DELLA COLOMBIA, JUAN MANUEL SANTOS, IERI 27 OTTOBRE 2016 STAVA PER RECARSI A QUITO, IN EQUADOR PER INIZIARE I COLLOQUI DI PACE CON IL SECONDO GRUPPO DI TERRORISTI NARCO MARXISTI DELL' ESERCITO DI LIBERAZIONE NAZIONALE - ELN - QUANDO IMPROVVISAMENTE E' STATO SOSPESO SIA IL VIAGGIO CHE LA TRATTATIVA, IN QUANTO, QUESTI SIGNORI HANNO ANCORA CON LORO L' EX DEPUTATO ODIN SANCHEZ, RAPITO SEI MESI FA E' ATTUALMENTE NON ANCORA LIBERATO..................

Immagine

( FOTO: UN GRUPPO DI CITTADINI DI CALI - COLOMBIA, COLPITI DAGLI ATTENTATI DELL' ELN, CHE HANNO INVITATO IL PRESIDENTE SANTOS HA NON FIRMARE ALCUN ACCORDO CON IL GRUPPO DI TERRORISTO NARCO MARXISTI ).

LA DOMANDA E': COME SI FA HA TRATTARE CON DEI GRUPPI DI TUPAMAROS COMUNISTI, SENZA CHE GLI STESSI SI DEGNINO DI LIBERARE I CITTADINI COLOMBIANI VERGOGNOSAMENTE RAPITI, SENZA DIMENTICARE GLI ASSASSINI, GLI ATTENTATI, E I DANNI MORALI ED ECONOMICI CHE HANNO CAUSATO AI COLOMBIANI E ALLE COLOMBIANE.

Immagine

LA SUPPOSIZIONE E': CHI E' INTERVENUTO PER SOSPENDERE QUALSIASI TRATTATIVA ? LA RISPOSTA E' NELLA FOTO SOPRA...........

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 30/10/2016, 20:34

ALVARO URIBE VELEZ: " NON SI COMMETTANO CON I NARCO TERRORISTI DELL' ESERCITO DI LIBERAZIONE NAZIONALE - ELN - GLI STESSI ERRORI CHE SONO STATI FATTI CON IL FALLIMENTARE ACCORDO CON LE FARC, POI RIFIUTATO DALLA MAGGIORANZA ANTI MARXISTA DEL POPOLO COLOMBIANO".

Immagine

( FOTO: L' ex Presidente della Colombia Avv. ALVARO URIBE VELEX - Leader del Movimento Anticomunista CENTRO DEMOCRATICO )

MENTRE A L' AVANA, SOTTO LA REGIA DI RAUL CASTRO, SONO RIPRESI I COLLOQUI DI PACE TRA IL GOVERNO IN CARICA E I TERRORISTI NARCO MARXISTI, INTERVIENE ANCORA UNA VOLTA L' AVV. AVARO URIBE, CHE GUIDA IL COMITATO REFERENDARIO PER IL NO.

PENSATE CHE QUESTI SIGNORINI NARCO MARXISTI DELL' ELN, VORREBBERO FIRMARE L' ACCORDO CON LA NAZIONE COLOMBIANA, PUR AVENDO ANCORA TRA LE LORO FILA CENTINAIA DI BAMBINI SOLDATO E UN EX DEPUTATO RAPITO SEI MESI FA............

ALCUNI PASSI DELL' INTERVISTA DI ALVARO URIBE A RADIO CARACOL:

" SI STIMA CHE I BAMBINI SOLDATO RECLUTATI DAI GRUPPI TERRORISTI MARXISTI IN COLOMBIA, SIANO STATI 11.700.
MA NON E' FINITA QUI...........TRA IL 1988 E IL 2003 LE PERSONE NELLE LORO MANI SONO STATE 1.794" ( DATI FORNITI DAL PROCURATORE GENERALE DELLA REPUBBLICA COLOMBIANA )


" DI QUESTE BEN 400 PERSONE NON SONO MAI TORNATE........"

" LE FARC IN PRIMIS DEVONO DARE UNA RISPOSTA ALLE TANTE FAMIGLIE COLOMBIANE, ALLE MADRI, ALLE SPOSE, E ALLA SOCIETA' COLOMBIANA IN GENERALE............DOVE SONO QUESTI COLOMBIANI E QUESTE COLOMBIANE............"

" QUESTI SONO CRIMINI CONTRO L' UMANITA', E IL PARTITO DEL TERRORISMO NON DEVE AVERE ALCUNA RAPPRESENTANZA IN PARLAMENTO".

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 13/11/2016, 18:55

CELESTE HENRY ha scritto:CHI SI ASPETTAVA, COME IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E I GIORNALI PROGRESSISTI STATUNITENSI, CHE I COLOMBIANI E LE COLOMBIANE AVESSERO POTUTO CANCELLARE UNA PARTE IMPORTANTE DELLA LORO STORIA E DELLA STRENUA LOTTA CONTRO I GUERIGLIERI LENINISTI DELLE FARC, E' STATO SMENTITO DA UN POPOLO E DA UN LEADER.

ALVARO URIBE VELEZ, DOPO ESSERSI CONGRATULATO PER IL NOBEL CON IL PRESIDENTE MANUEL SANTOS, E' AL CENTRO DEL DIBATTITO DEI MEDIA USA, MA ORA DETTA LE SUE NUOVE CONDIZIONI, MOLTO PIU' RESTRITTIVE, DELL' ACCORDO.


Immagine

( FOTO: ALVARO URIBE - EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA E LEADER DELLA DESTRA ANTICOMUNISTA COLOMBIANA ).

PENSATE CHE IL " WALL STREET JOURNAL ", A DIFFERENZA DEL " NEW YORK TIMES " CHE LO CRITICA, HA INTITOLATO UN SUO RECENTE ARTICOLO CON:

" IN COLOMBIA L' UOMO CHE SI MERITA IL PREMIO NOBEL E' ALVARO URIBE. I COLOMBIANI VOGLIONO SCONFIGGERE IL GRUPPO DI GUERRIGLIERI, NON RAGGIUNGERE UNA PACE CHE SA DI IMPUNITA'......................".

ALVARO URIBE VELEZ , NEL RECENTE INCONTRO CON IL PRESIDENTE JUAN MANUEL SANTOS AL QUALE HA PARTECIPATO ANCHE L' ALTRO EX PRESIDENTE ANDRES PASTRANA, DOPO LA VITTORIA DEL NO AL REFERENDUM, HA FISSATO LE NUOVE MODALITA, CHE SANCIREBBERO LA VITTORIA MORALE E POLITICA DELLA COLOMBIA SUI NARCO TERRORISTI MARXISTI:

1) DOVRANNO ESSERE RIVISTE LE MODALITA' DELLA GIUSTIZIA DI TRANSIZIONE. NO AL CONDONO DEI CRIMINI DELLE FARC.
2) NON POTRA' ESSERE CONCESSA NESSUNA RAPPRESENTANZA POLITICA AI TERRORISTI MARXISTI.
3) LA GRAVISSIMA SITUAZIONE DEL NARCOTRAFFICO CHE VEDE COINVOLTI A TUTT' OGGI MOLTI GUERRIGLIERI COMUNISTI.
4) IL RICONOSCIMENTO DELLE GIUSTE RIVENDICAZIONI A LIVELLO ECONOMICO E MORALE DEI PARENTI DELLE VITTIME DEL TERRORISMO LENINISTA: 220.000 PERSONE ASSASSINATE, 45.000 DESAPARECIDOS, 7.000.000 DI SFOLLATI..........


CELESTE HENRY :smt059


IERI E' STATO DIFFUSA LA NOTIZIA CIRCA UN NUOVO ACCORDO DI PACE FIRMATO DAL GOVERNO COLOMBIANO E I NARCO TERRORISTI MARXISTI DELLE FARC, CHE E' STATO COMPLETAMENTE STRAVOLTO CON 56 VARIAZIONI, RISPETTO AI 57 ARTICOLI PREDISPOSTI NEL TESTO PRECEDENTE BOCCIATO DALLA MAGGIORANZA DEL POPOLO COLOMBIANO NEL RECENTE REFERENDUM.



( VIDEO: GUARDATE QUESTA INTERESSANTE INTERVISTA ALL' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, DEL 2 OTTOBRE SUBITO DOPO LA VITTORIA DEI NO AL REFERENDUM )

ALVARO URIBE HA POSTO UN' ULTERIORE INCOMBENZA: PRIMA CHE VENGA FIRMATA LA NUOVA LEGGE, IL TESTO DEFINITIVO DOVRA' ESSERE PRESENTATO E APPROVATO DAI COMITATI DEI CITTADINI CHE HANNO VOTATO NO AL REFERENDUM E A TUTTE LE VITTIME DEGLI ATTENTATI E DELLE UCCISIONI PROVOCATE DAI TUPAMAROS COMUNISTI.

Immagine

( FOTO: L' AVV. ALVARO URIBE EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA, MA PER MOLTI COLOMBIANI ANCORA IL LORO PRESIDENTE ).

VI E' INOLTRE, NEL TESTO UN CAPITOLO INTERESSANTE E SIGNIFICATIVO CHE OBBLIGA LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE MARXISTE COLOMBIANE A DICHIARARE TUTTI I LORO BENI, IN MODO CHE SI POSSA PROCEDERE A RIFONDERE ECONOMICAMENTE TUTTE LE FAMIGLIE COLOMBIANE CHE HANNO PERSO I MARITI, I FIGLI E I PARENTI IN QUESTA LOTTA FRATRICIDA CAUSATA DALLA LORO FOLLE IDEOLOGIA LENINNISTA, TRAMUTATASI CON IL TEMPO IN UN LUCRO AFFARISTICO E DI POTERE.


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 18/11/2016, 9:35

IL DOTT. AMIN METHA, UN GIUDICE STATUNITENSE DEL DISTRETTO DI COLUMBIA, PER LA PRIMA VOLTA HA EMESSO UN ' ORDINE CHE IMPONE A CUBA DI PAGARE OLTRE 150.000.000,00 DI EURO, PER AVER FORNITO ESPLOSIVI E ARMI ALLE FORZE ARMATE MARXISTE COLOMBIANE, ORGANIZZATO CAMPI DI ADDESTRAMENTO MILITARE, E UTILIZZANDO IL SUO STRETTO LEGAME POLITICO ED ECONOMICO CON IL VENEZUELA PER AVER PROTETTO E FACILITATO IL NARCOTRAFFICO DELLE FARC, ELUDENDO E FRUSTRANDO LE AZIONI DI SALVATAGGIO DEGLI OSTAGGI NELLE MANI DEI GUERRIGLIERI COMUNISTI

Immagine

IL GIUDICE, AMIN METHA, NELLA SUA AZIONE RISARCITORIA, PRENDE IN CONSIDERAZIONE IL RAPIMENTO DI TRE CITTADINI AMERICANI MARC GONSALVES, THOMAS HOWES E KEITH STANSEL RAPITI IN COLOMBIA NEL 2003, DOPO CHE IL LORO AEREO SU CUI VIAGGIAVANO DOVETTE ATTERRARE FORZATAMENTE A FLORENCIA NEL DIPARTIMENTO DI CAQUETA, NELLA COLOMBIA MERIDIONALE.

I TRE HANNO SOFFERTO UN TRATTATAMENTO CRUDELE E DISUMANO DAI COMPONENTI DELLE FARC, RESTANDO NELLE LORO MANI DAL 2003 AL 2008, QUANDO FURONO LIBERATI, NELL' AMBITO DI UN' OPERAZIONE SPECIALE ORGANIZZATA DAL GOVERNO COLOMBIANO GUIDATO DA ALVARO URIBE VELEZ, DURANTE LA QUALE VENNE INTERCETTATO E UCCISO IN UN RAID IL CAPO LOGISTICO DELLE FARC, FALSIFICATA LA SUA SUA VOCE ATTRAVERSO INTERNET, PERMESSO AD UN AEREO MILITARE RIPORTANTE I SIMBOLI DELLA CROCE ROSSA DI ATTERRARE NELLE VICINANZE DEI CAMPI DELLE FORZE ARMATE MARXISTE, E DI LIBERARE I TRE OSTAGGI STATUNITENSI, LA DEPUTATA INGRID BETANCOURT, E UNDICI MILITARI COLOMBIANI.

IL PROCESSO, E' INIZIATO NEL SETTEMBRE DEL 2015, MA A TUTT' OGGI IL GOVERNO CUBANO NON HA RISPOSTO ALLE RICHIESTE RISARCITORIE NE SI ' COSTITUITO CON UN SUO LEGALE, FORSE MINIMIZZANDO L' AZIONE DEL MAGISTRATO STATUNITENSE, I CUI EFFETTI POTREBBERO ESSERE CONTROPRODUCENTI PER IL REGIME CASTRO MARXISTA E DARE L' INIZIO AD UN' INDAGINE PIU' AMPIA E ARTICOLATA DEL NUOVO GOVERNO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA GUIDATO DA DONALD TRUMP.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 24/11/2016, 3:31

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:CHI SI ASPETTAVA, COME IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E I GIORNALI PROGRESSISTI STATUNITENSI, CHE I COLOMBIANI E LE COLOMBIANE AVESSERO POTUTO CANCELLARE UNA PARTE IMPORTANTE DELLA LORO STORIA E DELLA STRENUA LOTTA CONTRO I GUERIGLIERI LENINISTI DELLE FARC, E' STATO SMENTITO DA UN POPOLO E DA UN LEADER.

ALVARO URIBE VELEZ, DOPO ESSERSI CONGRATULATO PER IL NOBEL CON IL PRESIDENTE MANUEL SANTOS, E' AL CENTRO DEL DIBATTITO DEI MEDIA USA, MA ORA DETTA LE SUE NUOVE CONDIZIONI, MOLTO PIU' RESTRITTIVE, DELL' ACCORDO.


Immagine

( FOTO: ALVARO URIBE - EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA E LEADER DELLA DESTRA ANTICOMUNISTA COLOMBIANA ).

PENSATE CHE IL " WALL STREET JOURNAL ", A DIFFERENZA DEL " NEW YORK TIMES " CHE LO CRITICA, HA INTITOLATO UN SUO RECENTE ARTICOLO CON:

" IN COLOMBIA L' UOMO CHE SI MERITA IL PREMIO NOBEL E' ALVARO URIBE. I COLOMBIANI VOGLIONO SCONFIGGERE IL GRUPPO DI GUERRIGLIERI, NON RAGGIUNGERE UNA PACE CHE SA DI IMPUNITA'......................".

ALVARO URIBE VELEZ , NEL RECENTE INCONTRO CON IL PRESIDENTE JUAN MANUEL SANTOS AL QUALE HA PARTECIPATO ANCHE L' ALTRO EX PRESIDENTE ANDRES PASTRANA, DOPO LA VITTORIA DEL NO AL REFERENDUM, HA FISSATO LE NUOVE MODALITA, CHE SANCIREBBERO LA VITTORIA MORALE E POLITICA DELLA COLOMBIA SUI NARCO TERRORISTI MARXISTI:

1) DOVRANNO ESSERE RIVISTE LE MODALITA' DELLA GIUSTIZIA DI TRANSIZIONE. NO AL CONDONO DEI CRIMINI DELLE FARC.
2) NON POTRA' ESSERE CONCESSA NESSUNA RAPPRESENTANZA POLITICA AI TERRORISTI MARXISTI.
3) LA GRAVISSIMA SITUAZIONE DEL NARCOTRAFFICO CHE VEDE COINVOLTI A TUTT' OGGI MOLTI GUERRIGLIERI COMUNISTI.
4) IL RICONOSCIMENTO DELLE GIUSTE RIVENDICAZIONI A LIVELLO ECONOMICO E MORALE DEI PARENTI DELLE VITTIME DEL TERRORISMO LENINISTA: 220.000 PERSONE ASSASSINATE, 45.000 DESAPARECIDOS, 7.000.000 DI SFOLLATI..........


CELESTE HENRY :smt059


IERI E' STATO DIFFUSA LA NOTIZIA CIRCA UN NUOVO ACCORDO DI PACE FIRMATO DAL GOVERNO COLOMBIANO E I NARCO TERRORISTI MARXISTI DELLE FARC, CHE E' STATO COMPLETAMENTE STRAVOLTO CON 56 VARIAZIONI, RISPETTO AI 57 ARTICOLI PREDISPOSTI NEL TESTO PRECEDENTE BOCCIATO DALLA MAGGIORANZA DEL POPOLO COLOMBIANO NEL RECENTE REFERENDUM.



( VIDEO: GUARDATE QUESTA INTERESSANTE INTERVISTA ALL' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, DEL 2 OTTOBRE SUBITO DOPO LA VITTORIA DEI NO AL REFERENDUM )

ALVARO URIBE HA POSTO UN' ULTERIORE INCOMBENZA: PRIMA CHE VENGA FIRMATA LA NUOVA LEGGE, IL TESTO DEFINITIVO DOVRA' ESSERE PRESENTATO E APPROVATO DAI COMITATI DEI CITTADINI CHE HANNO VOTATO NO AL REFERENDUM E A TUTTE LE VITTIME DEGLI ATTENTATI E DELLE UCCISIONI PROVOCATE DAI TUPAMAROS COMUNISTI.

Immagine

( FOTO: L' AVV. ALVARO URIBE EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA, MA PER MOLTI COLOMBIANI ANCORA IL LORO PRESIDENTE ).

VI E' INOLTRE, NEL TESTO UN CAPITOLO INTERESSANTE E SIGNIFICATIVO CHE OBBLIGA LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE MARXISTE COLOMBIANE A DICHIARARE TUTTI I LORO BENI, IN MODO CHE SI POSSA PROCEDERE A RIFONDERE ECONOMICAMENTE TUTTE LE FAMIGLIE COLOMBIANE CHE HANNO PERSO I MARITI, I FIGLI E I PARENTI IN QUESTA LOTTA FRATRICIDA CAUSATA DALLA LORO FOLLE IDEOLOGIA LENINNISTA, TRAMUTATASI CON IL TEMPO IN UN LUCRO AFFARISTICO E DI POTERE.


CELESTE HENRY :smt059


IL PARTITO ANTI COMUNISTA DEL CENTRO DEMOCRATICO E IL SUO LEADER L' AVV. ALVARO URIBE VELEZ HANNO RESPINTO OGGI 23 NOVEMBRE IL NUOVO ACCORDO TRA IL GOVERNO COLOMBIANO E LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE MARXISTE, CHE FIRMERANNO DOMANI AL TEATRO COLON A BOGOTA'

Immagine

( Foto: IL LEDER DI DESTRA COLOMBIANO AVV. ALVARO URIBE VELEZ, CHE SEMBRA DIRE FERMATEVI, SENZA IL POPOLO DELLA COLOMBIA NON SI FA NIENTE ).

NONOSTANTE IL GOVERNO DI MANUEL SANTOS ABBIA PERSO IL REFERENDUM RELATIVO ALL' ACCORDO TRA IL GOVERNO COLOMBIANO E LE FORZE ARMATE MARXISTE, DOMANI 24 NOVEMBRE 2016 AL TEATRO COLON, FIRMERA' UN NUOVO ACCORDO.

L' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, LEADER DEL MOVIMENTO DI DESTRA, CENTRO DEMOCRATICO, VINCITORE DEL REFERENDUM PRECEDENTE SULL' ACCORDO, HA CHIESTO AL GOVERNO COLOMBIANO DI PARTECIPARE DIRETTAMENTE ALLE NUOVE TRATTATIVE CON ALLE FORZE ARMATE COMUNISTE.

VOLETE SAPERE CHE COSA HANNO RISPOSTO, LE FARC ?

ASSOLUTAMENTE NO. SANNO BENISSIMO CHE IL NOSTRO URIBE, NON CEDEREBBE SU NESSUN PUNTO, SPECIALMENTE QUELLO RELATIVO ALLA RAPPRESENTANZA NELLE ISTITUZIONI NAZIONALI ED ANZI GLI CHIEDEREBBE CONTO DEI GROSSI PATRIMONI IN POSSESSO DEI NARCO TERRORISTI MARXISTI, CHE SAREBBERO LA BASE ECONOMICA PER L' INDENNIZZO DA DEVOLVERE A TUTTE LE VITTIME COLOMBIANE PROVOCATE DAGLI ATTENTATI E DAGLI ASSASSINI DI QUESTI SIGNOROTTI OGGI SESSANTENNI.


E' EVIDENTE CHE IL GOVERNO SANTOS, TENTI UN' ACCORDO, CHE NON HA I CRISMI CHE DOVREBBE AVERE UN MOMENTO IMPORTANTE DELLA VITA NAZIONALE. NON HA UNA BASE DI CONSENSO SUFFICIENTE PERCHE' LA MAGGIORANZA DEI COLOMBIANI E COLOMBIANE NON VOGLIONO CONCEDERE NULLA ALLE FARC, E HA NELLA FIGURA DELL' ALVARO URIBE IL DIFENSORE DELLA LEGALITA' NAZIONALE.

CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E IL RIFIUTO DEI COLOMB

Messaggioda CELESTE HENRY » 25/11/2016, 2:09

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:CHI SI ASPETTAVA, COME IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO E I GIORNALI PROGRESSISTI STATUNITENSI, CHE I COLOMBIANI E LE COLOMBIANE AVESSERO POTUTO CANCELLARE UNA PARTE IMPORTANTE DELLA LORO STORIA E DELLA STRENUA LOTTA CONTRO I GUERIGLIERI LENINISTI DELLE FARC, E' STATO SMENTITO DA UN POPOLO E DA UN LEADER.

ALVARO URIBE VELEZ, DOPO ESSERSI CONGRATULATO PER IL NOBEL CON IL PRESIDENTE MANUEL SANTOS, E' AL CENTRO DEL DIBATTITO DEI MEDIA USA, MA ORA DETTA LE SUE NUOVE CONDIZIONI, MOLTO PIU' RESTRITTIVE, DELL' ACCORDO.


Immagine

( FOTO: ALVARO URIBE - EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA E LEADER DELLA DESTRA ANTICOMUNISTA COLOMBIANA ).

PENSATE CHE IL " WALL STREET JOURNAL ", A DIFFERENZA DEL " NEW YORK TIMES " CHE LO CRITICA, HA INTITOLATO UN SUO RECENTE ARTICOLO CON:

" IN COLOMBIA L' UOMO CHE SI MERITA IL PREMIO NOBEL E' ALVARO URIBE. I COLOMBIANI VOGLIONO SCONFIGGERE IL GRUPPO DI GUERRIGLIERI, NON RAGGIUNGERE UNA PACE CHE SA DI IMPUNITA'......................".

ALVARO URIBE VELEZ , NEL RECENTE INCONTRO CON IL PRESIDENTE JUAN MANUEL SANTOS AL QUALE HA PARTECIPATO ANCHE L' ALTRO EX PRESIDENTE ANDRES PASTRANA, DOPO LA VITTORIA DEL NO AL REFERENDUM, HA FISSATO LE NUOVE MODALITA, CHE SANCIREBBERO LA VITTORIA MORALE E POLITICA DELLA COLOMBIA SUI NARCO TERRORISTI MARXISTI:

1) DOVRANNO ESSERE RIVISTE LE MODALITA' DELLA GIUSTIZIA DI TRANSIZIONE. NO AL CONDONO DEI CRIMINI DELLE FARC.
2) NON POTRA' ESSERE CONCESSA NESSUNA RAPPRESENTANZA POLITICA AI TERRORISTI MARXISTI.
3) LA GRAVISSIMA SITUAZIONE DEL NARCOTRAFFICO CHE VEDE COINVOLTI A TUTT' OGGI MOLTI GUERRIGLIERI COMUNISTI.
4) IL RICONOSCIMENTO DELLE GIUSTE RIVENDICAZIONI A LIVELLO ECONOMICO E MORALE DEI PARENTI DELLE VITTIME DEL TERRORISMO LENINISTA: 220.000 PERSONE ASSASSINATE, 45.000 DESAPARECIDOS, 7.000.000 DI SFOLLATI..........


CELESTE HENRY :smt059


IERI E' STATO DIFFUSA LA NOTIZIA CIRCA UN NUOVO ACCORDO DI PACE FIRMATO DAL GOVERNO COLOMBIANO E I NARCO TERRORISTI MARXISTI DELLE FARC, CHE E' STATO COMPLETAMENTE STRAVOLTO CON 56 VARIAZIONI, RISPETTO AI 57 ARTICOLI PREDISPOSTI NEL TESTO PRECEDENTE BOCCIATO DALLA MAGGIORANZA DEL POPOLO COLOMBIANO NEL RECENTE REFERENDUM.



( VIDEO: GUARDATE QUESTA INTERESSANTE INTERVISTA ALL' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, DEL 2 OTTOBRE SUBITO DOPO LA VITTORIA DEI NO AL REFERENDUM )

ALVARO URIBE HA POSTO UN' ULTERIORE INCOMBENZA: PRIMA CHE VENGA FIRMATA LA NUOVA LEGGE, IL TESTO DEFINITIVO DOVRA' ESSERE PRESENTATO E APPROVATO DAI COMITATI DEI CITTADINI CHE HANNO VOTATO NO AL REFERENDUM E A TUTTE LE VITTIME DEGLI ATTENTATI E DELLE UCCISIONI PROVOCATE DAI TUPAMAROS COMUNISTI.

Immagine

( FOTO: L' AVV. ALVARO URIBE EX PRESIDENTE DELLA COLOMBIA, MA PER MOLTI COLOMBIANI ANCORA IL LORO PRESIDENTE ).

VI E' INOLTRE, NEL TESTO UN CAPITOLO INTERESSANTE E SIGNIFICATIVO CHE OBBLIGA LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE MARXISTE COLOMBIANE A DICHIARARE TUTTI I LORO BENI, IN MODO CHE SI POSSA PROCEDERE A RIFONDERE ECONOMICAMENTE TUTTE LE FAMIGLIE COLOMBIANE CHE HANNO PERSO I MARITI, I FIGLI E I PARENTI IN QUESTA LOTTA FRATRICIDA CAUSATA DALLA LORO FOLLE IDEOLOGIA LENINNISTA, TRAMUTATASI CON IL TEMPO IN UN LUCRO AFFARISTICO E DI POTERE.


CELESTE HENRY :smt059


IL PARTITO ANTI COMUNISTA DEL CENTRO DEMOCRATICO E IL SUO LEADER L' AVV. ALVARO URIBE VELEZ HANNO RESPINTO OGGI 23 NOVEMBRE IL NUOVO ACCORDO TRA IL GOVERNO COLOMBIANO E LE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE MARXISTE, CHE FIRMERANNO DOMANI AL TEATRO COLON A BOGOTA'

Immagine

( Foto: IL LEDER DI DESTRA COLOMBIANO AVV. ALVARO URIBE VELEZ, CHE SEMBRA DIRE FERMATEVI, SENZA IL POPOLO DELLA COLOMBIA NON SI FA NIENTE ).

NONOSTANTE IL GOVERNO DI MANUEL SANTOS ABBIA PERSO IL REFERENDUM RELATIVO ALL' ACCORDO TRA IL GOVERNO COLOMBIANO E LE FORZE ARMATE MARXISTE, DOMANI 24 NOVEMBRE 2016 AL TEATRO COLON, FIRMERA' UN NUOVO ACCORDO.

L' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, LEADER DEL MOVIMENTO DI DESTRA, CENTRO DEMOCRATICO, VINCITORE DEL REFERENDUM PRECEDENTE SULL' ACCORDO, HA CHIESTO AL GOVERNO COLOMBIANO DI PARTECIPARE DIRETTAMENTE ALLE NUOVE TRATTATIVE CON ALLE FORZE ARMATE COMUNISTE.

VOLETE SAPERE CHE COSA HANNO RISPOSTO, LE FARC ?

ASSOLUTAMENTE NO. SANNO BENISSIMO CHE IL NOSTRO URIBE, NON CEDEREBBE SU NESSUN PUNTO, SPECIALMENTE QUELLO RELATIVO ALLA RAPPRESENTANZA NELLE ISTITUZIONI NAZIONALI ED ANZI GLI CHIEDEREBBE CONTO DEI GROSSI PATRIMONI IN POSSESSO DEI NARCO TERRORISTI MARXISTI, CHE SAREBBERO LA BASE ECONOMICA PER L' INDENNIZZO DA DEVOLVERE A TUTTE LE VITTIME COLOMBIANE PROVOCATE DAGLI ATTENTATI E DAGLI ASSASSINI DI QUESTI SIGNOROTTI OGGI SESSANTENNI.


E' EVIDENTE CHE IL GOVERNO SANTOS, TENTI UN' ACCORDO, CHE NON HA I CRISMI CHE DOVREBBE AVERE UN MOMENTO IMPORTANTE DELLA VITA NAZIONALE. NON HA UNA BASE DI CONSENSO SUFFICIENTE PERCHE' LA MAGGIORANZA DEI COLOMBIANI E COLOMBIANE NON VOGLIONO CONCEDERE NULLA ALLE FARC, E HA NELLA FIGURA DELL' ALVARO URIBE IL DIFENSORE DELLA LEGALITA' NAZIONALE.

CELESTE HENRY :smt059


RATIFICATO IL NUOVO ACCORDO DI PACE TRA IL GOVERNO COLOMBIANO E I NARCO TERRORISTI MARXISTI DELLE FORZE ARMATE RIVOLUZIONARIE.

MA L' AVV. ALVARO URIBE VELEZ, LEADER DEL MOVIMENTO ANTI MARXISTA CENTRO DEMOCRATICO, VUOLE SAPERE CHE FINE HANNO FATTO SEICENTO, DICO SEICENTO OSTAGGI, UOMINI E DONNE RAPITI DALLE FARC, CHE NON HANNO MAI FATTO RITORNO A CASA, STRAPPATI DAGLI AFFETTI E DAL CUORE DEI LORO FAMILIARI CHE LI ASPETTANO ANCORA PER RIABBRACCIARLI E DARGLI IL LORO ULTIMO SALUTO.............

Immagine

UN PREMIO NOBEL PER LA PACE PUR ESSENDO UNA ONORIFICENZA SIGNIFICATIVA, IN QUESTO CASO APPARE INAPPROPIATO E ANOMALO IN QUANTO PREMIA SOLO UNO DEI FIRMATARI: IL PRESIDENTE DELLA COLOMBIA MANUEL SANTOS E NON LE FARC.....

VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI.......UN PREMIO AI TERRORISTI MARXISTI SAREBBE STATO TROPPO ECLATANTE.....

MA SOPRATUTTO NON PUO CALPESTARE IL DOLORE E LA RABBIA DI TANTI MARITI, MOGLI, FIGLI E MADRI.

DOPO AVER VINTO IL PRECEDENTE REFERENDUM, I COMITATI PER IL NO ALL' ACCORDO CON LE FARC E ALVARO URIBE SONO INFLESSIBILI:

" ANCHE QUESTO NUOVO ACCORDO DOVRA' ESSERE APPROVATO DAI COLOMBIANI E DALLE COLOMBIANE "


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2788
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Prossimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron