IL REGIME CASTRO MARXISTA E IL RITORNO AL PERIODO ESPECIAL

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA E IL RITORNO AL PERIODO ESPECI

Messaggioda CELESTE HENRY » 29/11/2018, 11:58

IL REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO, DOVREBBE VERGOGNARSI......

Immagine

DOVE E' LO STATO EFFICIENTE, DOVE TUTTO FUNZIONA A MERAVIGLIA, DOVE LA SCUOLA E LA SANITA' SONO GRATUITI PER TUTTI, PROMESSO DAL REGIME CASTRO MARXISTA ?

NON C'E'..............................


UN GIORNO CI SIAMO SVEGLIATI CON IL REGIME CASTRO MARXISTA CHE ISSAVA LA BANDIERA BIANCA.............

" BASTA NON CE LA FACCIAMO PIU' A MANTENERE TUTTI I CUBANI, APRIAMO ALLE ATTIVITA' PRIVATE ".

I POVERI ILLUSI DELLA SINISTRA NOSTRANA, CHE ANCORA OGGI DIFENDONO IL GOVERNO COMUNISTA, NONOSTANTE IL SUO FALLIMENTO, HA FATTO FINTA DI NON ACCORGERSI DELL' ARROGANZA E DELLA PROTERVIA DEL SISTEMA DI POTERE CHE SI E' INSTAURATO A CUBA, NELLE MANI DEL CETO DIRIGENTE E DELLA CASTA MILITARE, CHE VUOLE CONTROLLARE TUTTO E ARRICCHIRSI ALLE SPALLE DEI PICCOLI PROPRIETARI E DEI POCHI INVESTITORI CHE OPERANO A L' AVANA, DOVE LA PROPRIETA' PRIVATA NON E' ANCORA UN VALORE RICONOSCIUTO.

[size=150]AVETE MAI APERTO UN' ATTIVITA' A CUBA ?

NON FATELO. EVITERETE PERDITE DI TEMPO, DI SOLDI E INGIUSTIZIE VARIE.

PENSATE CHE IL 7 DICEMBRE 2018 ENTRERANNO IN VIGORE LE NUOVE MISURE PER IL SETTORE PRIVATO, CHE I CUBANI HANNO GIA' DENOMINATO " PAQUETAZO..................................".

SIETE MAI ENTRATI AD ESEMPIO NELL' UFFICIO " ONAT " DELL' AMMINISTRAZIONE FISCALE CUBANA, IN PLAZA DE LA RIVOLUTION A L' AVANA...........................?

A POCHI GIORNI DALL' APPLICAZIONE DELLE NUOVE DISPOSIZIONI REGNA LA CONFUSIONE PIU' SOVRANA.

PENSATE CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA HA AVUTO LA STRAORDINARIA IDEA DI FAR INCONTRARE I SUOI FUNZIONARI FISCALI. CON I PICCOLI IMPRENDITORI CUBANI, I QUALI ESCONO DA QUESTI METING CON LE IDEE ANCORA POI' CONFUSE DI PRIMA.

EPPURE LA SINISTRA SOSTIENE ANCORA CHE E' TUTTO COLPA DEL BLOCCO COMMERCIALE, CHIUDENDO GLI OCCHI PER NON ACCORGERSI CHE IL SISTEMA POLITICO MARXISTA CUBANO E' FINITO, E IL PRESTIGIO INTERNAZIONALE DI CUI GODEVA CUBA E' IN CONTINUO RIBASSO, ORMAI AI MINIMI TERMINI............


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA E IL RITORNO AL PERIODO ESPECI

Messaggioda CELESTE HENRY » 29/11/2018, 12:31

ERRATA CORRIGE:

DODICESIMO COMMA: MEETING.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA E IL RITORNO AL PERIODO ESPECI

Messaggioda santidro » 29/11/2018, 14:48

:shock: ::idea Tipo l'Italia insomma.... :-D
Avatar utente
santidro
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 5905
Iscritto il: 26/10/2008, 14:32

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA E IL RITORNO AL PERIODO ESPECI

Messaggioda CELESTE HENRY » 08/12/2018, 11:03

IL REGIME CASTRO MARXISTA, MANDA UN MESSAGGINO AI TAXISTI DE L' AVANA:

" SE PARTECIPI ALLO SCIOPERO TI SEQUESTRIAMO L' AUTOVETTURA.................................".


Immagine

QUESTI SONO I METODI ADOTTATI ANCORA OGGI DAL GOVERNO COMUNISTA CUBANO.

SCIOPERO..................MAMMA MIA CHE PAURA.

IL CETO DIRIGENTE CUBANO E' INCAPACE DI RISOLVERE I PROBLEMI NAZIONALI, SCONTENTA INTERE CATEGORIE DI LAVORATORI, NON CONSENTE CHE I SUOI CITTADINI POSSANO RAGGIUNGERE IL BENESSERE E IMPONE DEGLI STIPENDI NON CONSONI CON IL COSTO DELLA VITA, PERMETTENDO IL GIRO D' AFFARI IN NERO.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: IL REGIME CASTRO MARXISTA E IL RITORNO AL PERIODO ESPECI

Messaggioda CELESTE HENRY » 15/06/2019, 20:12

IL REGIME CASTRO MARXISTA STA VIVENDO I SUOI ULTIMI MOMENTI DI STORIA, MENTRE ALLE PROMESSE DEL GOVERNO COMUNISTA NON CREDE PIU' NESSUNO.

IL PRESIDENTE MIGUEL DIAZ CANEL COSTRETTO ALLA FUGA, CON LA CODA TRA LE GAMBE PER I FISCHI RICEVUTI IN QUARTIERE COLPITO DALL' ULTIMO URAGANO, DOVE I CUBANI VIVONO STIPATI IN CASE ORMAI SIMILI ALLE FAVELAS.


Immagine

IL PERDIODO ESPECIAL, FA PARTE DELLA STORIA DI QUESTA NAZIONE. MA QUANDO AI CUBANI ERA STATO CHIESTO DI STRINGERE LA CINGHIA, VI ERA UN CONSENSO ED UN AFFLATO VERSO LA REVOLUCION CHE ORA NON VI E' PIU'.

O MEGLIO VI E' ANCORA, MA E' DEL TUTTO ARTIFICIALE E TENUTO IN PIEDI DAL SENTIMENTO DELLA PAURA E DELLE POSSIBILI RIPERCUSSIONI E SEGNALAZIONI.

INFATTI A CUBA ESISTE TUTTORA IL RIPUDIO POPOLARE E LA DELAZIONE COME FENOMENI DI UN PASSATO RETRIVO E ANTIDEMOCRATICO.

MA CUBA COME STA OGGI………..? MALISSIMO.

UN' ECONOMIA BASATA ANCORA OGGI SUL CONCETTO DEL COLLETTIVISMO, CHE DEPRIME IL LAVORATORE E NON GLI DA ASPETTATIVE DI CARRIERA E DI MIGLIORAMENTI ECONOMICI E DI BENEFIT, HA PORTATO AL FALLIMENTO DI CENTINAIA DI AZIENDE STATALI CHE SI REGGONO IN PIEDI SOLO CON LE SUSSISTENZE E RIFINANZIAMENTI ECONOMICI CHE IL GOVERNO COMUNISTA EROGA CON SEMPRE MAGGIORI DIFFICOLTA'.

DIFRONTE ALLA MANCANZA DI REPERIBILITA' DI PRODOTTI ALIMENTARI LA POPOLAZIONE CUBANA HA COMICIATO UNA SERIE DI PROTESTE, MAI VISTE PRIMA D' ORA.

NEI GIORNI SCORSI, AI PRIMI DI GIUGNO, UN GRUPPO DI RESIDENTI HA INSCENATO, DAVANTI AL VECCHIO PALAZZO DELLE SUORE ORSOLINE, UN FORTE PROTESTA PER LA MANCANZA DI ACQUA.

E QUESTA E SOLO UNA DELLE TANTE PROTESTE CHE NEGLI ULTIMI GIORNI SI SONO VERIFICATE A CUBA, CHE HANNO COINVOLTO PURE IL PRESIDENTE MIGUEL DIAZ CANEL, CHE PENSAVA DI ESSERE IMMACOLATO, CHE IN VISTA IN QUARTIRE RIDOTTO AD UN AMMASSO DI FAVELAS E' STATO FISCHIATO DALL' INIZIO ALLA FINE DAGLI ABITANTI, CHE LO HANNO INDOTTO ALLA FUGA CON I I SUOI FUNZIONARI AL SEGUITO.

I CUBANI E LE CUBANE HANNO ESAURITO LA LORO PAZIENZA E NON HANNO PIU' PAURA A PROTESTARE CONTRO IL REGIME CASTRO MARXISTA, PER LE TROPPE PROMESSE NON MANTENUTE E PER L' ARRICCHIMENTO DEL CETO DIRIGENTE E MILITARE A SCAPITO DELLA POPOLAZIONE CUBANA.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Precedente

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti