L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO AUTO

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda CELESTE HENRY » 06/06/2016, 9:54

ENNESIMO INCIDENTE SULLE STRADE DI CUBA A BAYAMO DI UN' AUTOBUS CHE TRASPORTAVA DEGLI STUDENTI. L' AUTISTA HA PERSO IL CONTROLLO DEL MEZZO: 30 FERITI, PER FORTUNA NESSUNO IN PERICOLO DI VITA



GUARDATE IL VIDEO.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda CELESTE HENRY » 06/06/2016, 10:44

AVETE MAI GUDATO CON UN' AUTO PER LE STADE DELL' AVANA......?

ORMAI RIDOTTE AD UNO STATO DI DEGRADO ELEVATISSIMO PER LA MANCATA MANUTENZIONE, E' DIVENTATA UNA VERA E PROPRIA CORSA AD OSTACOLI.

IL REGIME CASTRO MARXISTA, CHIUDE NEL CASSETTO LE RICHIESTE DI PRONTO INTERVENTO DI 6.300.000 CUBANI E LASCIA NEL DEGRADO E NELLA TRASCURATEZZA LA CAPITALE IN CUI VIVONO 2.000.000 DI CITTADINI E CHE RICECEVE OGNI ANNO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI TURISTI.


Immagine

I pericoli non li corrono solo gli automobilisti, per lo stato pietoso delle strade habanere, ma anche i pedoni per i marciapiedi malridotti e pericolanti.........

Voi sapete che il REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO, consente delle aperture alle domande e alle richieste che vengono presentate presso le Assemblee del Potere Popolare.

Nel DICEMBRE 2015, ben 6.300.000 CUBANI HANNO RICHIESTO UN INTERVENTO URGENTE PERCHE' SI RIPARASSERO LE STRADE E I MARCIAPIEDI DI CUBA. MA A DISTANZA DI UN ANNO E MEZZO, IL REGIME E' RIMASTO SORDO E INEFFICENTE A QUESTA RICHIESTA......

La situazione di degrado non è limitata ai quartieri piu' popolari de L' Avana, ma anche per esempio a MIRAMAR, sulla quinta Avenue, SE GURDATE TROPPO IN ALTO I BELLISSIMI PALAZZI che che l' abbelliscono sui due lati, RISCHIATE DI CADERE a causa delle BUCHE, FOGNE SCOPERTE, E CREOE CHE ATTRAVERSANO I MARCIAPIEDI.

PERR NON PARLARE DEI CANTIERI, DELLE SOCIETA' STATALI, ETECSA DI TELECOMUNICAZIONI E DI GAS MANUFACTURANDO I CUI LAVORI VANNO A RILENTO PER MESI E MESI, SVOLTI CON MACCHINARI OBSOLETI, CHE HANNO CREATO UNO SCENARIO LUNARE, CON BUCHI E CRATERI APERTI DA TUTTE LE PARTI.

PER NON PARLARE DELLA SITUAZIONE CHE SI CREA QUANDO PIOVE, E DOVE LA CIRCOLAZIONE E IL TRASITO SUI MARCIAPIEDI DIVENTA ANCORA PIU' RISCHIOSA.......

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda Guajiro. » 11/06/2016, 14:52

Fuertes imágenes de trágico accidente de transito en Santiago de Cuba

¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda CELESTE HENRY » 05/02/2017, 0:28

CELESTE HENRY ha scritto:AVETE MAI GUIDATO CON UN' AUTO PER LE STRADE DELL' AVANA......?

ORMAI RIDOTTE AD UNO STATO DI DEGRADO ELEVATISSIMO PER LA MANCATA MANUTENZIONE, E' DIVENTATA UNA VERA E PROPRIA CORSA AD OSTACOLI.

IL REGIME CASTRO MARXISTA, CHIUDE NEL CASSETTO LE RICHIESTE DI PRONTO INTERVENTO DI 6.300.000 CUBANI E LASCIA NEL DEGRADO E NELLA TRASCURATEZZA LA CAPITALE IN CUI VIVONO 2.000.000 DI CITTADINI E CHE RICECEVE OGNI ANNO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI TURISTI.


Immagine


Voi sapete che il REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO, consente delle aperture alle domande e alle richieste che vengono presentate presso le Assemblee del Potere Popolare.

Nel DICEMBRE 2015, ben 6.300.000 CUBANI HANNO RICHIESTO UN INTERVENTO URGENTE PERCHE' SI RIPARASSERO LE STRADE E I MARCIAPIEDI DI CUBA. MA A DISTANZA DI OLTRE DUE ANNI, IL REGIME E' RIMASTO SORDO E INEFFICIENTE A QUESTA RICHIESTA. E INTANTO CONTINUANO A VERIFICARSI NUMEROSI INCIDENTI CHE POTREBBERO ESSERE EVITATI.......

CELESTE HENRY ::captain


ENNESIMO INCIDENTE A CUBA, IN PROSSIMITA' DI YACABO, NELLA CITTA' DI IMIAS, GIOVEDI', 02 FEBBRAIO 2017: TRE MORTI E CINQUANTA FERITI, TRA CUI TRE IN CONDIZIONI CRITICHE. SI SONO SCONTRATI DUE CAMION: UNO DELL' IMPRESA " DE ACOPIO " E UN' ALTRO ADIBITO AL TRASPORTO PASSEGGERI.

Immagine

QUELLA CHE VEDETE FOTOGRAFATA SOPRA E' UN' AUTOVETTURA DISTRUTTA IN UN' ENNESIMO INCIDENTE CHE SI E' VERIFCATO NELLA PLAZA MUNICIPAL IL 17 GENNAIO 2017.

IN QUELLO INVECE DI YACABO, E' STATO COINVOLTO ANCORA UNA VOLTA UN CAMION ADIBITO AL TRAPORTO PASSEGGERI, CHE ESSENDO STRUTTURATO CON UNA MOTRICE CHE TRAINA UNA SPECIE DI VAGONE SU RUOTE, NELLA QUALE VENGONO FATTI SEDERE I PASSEGGERI, E' LA SINTESI DI COME UN MEZZO CHE E' IL PROTOTIPO DELLA INGUIDABILITA' POSSA CIRCOLARE SOLO A CUBA CON IL BENEPLACIDO DEL REGIME CASTRO MARXISTA.

VOLETE SAPERE QUANTI SONO STATI I SINISTRI STRADALI A CUBA NEL 2016: 10.000 DEI QUALI ALMENO IL 57 % POTEVANO ESSERE EVITATI....................

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda estefano » 08/02/2017, 15:35

Le statistiche parlano di 700/800 morti l'anno, su una popolazione di 11 milioni di abitanti e ok traffico scarso, di che stiamo parlando da post e post?

Che non riparano le buche? Che il traffico è pericoloso a Cuba anche se non ce n'è?

Andate a santo Domingo o in Brasile o negli Usa o nella nostra Roma poi ditemi
Awo ni orunmila
Avatar utente
estefano
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3470
Iscritto il: 26/11/2007, 16:20
Località: Vicenza

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda chinaco » 09/02/2017, 9:47

estefano ha scritto:Le statistiche parlano di 700/800 morti l'anno, su una popolazione di 11 milioni di abitanti e ok traffico scarso, di che stiamo parlando da post e post?

Che non riparano le buche? Che il traffico è pericoloso a Cuba anche se non ce n'è?

Andate a santo Domingo o in Brasile o negli Usa o nella nostra Roma poi ditemi



Bien dicho, asì mismo es!!!!
Avatar utente
chinaco
Utente
Utente
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 21/10/2006, 8:01

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda Antonio26 » 10/02/2017, 17:20

CELESTE HENRY ha scritto:AVETE MAI GUDATO CON UN' AUTO PER LE STADE DELL' AVANA......?

ORMAI RIDOTTE AD UNO STATO DI DEGRADO ELEVATISSIMO PER LA MANCATA MANUTENZIONE, E' DIVENTATA UNA VERA E PROPRIA CORSA AD OSTACOLI.

IL REGIME CASTRO MARXISTA, CHIUDE NEL CASSETTO LE RICHIESTE DI PRONTO INTERVENTO DI 6.300.000 CUBANI E LASCIA NEL DEGRADO E NELLA TRASCURATEZZA LA CAPITALE IN CUI VIVONO 2.000.000 DI CITTADINI E CHE RICECEVE OGNI ANNO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI TURISTI.


Immagine

I pericoli non li corrono solo gli automobilisti, per lo stato pietoso delle strade habanere, ma anche i pedoni per i marciapiedi malridotti e pericolanti.........

Voi sapete che il REGIME CASTRO MARXISTA CUBANO, consente delle aperture alle domande e alle richieste che vengono presentate presso le Assemblee del Potere Popolare.

Nel DICEMBRE 2015, ben 6.300.000 CUBANI HANNO RICHIESTO UN INTERVENTO URGENTE PERCHE' SI RIPARASSERO LE STRADE E I MARCIAPIEDI DI CUBA. MA A DISTANZA DI UN ANNO E MEZZO, IL REGIME E' RIMASTO SORDO E INEFFICENTE A QUESTA RICHIESTA......

La situazione di degrado non è limitata ai quartieri piu' popolari de L' Avana, ma anche per esempio a MIRAMAR, sulla quinta Avenue, SE GURDATE TROPPO IN ALTO I BELLISSIMI PALAZZI che che l' abbelliscono sui due lati, RISCHIATE DI CADERE a causa delle BUCHE, FOGNE SCOPERTE, E CREOE CHE ATTRAVERSANO I MARCIAPIEDI.

PERR NON PARLARE DEI CANTIERI, DELLE SOCIETA' STATALI, ETECSA DI TELECOMUNICAZIONI E DI GAS MANUFACTURANDO I CUI LAVORI VANNO A RILENTO PER MESI E MESI, SVOLTI CON MACCHINARI OBSOLETI, CHE HANNO CREATO UNO SCENARIO LUNARE, CON BUCHI E CRATERI APERTI DA TUTTE LE PARTI.

PER NON PARLARE DELLA SITUAZIONE CHE SI CREA QUANDO PIOVE, E DOVE LA CIRCOLAZIONE E IL TRASITO SUI MARCIAPIEDI DIVENTA ANCORA PIU' RISCHIOSA.......

CELESTE HENRY ::captain


Hai mai guidato nella periferia di Roma dopo un temporale?
negli ultimi 30 anni ti è mai capitato di vedere un cantiere sulla Salerno Reggio Calabria?
Antonio26
Utente
Utente
 
Messaggi: 327
Iscritto il: 03/09/2013, 7:19

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda abiberto64 » 10/02/2017, 21:46

Avatar utente
abiberto64
Utente
Utente
 
Messaggi: 425
Iscritto il: 26/12/2013, 21:50

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda CELESTE HENRY » 03/03/2017, 18:06

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:AVETE MAI GUIDATO CON UN' AUTO PER LE STRADE DELL' AVANA......?

ORMAI RIDOTTE AD UNO STATO DI DEGRADO ELEVATISSIMO PER LA MANCATA MANUTENZIONE, E' DIVENTATA UNA VERA E PROPRIA CORSA AD OSTACOLI.

IL REGIME CASTRO MARXISTA, CHIUDE NEL CASSETTO LE RICHIESTE DI PRONTO INTERVENTO DI 6.300.000 CUBANI E LASCIA NEL DEGRADO E NELLA TRASCURATEZZA LA CAPITALE IN CUI VIVONO 2.000.000 DI CITTADINI E CHE RICECEVE OGNI ANNO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI TURISTI.


Immagine

CELESTE HENRY ::captain


ENNESIMO INCIDENTE A CUBA, IN PROSSIMITA' DI YACABO, NELLA CITTA' DI IMIAS, GIOVEDI', 02 FEBBRAIO 2017: TRE MORTI E CINQUANTA FERITI, TRA CUI TRE IN CONDIZIONI CRITICHE. SI SONO SCONTRATI DUE CAMION: UNO DELL' IMPRESA " DE ACOPIO " E UN' ALTRO ADIBITO AL TRASPORTO PASSEGGERI.

Immagine

QUELLA CHE VEDETE FOTOGRAFATA SOPRA E' UN' AUTOVETTURA DISTRUTTA IN UN' ENNESIMO INCIDENTE CHE SI E' VERIFCATO NELLA PLAZA MUNICIPAL IL 17 GENNAIO 2017.

IN QUELLO INVECE DI YACABO, E' STATO COINVOLTO ANCORA UNA VOLTA UN CAMION ADIBITO AL TRAPORTO PASSEGGERI, CHE ESSENDO STRUTTURATO CON UNA MOTRICE CHE TRAINA UNA SPECIE DI VAGONE SU RUOTE, NELLA QUALE VENGONO FATTI SEDERE I PASSEGGERI, E' LA SINTESI DI COME UN MEZZO CHE E' IL PROTOTIPO DELLA INGUIDABILITA' POSSA CIRCOLARE SOLO A CUBA CON IL BENEPLACIDO DEL REGIME CASTRO MARXISTA.

VOLETE SAPERE QUANTI SONO STATI I SINISTRI STRADALI A CUBA NEL 2016: 10.000 DEI QUALI ALMENO IL 57 % POTEVANO ESSERE EVITATI....................

CELESTE HENRY ::captain


ALTRO INCIDENTE CHE POTEVA ESSERE EVITATO, SI E' VERIFICATO IERI GIOVEDI' 02 MARZO 2017 A CIENFUEGOS: DUE MORTI E VENTI FERITI.

Immagine

L' urto e' avvenuto sulla strada SAN BLASS - LA SIERRITA.

Pensate che le persone coinvolte nell' incidente viaggiavano sul cassone del CAMION destinato all' agricoltura.

I due deceduti sono: JORGE LUIS FEIJOO MORALES e RAFAEL SOSA BRUNET.

Dei venti feriti otto sono in gravi condizioni e quattro sono stati sottoposti ad operazione chirurgica.

Tra di essi vi e' anche un bambino che è stato trasferito all' OSPEDALE PAQUITO GONZALES CUETO, mentre la madre è stata ricoverata al GAL.

E' SEMPRE PIU' EVIDENTE E VERGOGNOSO IL DISINTERESSE DEL REGIME CASTRO MARXISTA, CHE NON HA NESSUNA INTENZIONE DI FARE UNA SIA PUR MINIMA MANUTENZIONE DELLA SEDE STRADALE, SE NON NEI QUARTIERI CENTRALI E TURISTICI E NELLE VIE DOVE SONO TRANSITATI I CORTEI DIPLOMATICI DI OBAMA E DI PAPA FRANCESCO.

CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AMMODERNAMENTO DELLE "CARRETERE" CUBANE E DEL PARCO A

Messaggioda Guajiro. » 07/05/2017, 10:17

Las autoridades toman medidas para reducir los accidentes de tránsito

Immagine

LA HABANA, 5 mayo, 2017
Para luchar contra las altas tasas de siniestralidad en las carreteras del país, la Comisión Nacional de Seguridad Vial está tomando varias iniciativas, empezando por el incremento de la señalización en algunas calles y avenidas, límites máximos de velocidad en determinadas vías y el uso de medios técnicos como la pistola radar.

En el caso de La Habana se aumentó el tiempo de tránsito para los peatones en 55 redes de semáforos y "en algunos tramos de vías se pusieron separadores centrales con pintura", precisa la prensa oficial. Las autoridades también han reforzado "la inspección técnica de camiones y otros autos privados que se dedican a la transportación de pasajeros".

En 2016, se produjo un accidente de tránsito cada cada 48 minutos en las calles o carreteras de Cuba y una persona murió cada 11 horas. Los datos oficiales no se diferencian de los aportados en 2015. Las estadísticas indican que la tasa de muertes "fue de 6,87 por cada 100.000 habitantes, con un total de 700 víctimas". En realidad, si se produjo una muerte cada 11 horas en Cuba, el número de fallecidos ascendería a 796, o sea casi el 14% más que el dato oficial.

Las provincias que muestran índices más alarmantes son La Habana, Santiago de Cuba, Villa Clara y Holguín, donde se concentra más del 60% de los siniestros.

Entre las principales causas enumeradas por Alonso se hallan "el irrespeto al derecho de vía, la no atención del chofer a la conducción del vehículo, y el exceso de velocidad". En 2016, esta última causó 738 accidentes y 125 fallecidos, según datos publicados en la prensa oficial.

La cifra se mantiene respecto a 2015, pero aumenta significativamente si la comparamos con la de 2014, cuando tuvieron lugar 10.000 accidentes de tránsito que se cobraron la vida de 688 personas.

El teniente coronel Yuniel de la Rosa Hernández, jefe del departamento de información y análisis de la Dirección Nacional de Tránsito, señaló entre las causas de estos accidentes el "no reducir la velocidad en las curvas y estrechamientos de calles, o cuando la superficie es resbaladiza, además de la ingestión de bebidas alcohólicas por parte de los conductores".

En los últimos meses también se registró un aumento del número de accidentes provocados por animales sueltos en la vía. A finales de 2016, el daño ocasionado en los ómnibus interprovinciales por este motivo le costó al país más de un millón de pesos.

Según Ricardo Alonso, director de Seguridad e Inspección automotor del Ministerio del Transporte, las autoridades se han visto forzadas a tomar medidas frente a la que se ha consolidado en los últimos años como quinta causa de muerte en el país.
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

PrecedenteProssimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti