L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....CUBA

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda Guajiro. » 15/01/2018, 21:18

Guajiro. ha scritto:Gobierno admite que el Petro no será minable y se asignará por subastas

MADURO MADURO......

Maduro propone a ALBA asumir en conjunto creación del Petro



“Yo pongo sobre la mesa, gobiernos hermanos del ALBA, la propuesta de la criptomoneda Petro, para que la asumamos como uno de los proyectos de integración del siglo XXI de manera audaz, pero también de manera creadora y creativa”.

El mandatario socialista de Venezuela, Nicolás Maduro, propuso a Cuba y otros gobiernos que forman parte de la nombrada Alianza Bolivariana para los Pueblos de América (ALBA) sumarse a la criptomoneda petro que lanzó en el país hace unas semanas.

:ahahah Mi sa che sta facendo un po' di confusione nello spiegare come funzionerà il Petro... ::scitt :-D e dal comportamento dei presenti mi sembra che siano tutti moolto favorevoli ad investrire in questo "mega progetto" (sòla)... ::fuma
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7245
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda Guajiro. » 16/01/2018, 20:31

Régimen Asesina a Oscar Pérez

Acorralado y herido, piloto Óscar Perez denuncia en vivo que régimen de Maduro lo quiere matar


Este lunes 15 de enero, Pérez publicó videos a través de las redes sociales en los que afirmó que está rodeado de funcionarios y que está “negociando” su captura; sin embargo minutos después apareció ensangrentado y afirmó que el régimen lo “quiere matar”.

Mientras sucedió la captura a Óscar Pérez el régimen no solo militarizó toda la zona sino que además impide el ingreso a la prensa para constatar cómo se llevan a cabo los hechos.

Luego de horas de tiroteo tras la captura del piloto surgió la información extraoficial de que Pérez fue asesinado; sin embargo existe mucha incertidumbre.





¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7245
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda Guajiro. » 18/01/2018, 19:51

“El carnicero”: así califica el diario alemán Spiegel Daily a Nicolás Maduro

Immagine

CARACAS, 17 enero, 2018
"Der Spiegel" es la mayor revista semanal de Europa y la más importante de Alemania. Tiene un periódico, Spiegel Daily, y este miércoles 17 de enero publicó un trabajo especial sobre Nicolás Maduro y la ejecución del inspector sublevado, Óscar Pérez. En la nota, el diario denomina como “El carnicero” a Maduro.

Además de llamarlo “carnicero”, que ya de por sí genera un impacto tremendo; el relevante periódico, respaldado por Der Spiegel y Spiegel Online, dice que Nicolás Maduro es un “dictador”.

Venezuelas Machthaber Maduro (el dictador de Venezuela, Maduro), se lee. Detrás de la oración aparece el líder chavista con un fondo rojo y a nivel de sus piernas se puede ver que se trata de sangre. En letras blancas grandes aparece Der Schlächter, o El carnicero.

“Cómo el presidente venezolano, Maduro, elimina a sus oponentes y suprime a su pueblo muerto de hambre”, escribió en Twitter el director editorial de Spiegel Daily, Oliver Trenkamp.

“En Venezuela, el nuevo año comienza, como el anterior se detuvo, por la fuerza. Los militares del presidente Nicolás Maduro atacan a los insurgentes en las montañas alrededor de la capital, Caracas. Los rebeldes fueron dirigidos por Óscar Pérez”, se lee en el primer párrafo del texto.

Luego, el redactor de la nota, Dominik Peters, escribe: “Si él fue asesinado en las batallas que duraron una hora, aún no se sabe. Los videos publicados lo muestran sangrando, armado y, por lo tanto, valientemente en libertad. Para el Gobierno socialista, Pérez es el enemigo estatal número uno. El expiloto del CICPC robó un helicóptero en junio del año pasado y disparó al Ministerio del Interior y lanzó granadas contra la Corte Suprema de Justicia”.

Es un artículo sobre Óscar Pérez y cómo, de forma despiadada, el régimen de Maduro lo asesinó. Por esa razón, y por un abultado historial de violaciones de derechos humanos, el Spiegel Daily lo llama “carnicero”.
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7245
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda Guajiro. » 18/01/2018, 20:15

Unión Europea está lista para emitir primeras sanciones contra siete funcionarios venezolanos

Immagine

Enero 17 2018
Agencias de noticias aseguran que al menos siete funcionarios en altos cargos del régimen de Nicolás Maduro, serán los primeros en ser sancionados por parte de los países de la Unión Europea; esto, para incrementar la presión sobre el Ejecutivo.

Según El Heraldo la decisión la tomarán los embajadores de los Estados miembros de la UE en una reunión en Bruselas en la que el asunto de las sanciones figura en la agenda como “punto sin discusión”.

Dos diplomáticos europeos en calidad de anonimato dijeron que los probables sancionados serían funcionarios de alto rango encargados de las fuerzas de seguridad acusados de abusos generalizados, particularmente durante las protestas antigubernamentales del año pasado.

De acuerdo con fuentes de la UE, existe una lista preliminar de sancionados que con el paso de los días podría cambias; sin embargo en principio estarían el jefe del Distrito Capital en Caracas, Antonio José Benavides Torres; el ministro del Interior, Néstor Reverol; el director nacional de Inteligencia, Gustavo González López y al presidente del Tribunal Supremo de Justicia, Maikel Moreno.

Las medidas tomadas por la UE incluirán la prohibición de viajes a Europa y el congelamiento de activos.

“El gobierno [venezolano] ha aplastado a la oposición y es culpable de abusos a los derechos humanos, así que creemos que es tiempo de enviar un mensaje fuerte”, dijo un diplomático europeo involucrado en las discusiones. Las medidas buscan marcar una postura más dura en relación con el régimen de Nicolás Maduro que no se ha esforzado en cambiar su talante dictatorial.

De acuerdo con Reuters, a diferencia de Estados Unidos y Canadá, la UE no pretende sancionar al propio Nicolás Maduro, “buscando en lugar de eso presionar a su entorno pero permitiéndole la opción de viajar a cualquier conversación futura”.

Si los embajadores de los 28 países de la Unión Europea llegan a un acuerdo para las sanciones el jueves, probablemente serán adoptadas e impuestas en algún momento de la próxima semana”, afirmaron los diplomáticos.

Y es que finalmente los países de la Unión Europea aprobaron la adopción de sanciones, tal y como lo han hecho Estados Unidos y Canadá como medida de presión ante la dictadura en la que se encuentra el país suramericano.

Entre las acciones previstas está la prohibición a empresas europeas de entregar armas al Gobierno venezolano, así como material utilizable en la vigilancia electrónica que pueda servir para reprimir a los miembros de la oposición.

El régimen de Nicolás Maduro ha demostrado que las sanciones internacionales son su debilidad; esto, porque exigió adentro del diálogo con la oposición que cesen las medidas en su contra.

El régimen chavista culpa a EE. UU. por las sanciones financieras que prohíben a estadounidenses hacer nuevas negociaciones con funcionarios del chavismo o con la estatal petrolera PDVSA. Pero las sanciones de Estados Unidos, Canadá y la Unión Europea surgieron para castigar las constantes violaciones a derechos humanos por parte de la dictadura y los actos de corrupción emprendidos por funcionarios del chavismo.

Estos gobiernos han dejado claro que las sanciones solo se levantarán, si es el caso, cuando se restablezca el Estado de derecho y la democracia constitucional.

Meglio tardi che mai..... :roll:
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7245
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 19/01/2018, 12:40

CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:
CELESTE HENRY ha scritto:DOPO SEI GIORNI DALL' AZIONE DIMOSTRATIVA DEL PARACADUTISTA, PILOTA DI ELICOTTERI, SUBACQUEO PROFESSIONISTA E DETECTIVE DELLA POLIZIA SCIENTIFICA VENEZUELANA, OSCAR PEREZ, NON E' STATO ANCORA NE RINTRACCIATO NE FERMATO.........

IL REGIME CASTRO MARXISTA EMETTE UN MANDATO DI CATTURA INTERNAZIONALE CONTRO IL PEREZ, MA SI E' DIMOSTRATO QUANTO POCO EFFICACE SIA LA DIFESA AEREA DELL' AVIAZIONE VENEZUELANA CHE NON E' RIUSCITA AD INTERCETTARE CON I SUOI CACCIA IL PICCOLO ELICOTTERO SIA A POCHI MINUTI DALL' ATTACCO INOFFENSIVO CONTRO I PALAZZI DEL POTERE CHAVISTA, SIA NEL PUNTO DOVE E' ATTERRATO.


Immagine

LUNEDI' POMERIGGIO 26 GIUGNO 2017, IL PEREZ, SI E' PRESENTATO ALLA BASE MILITARE LA CARLOTA A CARACAS, HA PRESO IN CONSEGNA UN ELICOTTERO, E HA PUNTATO INDISTURBATO SUL PALAZZI DELLA CORTE SUPREMA E DEL MINISTERO DEGLI INTERNI.
POI CON TRANQUILLITA' SI E' DIRETTO IN UNA ZONA ANCORA SELVAGGIA NELLE VICINANZE DELLA CAPITALE DOVE SICURAMENTE LO ATTENDEVANO DEI COMPLICI AUTOMUNITI.

COME E' RIUSCITO IL PEREZ HA REALIZZARE TUTTO SENZA OSTACOLI.................

DOMANDE:

1) COME HA FATTO IL PEREZ A PRENDERE IN CONSEGNA L' ELICOTTERO SENZA CHE IL PONTE DI CONTROLLO DI LA CARLOTA NE SAPESSE LA DESTINAZIONE E IL MOTIVO.
2) COME HA FATTO L' AVIAZIONE VENEZUELANA A NON RINTRACCIARE UN PICCOLO ELICOTTERO CHE SI MUOVE AD UNA VELOCITA' MOLTO PIU' BASSA RISPETTO A QUELLA SUPERSONICA DEI CACCIA IN DOTAZIONE AL CORPO.
3) COME HANNO FATTO LE FORZE DI TERRA VENEZUELANE A NON RINTRACCIARE IL PUNTO DI ATTERRAGGIO DELL' ELICOTTERO A VARGAS E AD INTERVENIRE SUL POSTO IN TEMPO REALE.

CELESTE HENRY ::plane


NEL GIORNO DELL' INDIPENDENZA DEL VENEZUELA NON POTEVA CHE RIAPPARIRE IL PARACADUTISTA OSCAR PEREZ, CHE A 12 GIORNI DAL BLITZ E PIU' LIBERO CHE MAI...........

Immagine

COME VOLEVASI DIMOSTRARE, NONOSTANTE I PROCLAMI DI GRAVE ATTENTATO, MANDATI DI CATTURA INTERNAZIONALE, LANCIATI DAL REGIME CASTRO MARXISTA, LA CUI AFFIDABILITA' NELLA DIFESA NAZIONALE E AI MINIMI TERMINI, IL PEREZ, TRANQUILLO E SERAFICO HA INVIATO UN ALTRO VIDEO, NON A CASO IN UNO DEI GIORNI PIU' IMPORTANTI PER IL VENEZUELA.



CELESTE HENRY ::plane


PENSATE CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA INCAPACE DI ARRESTARE IL PEREZ, HA MESSO IN PRIGIONE UN' AGRICOLTORE PER IL SOLO FATTO DI AVER VISTO IL SUO ELICOTTERO ATTERRARE SUI CAMPI CHE STAVA COLTIVANDO.......



CELESTE HENRY ::plane


ECCO LA FOTO SEGNALETICA DELL' INTERPOL CON LA QUALE E' RICERCATO IL PARACADUTISTA OSCAR PEREZ.

IL REGIME CASTRO MARXISTA BRANCOLA NEL BUIO......

ANCHE PERCHE' L' ISTANTANEA SI RIFERISCE AD UNA FOTO DI QUANDO IL PEREZ AVEVA ALMENO DIECI ANNI DI MENO......


Immagine

LEGGERMENTE DIVERSA DA COME E' OGGI IL PEREZ A 36 ANNI...............

Immagine

MA LA COSA INCREDIBILE E' QUESTA FOTO DOVE VENGONO RITRATTI DEI SUOI COLLEGHI CHE ATTACCANO LE FOTO SEGNALETICHE DEL PEREZ IN UNO SPAZIO RISERVATO CON LA SCRITTA " WANTED ISPETTORE OSCAR PEREZ ......".

Immagine

CELESTE HENRY ::plane


CLAMOROSO...........IERI 13 LUGLIO 2017 IL PARACADUTISTA OSCAR PEREZ, RICERCATO DA TUTTA LA POLIZIA E L' ESERCITO VENEZUELANO, GUARDIA NAZIONALE BOLIVARISTA COMPRESA, CHE DIMOSTRANO ANCORA UNA VOLTA L' INEFFICIENZA E L' INCAPACITA' NEL CONTROLLO DEL TERRITORIO.........

E' RIAPPARSO QUASI DAL NULLA IN UNA MANIFESTAZIONE NOTTURNA DI PROTESTA AD ALTAMIRA, PER LA MORTE DEL GIOVANE DICIASSETTENNE, JUAN PABLO PERNALETE, INVESTITO DA UN CAMION L' ALTRO IERI.

E' STATO INTERVISTATO DAI GIORNALISTI PRESENTI DELLA TELEVISIONE VENEZUELANA UNIVISION E DELLA SPAGNOLA TVE, E CNN AMERICANA, PER POCHI MINUTI. E POI E' RISALITO SU UNA MOTOCICLETTA ED E' SPARITO VELOCEMENTE.


Immagine

CELESTE HENRY ::plane


OGGI 16 LUGLIO 2017, MENTRE IN TUTTO IL VENEZUELA SI VOTA PER IL PLEBISCITO CONTRO IL REGIME CASTRO MARXISTA, IL PARACADUTISTA OSCAR PEREZ SI FA INTERVISTARE DALLA CLANDESTINITA' DA TELEMUNDO



IL MINISTRO DEGLI INTERNI VENEZUELANO, LO STA FACENDO RICERCARE IN TUTTO IL MONDO DALL' INTERPOL, MA LA MACCHINA ORGANIZZATIVA DELLA DIFESA DEL REGIME CASTRO MARXISTA STA FACENDO ACQUA DA TUTTE LE PARTI.

A) NON E' RIUSCITO AD INTERCETTARE L' ELICOTTERO DEL PEREZ CHE HA SORVOLATO INDISTURBATO PER I CIELI DI CARACAS.
B) SOLO DOPO GIORNI HA RITROVATO L' ELICOTTERO NELLA ZONA SELVAGGIA DI VARGAS AD UN' ORA DALLA CAPITALE, IN UN' PUNTO DOVE SOLO PER L' ABILITA' DI OSCAR POTEVA ATTERRARE MA DI LUI NON VI ERA PIU' NESSUNA TRACCIA.
C) NON E' RIUSCITO, NEANCHE AD INTERCETTARE OSCAR IN PIAZZA ALTAMIRA A CARACAS DOVE E' INTERVENUTO PER POCHI MINUTI PER FARSI INTERVISTARE, PER FUGGIRE A FORTE VELOCITA' SU UNA MOTOCICLETTA DA CORSA.


CELESTE HENRY ::plane


IL 7 AGOSTO 2017 NON POTEVA NON RITORNARE IL NOSTRO OSCAR PEREZ...............



SONO PASSATI 42 GIORNI DALL' OPERAZIONE ELICOTTERO, E IL REGIME CASTRO CHIAVISTA NON SA PIU' CHE PESCI PIGLIARE PER INTERCETTARE IL PARACADUTISTA E UFFICIALE DELLA POLIZIA SCIENTIFICA.


CELESTE HENRY ::plane


_______________________________________________________________________________________________________________

OSCAR PEREZ E' STATO TRADITO DA UN GRUPPO DI FALSI MILITARI, CHE IN REALTA' ERANO STATI ASSOLDATI DAI SERVIZI SEGRETI BOLIVARISTI PER SEGUIRE TUTTI I SUOI MOVIMENTI E SCOPRIRE IL SUO RIFUGIO.

Immagine

SONO STATI UCCISI ANCHE ALTRI SEI RIVOLUZIONARI ANTICOMUNISTI CHE ERANO CON LUI.

MOLTI DEGLI UOMINI DEL GRUPPO DI PEREZ GLI AVEVANO CONSIGLIATO DI NON PRENDERE CONTATTI CON QUESTI SIGNORI, CHE APPARIVANO SOSPETTI E NON CONSONI ALL' IMPRESA CHE SI ERA PREFISSATO.

MA I DUBBI SULLE MODALITA' DELL' OPERAZIONE CONTRO OSCAR PEREZ RIMANGONO MOLTO FORTI E STRIDENTI SE MESSI A CONFRONTO CON LE DICHIARAZIONI DEL MINISTRO DELL' INTERNO COMUNISTA NESTOR REVEROL.

1) CHE COSA CI FACEVA UN GRUPPO DI ESTREMISTI DI SINISTRA APPARTENENTE AI SANGUINARI E ASSASSINI DEI " LOS COLECTIVOS" CHE SI SONO MACCHIATI DI CENTINAIA DI UCCISIONI DI RAGAZZI INERMI DURANTE LE RECENTI MANIFESTAZIONI DI PROTESTA, COMPRESO QUELLO DELLA BELLISSIMA STUDENTESSA GENESIS CARMONA ?

2) LA LORO PRESENZA IN UN' OPERAZIONE DI POLIZIA NON E' PREVISTA DALL' ORDINAMENTO VENEZUELANO E CONTRARIA ALL' ORDINE PUBBLICO, PER LE EVIDENTI COMPLICAZIONI CONNESSE.

4) IL GRADUATO SUPERIORE DEL REPARTO MILITARE, AVREBBE DOVUTO ALLONTANARLI E ARRESTARLI PER PORTO ABUSIVO DI ARMI E PER INTRALCIO ALL' AZIONE DELLE FORZE DEI PUBBLICI UFFICIALI. E' EVIDENTE CHE VI ERA UN' ORDINE SUPERIORE CHE IMPONEVA L' AZIONE CONGIUNTA.

3) COME E' POTUTO ACCADERE CHE IL COMANDANTE DEL PLOTONE DELLA GUARDIA NACIONAL BOLIVARIANA PERMETTESSE AI TUPAMAROS DEI LOS COLECTIVOS DI ASSASSINARE OSCAR PEREZ, MENTRE STAVA TRATTANDO LA SUA RESA.

4) COME MAI FINO AD ORA NON E' STATO CONCESSO DI POTER VEDERE IL CORPO DEL PARACADUTISTA OSCAR PEREZ, CHE VIENE TENUTO SEGRETO NELL' OBITORIO DI BELLO MONTE...........?

OSCAR PEREZ, NON TI DIMENTICHEREMO......................


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/01/2018, 6:04

IL TENENTE COLONNELLO OSCAR PEREZ E' STATO ASSASSINATO CON CINISMO E VOLUTAMENTE.

Immagine

LA SUA E' STATA UNA VERA E PROPRIA ESECUZIONE PERMESSA DALLE AUTORITA' DI CUI IL REGIME CASTRO CHAVISTA DEVE VERGOGNARSI.

http://www.eltiempo.com/mundo/latinoame ... sia-173008

A SUFFRAGIO DI CIO' GUARDATE IL CERTIFICATO DELLA SUA AUTOPSIA CHE ATTESTA IL SUO DECESSO COME:

" DECESSO PER TRAUMA CRANICO PROVOCATO DA UN' ARMA DA FUOCO "

FIRMATO: DOTT. IRISMARY ALVAREZ


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/01/2018, 10:10

LA BASE LOGISTICA DEL TENENTE COLONNELLO OSCAR PEREZ ERA STATA DISLOCATA NELLA ZONA MONTAGNOSA DI EL JUNQUITO.

Immagine

OSCAR PEREZ, LO AVEVA SCELTO IN QUANTO BEN MIMETIZZATO DALLA VEGETAZIONE E LONTANO DAI CENTRI DENSAMENTE POPOLATI, SOGGETTI AD UN CONTROLLO FERREO DELLA POLIZIA E DELL' ESERCITO ALLA STRENUA E FIN'ORA VANA SUA RICERCA.

Immagine

PER LA VOGLIA DI INGRANDIRE E RENDERE PIU' FORTE E PIU' NUMEROSO IL GRUPPO RIVOLUZIONARIO ANTICOMUNISTA, AVEVA, SBAGLIANDO, FATTO ENTRARE UN NUTRITO NUMERO DI UOMINI SPACCIATOSI PER MILITARI E AGENTI IN CONGEDO, TRA I QUALI INFILTRATI VI ERANO DEGLI AGENTI DEI SERVIZI SEGRETI BOLIVARISTI - SEBIN, CHE SONO VENUTI A CONOSCENZA DEL SUO RIFUGIO E DEI SUOI SPOSTAMENTI.

ALL' ALBA LUNEDI' 15 GENNAIO 2018, CENTINAIA DI AGENTI DELLA GUARDIA NACIONAL BOLIVARIANA, AFFINCATI DAGLI ESTREMISTI DI SINISTRA DEI LOS COLECTIVOS, SONO ARRIVATI SUL POSTO E HANNO CIRCONDATO IL CASOLARE.

PENSATE CHE E' STATO FATTO ARRIVARE PERSINO UN CARRO ARMATO.

OSCAR PEREZ UNA VOLTA VISTOSI SCOPERTO HA URLATO LA SUA INTENZIONE DI EVITARE LO SCONTRO FUOCO E DI ARRENDERSI.

MA E' EVIDENTE CHE L' ORDINE ERA QUELLO DI ASSASSINARLO................

PENSATE CHE E' STATO FATTO SALTARE PER ARIA ANCHE LA CASA DOVE SI ERA ASSERAGLIATO, PER DISTRUGGERE QUALSIASI PROVA COMPROMETTENTE.

UN COMPORTAMENTO VERGOGNOSO CHE CONDANNA E SQUALIFICA SEMPRE DI PIU' IL REGIME CASTRO CHAVISTA, CHE STA VIVENDO IL PERIODO FINALE DELLA SUA PERMANENZA AL POTERE NEL MODO PIU' VIOLENTO E SENZA RIMORSI DI SORTA.


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/01/2018, 10:27

SOLO VENERDI' 19 GENNAIO 2018 E' STATO PERMESSO AI PARENTI DI OSCAR PEREZ DI IDENTIFICARE IL SUO CORPO. E' STATO UN MOMENTO STRUGGENTE E PIENO DI COMMOZIONE.

Immagine

PENSATE CHE LE AUTORITA' BOLIVARIANE HANNO CERCATO, INTIMIDENDOLI, DI CONVINCERE I PARENTI DI OSCAR A FAR CREMARE IL SUO CORPO. MA GLI STESSI CON FERMEZZA NON GLIELO HANNO CONCESSO. SI E' BATTUTA PIU' DI TUTTI UNA SUA ZIA CHE HA INSISTITO PER DARE A SUO NIPOTE UNA SEPOLTURA CRISTIANA.



SUO FIGLIO NINO GLI HA DEDICATO UNA CANZONE, CHE LO RICORDERA' PER SEMPRE..................


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/01/2018, 10:44

DIOSDADO CABELLO HA CERCATO DI NEGARE FINO ALL' ULTIMO LA PRESENZA A EL JUNQUITO DI COMPONENTI DEL GRUPPO DI ESTREMISTI DI SINISTRA DEI LOS COLECTIVOS.

FINANZIATI E INCORAGGIATI DA ALCUNI ESPONENTI DEL REGIME CASTRO CHAVISTA. MAL SOPPORTATI DAGLI UOMINI DELL' ESERCITO MA CHE DEVONO SUBIRE L' AFFIANCAMENTO PER ORDINI SUPERIORI.

TALI AFFERMAZIONI IMPRUDENTI DEL DIOSDADO, SONO STATE SMENTITE IN MODO CLAMOROSO DALLA MORTE DI UN COMPONENTE DEI LOS COLECTIVOS, CHE HA PARTECIPATO ALL' AZIONE CONTRO OSCAR PEREZ.

IL SUO NOME ERA: ADRIUN DOMINGO UGARTE FERRERA

Immagine

DOMINIGO NON ERA UN MILITANTE QUALUNQUE, MA ERA IL LEADER DEL GRUPPO DEI LOS COLLECTIVOS. AI SUOI FUNERALI SVOLTOSI NEL SUO BARRIO SONO STATI SPARATI NUMEROSI COPLI DI MITRA IN SUO RICORDO, IL TUTTO SENZA CHE LE AUTORITA' BOLIVARISTE INTERVENISSERO E LI ARRESTASSERO.

PENSATE CHE LO STESSO GODEVA DI UNA DOPPIA IDENTITA', ACERTATA E PERMESSA DA ALCUNI FUNZIONARI, PER POTERSI MUOVERE PIU' FACILMENTE NEI MEANDRI DEL REGIME CASTRO CHAVISTA


CELESTE HENRY ::captain
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/01/2018, 19:53

OSCAR PEREZ E' STATO FATTO ASSASSINARE DAL REGIME CASTRO CHAVISTA NONOSTANTE AVESSE DECISO DI ARRENDERSI.

L' ORDINE ERA DI UCCIDERLO, SENZA ALCUNA PIETA'.............



OSCAR E' MORTO DA EROE



IL GOVERNO COMUNISTA SI MACCHIA DI UN' ALTRO ORRORE AGLI OCCHI DI TUTTI I VENEZUELANI E VENEZUELANE CHE NON SI SCORDERANNO MAI DI TUTTI I CRIMINI E GLI ASSASSINII COMMESSI IN QUESTI ANNI.


CELESTE HENRY :smt059
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

PrecedenteProssimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti