L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....CUBA

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 04/05/2018, 11:25

IL 20 MAGGIO 2018, SI AVVICINA.........

IL MOVIMENTO ANTICOMUNISTA VENEZUELANO, INVITA IL POPOLO HA LASCIARE LE STRADE VUOTE E NON PARTECIPARE AL VOTO - FARSA, IN MODO CHE SI VEDA IL REALE FLUSSO ELETTORALE A FAVORE DEL REGIME CASTRO CHAVISTA, RISPETTO ALLA STRAGRANDE ASTENSIONE DAL VOTO DELLA MAGGIORANZA DELLE VENEZUELANE E DEI VENEZUELANI.


Immagine

( FOTO: VISTA AEREA DI MERIDA, CAPITALE DELL' OMONIMO STATO ).

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda Guajiro. » 07/05/2018, 20:44

Hiperinflación en Venezuela cerrará en casi 100.000 % en 2018

Immagine

CARACAS, 7 mayo, 2018
Tras el ocultamiento de cifras oficiales, la Asamblea Nacional de Venezuela, de mayoría opositora, dio a conocer la escandalosa cifra de hiperinflación, que según las estimaciones cerrará en casi 100.000 %.

El diputado Ángel Alvarado señaló que la inflación proyectada para fin de 2018 es del 904.453 %, lo que convertirá al país suramericano en la nación con la inflación más alta en la historia de la región. “Venezuela está subiendo en el ranking de la hiperinflación más grande en la historia de la humanidad”, señaló el diputado.

Según los estudios económicos del Parlamento venezolano, la tasa anualizada de inflación en abril de 2018, respecto a abril de 2017, fue del 13.779 %, mientras que la tasa mensual fue de del 80,1 %.

Con estas escandalosas cifras se puede apreciar cómo el supuesto aumento de salario en Venezuela simplemente se diluirá en 100.000 % para finales de año. Por lo que si actualmente solo alcanza para comprar dos kilos de pollo, a fin de 2018 no alcanzará ni para la compra de un café.

Y es que en solo dos meses la inflación venezolana, la más alta del mundo, aceleró su vertiginoso ritmo, pasando del 4.966 % anual que registraba a finales de febrero, a más de del 13.000 %.

Hay que recordar que el pasado lunes 30 de abril Nicolás Maduro anunció un aumento del 95,4 % del ingreso mensual de los trabajadores, lo que, con base en esta hiperinflación, solo empobrece aún más a los venezolanos.

En abril la canasta básica superó los 75.000.000 (USD $125), lo que significa que hoy los venezolanos necesitan más de 30 salarios mínimos para poder sobrevivir. Sin embargo, especialistas pronostican que en los próximos días los ciudadanos igual necesitarán 75 salarios por la imparable hiperinflación.

Intervención de Banesco por razones políticas
En relación con la reciente intervención estatal de Banesco, el banco privado más grande de Venezuela, el diputado Rafael Guzmán señaló que la acción del Gobierno no se dio por razones “ni jurídicas ni económicas”.

“No es una medida jurídica, porque la responsabilidad penal es individual, y si había personas delinquiendo pues había que actuar contra ellas; tampoco es económica, porque el banco está solvente y no tiene problemas de liquidez; solo puede ser entonces una medida política”, dijo.

Alertó que el régimen de Maduro está buscando controlar la banca e inició con Banesco, que tiene el 25 % de los créditos y 20 % de los depósitos. Señaló que ante la posibilidad de que los clientes del banco se vean afectados la Asamblea Nacional estaría analizando la creación de un “comité de usuarios”.
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7415
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda Guajiro. » 07/05/2018, 21:00

Conoco complica venta de petróleo y el ingreso de divisas a Venezuela

Immagine

CARACAS, 7 mayo, 2018
La ofensiva que tomó empresa petrolera estadounidense, ConocoPhillips contra PDVSA “solo es un abreboca de lo que se le viene a Venezuela”. Así lo afirmó el economista venezolano Luis Oliveros, quien advirtió que el panorama económico en el país “va a empeorar de manera importante”.

La estatal venezolana Pdvsa, decidió desviar sus tanqueros fuera del mar Caribe para evitar que ConocoPhillips avance en sus esfuerzos de tomar los activos que “le pertenecen” al hacer cumplir un laudo arbitral que le otorgaría 2.000 millones de dólares.

ConocoPhillips está buscando el modo de recuperar sus activos, luego de que Pdvsa perdiera el juicio en Estados Unidos por la nacionalización que emprendió Hugo Chávez de la empresa estadounidense en territorio venezolano.

Recientemente Conoco tomó posesión de propiedades de la petrolera estatal venezolana Pdvsa ubicadas en las islas caribeñas de Bonaire y San Eustaquio, puntos claves de logística para la distribuición y comercialización de barriles de crudo.

Venezuela depende casi por completo de las exportaciones de crudo para sus ingresos y ahora no solo debe analizar cómo paga sus deudas en el exterior, sino cómo hacer para evitar que Conoco se apropie de los tanqueros por el Caribe. Mas de 4 millones de barriles ya que fueron retenidos en San Eustaquio tras la orden de la corte.

“Esto solamente es un abreboca de lo que se le viene a Venezuela. Recordemos que Pdvsa y Venezuela están en default de bonos por pagos no realizados que supera los 3.000 millones de dólares; a partir de mayo vamos a ver un escenario internacional mucho más agresivo contra el país”, señaló Oliveros.

Si Conoco está tratando de hacer todo lo posible para cobrarse con crudo activo en el Caribe por una demanda de USD$ 2.000 millones, hay que imaginarse lo que van a hacer los tenedores de bonos por deudas que llegan a 60.000 millones de dólares”, agregó.

Oliveros explicó que ahora Pdvsa va a tratar de abrir mercado en Asia, lo que implicará costos adicionales, debido a que ahora más que nunca, la estatal venezolana es susceptible a embargos de tanqueros que envíe hacia Estados Unidos, que es el principal comprador de crudo.

“Vamos a ver a los bonistas y a Conoco muy agresivos tratando de cobrar; y el primero que tenga acceso a esos activos es el que va a poder cobrar, porque tampoco es que Venezuela tenga muchos activos en el exterior”, señaló.

Panorama aún más oscuro
Oliveros explicó que el panorama es desalentador para la economía venezolana, debido a que a estas deudas por pagar se le suma la disminución de la producción petrolera.

“Pdvsa está con una tendencia clara, en menos de 9 meses o un poco más, puede dejar de ser un exportador fuerte de petróleo”, señaló.

“Venezuela va a tener problemas para exportar petróleo, va a tener que sentarse con socios chinos o rusos para ver cómo hace para colocar ese petróleo donde seguramente la rentabilidad que va a obtener será menor porque son envíos más largos y seguro los venderá a descuento porque no son socios tradicionales”, explicó.

Si ya estamos teniendo problemas de escasez, si ya las importaciones privadas y públicas están realmente bajas, si adicionalmente hay una presión muy baja en el mercado de divisas, todo esto se va a exacerbar, todo esto va a incidir en la generación de divisas por parte del Estado. Por eso es que vemos cómo es que el gobierno trata de meterle mano a las remesas, de generar una criptomoneda; al final es una situación muy complicada que inndica que la situación económica va a empeorar”, sentenció.
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7415
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 09/05/2018, 10:33

CELESTE HENRY ha scritto:UN GIORNO IL CETO DIRIGENTE DEL REGIME CASTRO CHAVISTA RISPONDERA' DI TUTTE LE PROTERVIE E DI TUTTI GLI ABUSI COMPIUTI AI DANNI DELLE VENEZUELANE E DEI VENEZUELANI.

Immagine

A TUTT' OGGI NICOLAS MADURO IMPEDISCE ALLE ORGANIZZAZIONI UMANITARIE E MEDICHE INTERNAZIONALI DI SOCCORRERE I SUOI CITTADINI, QUANDO LE CIFRE DICONO CHE IL 90 % DELLA POPOLAZIONE E' SCESA SOTTO IL LIVELLO DI POVERTA'.

Immagine

SE AVETE OCCASIONE DI VISITARE IL VENEZUELA IN QUESTE ORE, MENTRE IL GOVERNO COMUNISTA E LA SUA NOMENKLATURA CONTINUANO A MANTENERE UN TONO DI VITA RICCO E SFARZOSO, SI POSSONO VEDERE ORMAI SCENE DI UNA NAZIONE IN GUERRA.

Immagine

SI STIMA CHE 4.500.000 DI VENEZUELANI ABBIANO LASCIATO LA LORO AMATA PATRIA E NON HANNO FATTO PIU' RITORNO. MOLTI HANNO RAGGIUNTO LE PROPRIE FAMIGLIE ALTRI GIACCIONO IN CONDIZIONI PRECARIE NEI CAMPI DI EMERGENZA ALLESTITI IN COLOMBIA E IN BRASILE.

Immagine

LA SINISTRA INTERNAZIONALE E NAZIONALE PAONAZZA DA TANTA VERGOGNA, FA FINTA DI NON VEDERE E DA MESI NON PARLA PIU' E SOPRATTUTTO HA SMESSO DI GLORIFICARE IL BOLVARISMO.

Immagine

IL CHAVISMO E IL CASTRISMO SONO RITENUTI ORMAI COME DEI FENOMENI ECONOMICI E POLITICI DA ALLONTANARE.

PENSATE CHE IN TUTTA L' AREA DELL' AMERICA LATINA, GLI ELETTORI CHIAMATI NELLE RECENTI VOTAZIONI HANNO VOTATO IN MASSA PER I MOVIMENTI ANTICOMUNISTI PER NON CADERE ANCHE LORO NEI DISASTRI E NEI FALLIMENTI DEL MARXISMO.


CELESTE HENRY ::plane


IL REGIME CASTRO CHAVISTA, HA FALLITO MORALMENTE E SOCIALMENTE, PRIMA CHE ECONOMICAMENTE.

GLI ESPROPRI STATALI DI TANTE FLORIDE AZIENDE PRIVATE, TANTE DELLE QUALI GESTITE DA IMPRENDITORI ITALO VENEZUELANI, CHE AVEVANO GARANTITO DEI BUONI SALARI E I PREMI DI PRODUZIONE E TANTA NUOVA OCCUPAZIONE, LE NAZIONALIZZAZIONI DI INTERI SETTORI DELL' ECONOMIA VENEZUELANA, E FATTE GESTIRE DA UN CETO DIRIGENTE COMUNISTA IMPEDITO E CORROTTO E L' INCAPACITA' CRONICA DI SAPER SFRUTTARE LE IMMENSE RISORSE DELLA NAZIONE HANNO DETERMINATO IL COLLASSO STRUTTURALE NAZIONE CHE VEDE COME IMPUTATO IL GOVERNO COMUNISTA E IL MOVIMENTO CHAVISTA.

MA SOPRATUTTO HA ABBANDONATO A SE STESSI I SUOI CITTADINI, CHE IN MASSA SONO EMIGRATI, E STANNO LASCIANDO IL VENEZUELA CON IL CUORE SPEZZATO, ANCHE IN QUESTE ORE.

PENSATE CHE IL GOVERNO DEGLI STATI UNITI D' AMERICA HA DOVUTO AUTORIZZARE UN NUOVO FINANZIAMENTO DI 18.500.000, 00 DI DOLLARI ALLA COLOMBIA, IN QUALITA' DI NAZIONE OSPITANTE, DOPO GLI INIZIALI 2.500,000,00 DOLLARI, PER FRONTEGGIARE TUTTE LE ESIGENZE DELLE VENEZUELANE E DEI VENEZUELANI FUGGITI DALLA LORO PATRIA


Immagine

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 10/05/2018, 12:52

CELESTE HENRY ha scritto:IL REGIME CASTRO CHAVISTA, INVISO ALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLA POPOLAZIONE ED APPOGGIATO SOLO DA UNA MINORANZA, FORMATA DALLA COSI' DETTA NUMENKLATURA, DAI BENEFICIATI DEL GOVERNO COMUNISTA E DAGLI ALTI GRADI MILITARI, SI APPRESTA A PREPARARE LE PROSSIME ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 20 MAGGIO 2018 IN SOLITARIO CON L' ATTUALE PRESIDENTE NICOLAS MADURO, E CON DEI FANTOMATICI ESPONENTI DELL' OPPOSIZIONE RIPESCATI ALL' ULTIMO MOMENTO DALLE FILA CHAVISTE, PER DARE UN AUREA DEMOCRATICA ALL' EVENTO.

PENSATE CHE, IL GOVERNO COMUNISTA, HA POSTO IL DIVIETO DI PARTECIPAZIONE AI MOVIMENTI ANTICOMUNISTI PRIMERO JUSTICIA E VOLUNDAD POPULAR E HA INABILITATO POLITICAMENTE L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI E L' AVV. EDUARDO LEOPOLDO LOPEZ MENDOZA, E IMPEDISCE DI USCIRE DA UN' AMBASCIATA DI CARACAS, FREDDY GUEVARA, CHE SI E' RIFUGIATO PER EVITARE L' ENNESIMO ARRESTO PRETESTUOSO.

Immagine

CELESTE HENRY ::plane


PAROLA D' ORDINE DEL MOVIMENTO ANTICOMUNISTA VENEZUELANO - MUD:

1) NESSUN CANDIDATO ANTICOMUNISTA DEVE PRESENTARSI ALLE PROSSIME ELEZIONI FARSA PRESIDENZIALI DEL 20 MAGGIO 2018.
2) INVITO A TUTTI GLI ELETTORI DI NON PARTECIPARE ALLE VOTAZIONI ORGANIZZATE DA NICOLAS MADURO.
3) NON INVADERE LE STRADE PER VEDERE IL REALE FLUSSO ELETTORALE.

Immagine

( FOTO: SCHEDA ELETTORALE PER LE PRESIDENZIALI DEL 20 MAGGIO 2018. DA NOTARE ANCHE LA PRESENZA DEL PARTITO TUPAMARO CHE FA LE CONFERENZA STAMPA CON SUOI ESPONENTI DAL VOLTO COPERTO ).

ECCO IN ANTEPRIMA LA SCHEDA ELETTORALE PER LE IMMINENTI ELEZIONI PRESIDENZIALI VENEZUELANE DOVE LA FOTO DI NICOLAS MADURO COMPARE PER BEN DIECI VOLTE..............................

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 13/05/2018, 21:25

IL REGIME CASTRO CHAVISTA E' CON L' ACQUA ALLA GOLA..............

Immagine

( FOTO: LA SEDE DELLA COMPAGNIA DI STATO COMUNISTA PDVSA, CON LA FAMOSA MANO CHE TIENE SUL PALMO UN POZZO PETROLIFERO ).

SONO STATI PIGNORATI TUTTI I TERMINAL PER LA LAVORAZIONE, LO STOCCAGGIO E L' ESPORTAZIONE DEL PETROLIO DI PROPRIETA' DELLA COMPAGNIA DI IDROCARBURI STATALE ( PDVSA ) NELLE ANTILLE OLANDESI, A FAVORE DELLA COMPAGNIA AMERICANA, CONOCO PHILLIPS, CHE VANTA CREDITI PER 2.000.000.000,00 DI DOLLARI.

LA RUSORO, UNA SOCIETA' MINERARIA CANADESE CHE VANTA UN CREDITO DI 1.300.000.000,00 HA CHIESTO AL TRIBUNALE DI PIGNORARE LA CITGO PETROLIUM, UNA CONTROLLATA DELLA COMPAGNIA COMUNISTA.

MA IL MERCATO E' PIENO DI " PAGHERO' " CHAVISTI PARI A 50.000.000.000,00 NON ONORATI DA NICOLAS MADURO.

IL GOVERNO MARXISTA VENEZUELANO NON SA PIU' COSA FARE.......

PENSATE CHE IL MINISTRO DEL PETROLIO SU TWITTER SCRIVE CHE " LA PDVSA E' IMPEGNATA A ONORARE LE DECISIONI ARBITRALI ", MA IL MESSAGGIO E' STATO CANCELLATO NEL GIRO DI UN ' ORA.

IL REGIME CASTRO CHAVISTA DIROTTA I TRAGITTI DELLE SUE PETROLIERE SU CUBA E SULLA PENISOLA DI PARAGUANA', PER PAURA CHE VENGANO PIGNORATE......


CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 18/05/2018, 9:02

IL REGIME CASTRO CHAVISTA VENEZUELANO, A SECCO DI DOLLARI E DI MATERIA PRIMA, PER RIFORNIRE DI PETROLIO I LORO SODALI CASTRISTI, SI INDEBITA ACQUSTANDO IDROCARBURI SUL MERCATO INTERNAZIONALE.

Immagine

( FOTO: VEDUTA DI CARACAS )

IL PETROLIO IN QUESTIONE ARRIVA DALLA RUSSIA, ED E' DEL TIPO ADATTO ALLE RAFFINERIE CUBANE CHE OPERANO ANCORA OGGI CON MACCHINARI OBSOLETI DEL TIPO SOVIETICO.

MA IL COLMO E' CHE NICOLAS MADURO NON HA PAGATO IN CONTANTI, MA HA LASCIATO UN' ALTRA PROMESSA DI PAGAMENTO DI RESTITUIRLO SUCCESSIVAMENTE CON ALTRE FORNITURE.

LA RUSSIA E LA CINA ATTUALMENTE STANNO RICEVENDO RIMBORSI DAL REGIME CASTRO CHAVISTA PARI A 60.000.000.000 PER PRESTITI RICEVUTI, CHE STANNO SATURANDO L' INTERA PRODUZIONE PETROLIFERA VENEZUELANA.........

CELESTE HENRY ::plane


Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 18/05/2018, 9:02

IL REGIME CASTRO CHAVISTA VENEZUELANO, A SECCO DI DOLLARI E DI MATERIA PRIMA, COLPITO DA MASSICCE DIMISSIONI DEL PERSONALE ADDETTO ALLA PRODUZIONE PER I BASSI SALARI, PER RIFORNIRE DI PETROLIO I LORO SODALI CASTRISTI, SI INDEBITA DI ALTRI 400.000.000,00 DI DOLLARI, ACQUISTANDO IDROCARBURI SUL MERCATO INTERNAZIONALE.

Immagine

( FOTO: VEDUTA DI CARACAS )

IL PETROLIO IN QUESTIONE ARRIVA DALLA RUSSIA, ED E' DEL TIPO ADATTO ALLE RAFFINERIE CUBANE CHE OPERANO ANCORA OGGI CON MACCHINARI OBSOLETI DEL TIPO SOVIETICO.

MA IL COLMO E' CHE NICOLAS MADURO NON HA PAGATO IN CONTANTI, MA HA LASCIATO UN' ALTRA PROMESSA DI PAGAMENTO DI RESTITUIRLO SUCCESSIVAMENTE CON ALTRE FORNITURE.

LA RUSSIA E LA CINA ATTUALMENTE STANNO RICEVENDO RIMBORSI DAL REGIME CASTRO CHAVISTA PARI A 60.000.000.000,00 PER PRESTITI RICEVUTI, CHE STANNO SATURANDO L' INTERA PRODUZIONE PETROLIFERA VENEZUELANA.........

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 20/05/2018, 10:33

IL GRANDE IMBROGLIO DEL VOTO PRESIDENZIALE ORGANIZZATO DAL REGIME CASTRO CHAVISTA.

CHI VA A VOTARE LO FARA' CON LA CARTA DE LA PATRIA. ERGO IL VOTO NON E' SEGRETO E QUINDI NULLO.

VENEZUELANE E VENEZUELANI NON ANDATE A VOTARE E DISERTATE IL VOTO FARSA DI NICOLAS MADURO


Immagine

DOPO AVER ESCLUSO DAL VOTO I RAPPRESENTANTI PIU' PRESTIGIOSI DEL MOVIMENTO ANTICOMUNISTA VENEZUELANO, CHE AVREBBERO RACCOLTO UNA TALE MESSE DI VOTI DA FAR IMPALLIDIRE IL POVERO E FRASTORNATO NICOLAS MADURO, E AVERE CONCESSO A DEI CANDIDATI ACCOMODANTI DI PRESENTARSI, OGGI 20 MAGGIO 2018, NICOLAS MADURO SI PRESENTA COME UN FALSO VINCENTE DELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI.

PUO' CONTARE SU 5.000.000 DI SIMPATIZZANTI CHE PER CONVINZIONE POLITICA O FEDELTA' A CHAVEZ VOTERANNO A SUO FAVORE.

MA NON BASTANO PER AVERE LA MAGGIORANZA

INFATTI PENSATE CHE PER VINCERE, IL NOSTRO PRESIDENTE " TRACAGNOTTO " SI E' INVENTATO IL VOTO CON LA CARTA DELLA PATRIA:

CHI VOTA CON IL CARNET RICEVERA' UN PACCO DI BENI ALIMENTARI

CIO RENDE DI FATTO IL VOTO NON SEGRETO E QUINDI NULLO.

Immagine

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: L' AVV. HENRIQUE CAPRILES RADONSKI, IL VENEZUELA E.....C

Messaggioda CELESTE HENRY » 21/05/2018, 11:18

SOLO 5.803.728 VOTI A FAVORE DI NICOLAS MADURO SU 20.000.000 DI ELETTORI VENEZUELANI

E' LA PIU' BASSA PERCENTUALE CON CUI VIENE RIELETTO UN PRESIDENTE.

SOLO IL 30% DEGLI ELETTORI SI RECATO ALLE URNE LASCIATE DESOLATAMENTE VUOTE..........

E' LA GRANDE VITTORIA DEL MOVIMENTO ANTICOMUNSTA CHE AVEVA INVITATO L' ASTENSIONE.

LE VENEZUELANE E I VENEZUELANI NON VOGLIONO PIU' IL COMUNISMO E UN PRESIDENTE CHE MENTRE LA POPOLAZIONE SOFFRE PER LA MANCANZA DI CIBO E DI MEDICINALI E FUGGE DALLA PATRIA, BALLA IL REGGAETON CON LA SUA CRICCA DI POTERE.....


Immagine

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

PrecedenteProssimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite