LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBANA

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 17/11/2018, 21:52

LA FARSA DELLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CUBANA ORGANIZZATA DAL REGIME CASTRO MARXISTA E LO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE DEL MATRIMONIO TRA DUE PERSONE DELLO STESO SESSO, PER NASCONDERE L' IMMUTABILITA' DELLE BASI COMUNISTE DELLO STATO E DEL POTERE DELLA CASTA MILITARE DOMINANTE

Immagine

VOLETE SAPERE QUAL'E' STATO IL TEMA PIU' DIBATTUTO NELL' AMBITO DEGLI INCONTRI CHE SI SONO TENUTI IN QUESTI MESI SULLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CUBANA:

IL MATRIMONIO TRACOPPIE DELLO STESSO SESSO.........................

E' EVIDENTE CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA HA CERCATO DI DISSIMULARE LA MANCANZA DI LIBERTA' CHE DELIMITA LA VITA DEI CUBANI, CON UN TEMA CERTAMENTE IMPORTANTE PER EVITARE IL DISFACIMENTO DELLA FAMIGLIA E DEL CONSEGUENTE DEGRADO DELLA SOCIETA' DELL' ISOLA, MA NON PREDOMINANTE COME QUELLO DELLA NEGAZIONE DEI DIRITTI UMANI.

LA SINISTRA NOSTRANA E INTERNAZIONALE CI VORREBBE FAR CREDERE NELLA FALSA MODERNIZZAZIONE DEL GOVERNO COMUNISTA, MA IL PROGETTO CHE VERRA' SOTTOPOSTO A REFERENDUM NASCE VECCHIO E SUPERATO, E PORTA CON SE LA PAURA RECONDITA DEL CETO DIRIGENTE A CONFRONTARSI POLITICAMENTE E SOCIALMENTE CON I MOVIMENTI ANTICOMUNISTI.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 17/11/2018, 21:52

LA FARSA DELLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CUBANA ORGANIZZATA DAL REGIME CASTRO MARXISTA E LO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE DEL MATRIMONIO TRA DUE PERSONE DELLO STESO SESSO, PER NASCONDERE L' IMMUTABILITA' DELLE BASI COMUNISTE DELLO STATO E DEL POTERE DELLA CASTA MILITARE DOMINANTE

Immagine

VOLETE SAPERE QUAL'E' STATO IL TEMA PIU' DIBATTUTO NELL' AMBITO DEGLI INCONTRI CHE SI SONO TENUTI IN QUESTI MESI SULLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CUBANA:

IL MATRIMONIO TRACOPPIE DELLO STESSO SESSO.........................

E' EVIDENTE CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA HA CERCATO DI DISSIMULARE LA MANCANZA DI LIBERTA' CHE DELIMITA LA VITA DEI CUBANI, CON UN TEMA CERTAMENTE IMPORTANTE PER EVITARE IL DISFACIMENTO DELLA FAMIGLIA E DEL CONSEGUENTE DEGRADO DELLA SOCIETA' DELL' ISOLA, MA NON PREDOMINANTE COME QUELLO DELLA NEGAZIONE DEI DIRITTI UMANI.

LA SINISTRA NOSTRANA E INTERNAZIONALE CI VORREBBE FAR CREDERE NELLA FALSA MODERNIZZAZIONE DEL GOVERNO COMUNISTA, MA IL PROGETTO CHE VERRA' SOTTOPOSTO A REFERENDUM NASCE VECCHIO E SUPERATO, E PORTA CON SE LA PAURA RECONDITA DEL CETO DIRIGENTE A CONFRONTARSI POLITICAMENTE E SOCIALMENTE CON I MOVIMENTI ANTICOMUNISTI.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 17/11/2018, 21:52

LA FARSA DELLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CUBANA ORGANIZZATA DAL REGIME CASTRO MARXISTA E LO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE DEL MATRIMONIO TRA DUE PERSONE DELLO STESO SESSO, PER NASCONDERE L' IMMUTABILITA' DELLE BASI COMUNISTE DELLO STATO E DEL POTERE DELLA CASTA MILITARE DOMINANTE

Immagine

VOLETE SAPERE QUAL'E' STATO IL TEMA PIU' DIBATTUTO NELL' AMBITO DEGLI INCONTRI CHE SI SONO TENUTI IN QUESTI MESI SULLA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE CUBANA:

IL MATRIMONIO TRA COPPIE DELLO STESSO SESSO.........................

E' EVIDENTE CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA HA CERCATO DI DISSIMULARE LA MANCANZA DI LIBERTA' CHE DELIMITA LA VITA DEI CUBANI, CON UN TEMA CERTAMENTE IMPORTANTE PER EVITARE IL DISFACIMENTO DELLA FAMIGLIA E DEL CONSEGUENTE DEGRADO DELLA SOCIETA' DELL' ISOLA, MA NON PREDOMINANTE COME QUELLO DELLA NEGAZIONE DEI DIRITTI UMANI.

LA SINISTRA NOSTRANA E INTERNAZIONALE CI VORREBBE FAR CREDERE NELLA FALSA MODERNIZZAZIONE DEL GOVERNO COMUNISTA, MA IL PROGETTO CHE VERRA' SOTTOPOSTO A REFERENDUM NASCE VECCHIO E SUPERATO, E PORTA CON SE LA PAURA RECONDITA DEL CETO DIRIGENTE A CONFRONTARSI POLITICAMENTE E SOCIALMENTE CON I MOVIMENTI ANTICOMUNISTI.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 23/11/2018, 11:19

IL 15 NOVEMBRE 2018 SI SONO CHIUSE LE CONSULTAZIONI RELATIVE AL TESTO DA APPROVARE CHE INCLUDE ANCHE IL FAMIGERATO ARTICOLO 68...........................

IL REGIME CASTRO MARXISTA, PENSAVA DI POTER CONSEGNARE FACILMENTE " IL COMPITINO "DELLA FALSA RIFORMA COSTITUZIONALE, CHE INCLUDE LA LIBERALIZZAZIONE DEL MATRIMONIO DELLE PERSONE DELLO STESSO SESSO.

MA NON AVEVA FATTO I CONTI CON I CRISTIANI CUBANI CHE NON SOLO SI SONO ESPOSTI IN QUESTI MESI IN PUBBLICO, MA HANNO PROMOSSO UN' INIZIATIVA CHE HA RACCOLTO IN POCHISSIMO TEMPO 500.000 FIRME CONTRO IL MATRIMONIO LGBT, CHE SARA' CONSEGNATO NELLE PROSSIME SETTIMANE AL CONGRESSO DEL POPOLO.


Immagine

PER ANNI A CUBA I CATTOLICI SONO STATI PERSEGUITATI PER LA LORO FEDE, E ADDITATI COME " FECCIA SOCIALE".

FIDEL CASTRO E LA NUMENKLATURA COMUNISTA HANNO CHIUSO QUASI TUTTE LE CHIESE CUBANE E NAZIONALIZZATO I TERRENI E LE PROPRIETA' DELLE ORGANIZZAZIONI RELIGIOSE.

DAL 1969 AL 1997 E' STATO VIETATO FESTEGGIARE IL NATALE.

DI FRONTE AL FALLIMENTO ECONOMICO, SOCIALE E MORALE DEL REGIME CASTRO MARXISTA, MOLTISSIME CUBANE E CUBANI SI SONO AVVICINATI ALLE CHIESE EVANGELICHE E CATTOLICHE.

E' STATO UN CONTINUO RIFIORIRE DI INIZIATIVE CHE SI SONO SUCCEDUTE IN QUESTI ULTIMI ANNI.

PENSATE CHE IL GOVERNO LENINISTA CUBANO, INCAPACE DI FRONTEGGIARE I CONTINUI FURTI DI MANUFATTI E DI BENI AZIENDALI, HA CHIESTO ALLE AUTORITA' ECCLESIASTICHE DI INTERVENIRE NELLE OMELIE PER DARE UN' EDUCAZIONE CIVICA CHE LO STATO ATEO E MARXISTA NON ERA RIUSCITO A DARE AI SUOI CITTADINI.

GUARDANDO A QUESTA ONDATA DI FIRME MIGUEL DIAZ E I SUOI ACCOLITI, NON POTRANNO FAR FINTA DI NULLA, ANCHE SE TENTERANNO COME AL SOLITO DI CONDIZIONARE IL REFERENDUM, RIDUCENDOLO ALLA SOLITA FARSA.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 11/12/2018, 10:58

CELESTE HENRY ha scritto:MARIELA CASTRO, FIGLIA DI RAUL CASTRO E PRESIDENTE DEL CENTRO DI EDUCAZIONE SESSUALE ( CENESEX ), IMPORTANTE PUNTO DI RIFERIMENTO DEL REGIME CASTRO MARXISTA, PIU' VOLTE CHIAMATA IN CAUSA COME FIGURA DOMINANTE A FAVORE DEL MOVIMENTO LGBT PRESENTE SULL' ISOLA,

VOLETE SAPERE CHE COSA HA DETTO......

Immagine

( FOTO: MARIELA CASTRO IN UN' ESPRESSIONE TIPICA ).

" LA PROPOSTA DI MATRIMONIO TRA DUE PERSONE DELLO STESSO SESSO, NON E' UNA MIA IMPOSIZIONE ".

SAREBBE INTERESSANTE SAPERE ALLORA CHI E' IL FULCRO DI QUESTA IDEA......


CELESTE HENRY ::plane


L' ARROGANZA E LA VIOLENZA DELLE GUARDIE DEL CORPO DI MARIELA CASTRO, SI E' MANIFESTATA IN TUTTA LA SUA VIRULENZA A VALENCIA - SPAGNA.

Immagine

DURANTE UNA CONFERENZA STAMPA ORGANIZZATA DALLA FIGLIA DI RAUL CASTRO, SONO STATI ALLONTANATI DUE GIORNALISTI ANTICOMUNISTI IN MALO MODO, E FATTI USCIRE DALL' EDIFICIO DOVE ERA STATA INDETTO L' EVENTO.

NON CONTENTI I FUNZIONARI CASTRISTI HANNO SEGUITO I DUE GIORNALISTI CHE SI ERANO RIPARATI IN UN BAR NELLE VICINANZE, E HANNO CONTINUATO AD INVEIRE E A MINACCIARE GLI STESSI, FOTOGRAFANDOLI CON I CELLULARI.

E' STATA CHIAMATA LA POLIZIA SPAGNOLA DI VALENCIA, CHE IN MODO EFFICIENTE E IN TEMPO REALE HA COLTO SUL FATTO IL CAPO DELLA DELEGAZIONE CUBANA, CHE E' STATO ARRESTATO IN FLAGRANTE.

QUESTI METODI, TIPICI DEL REGIME CASTRO MARXISTA, DEVONO FINIRE, E GIA' SONO INAMMISSIBILI A L'AVANA, FIGURIAMOCI IN UNA NAZIONE ESTERA.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA E QUELLA IN MOVIMENTO CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 11/12/2018, 10:58

CELESTE HENRY........................ ::plane [/color][/b]
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2970
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Precedente

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron