le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

inviti, matrimoni, divorzi,.....

Moderatore: lukankasi

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda d.tedioli » 14/08/2015, 13:08

Devo dire che mi sollevi un po' il morale veramente
io non ero sposato con la madre di mia figlia sono stato sposato a fine anni 90 poi divorziato "sin problemas" altri tempi altra predisposizione de las chicas con l'extranero molto piu'docili.Molto difficile accordarsi con questa c'è risentimento nei miei confronti problema è che mi ha conosciuto informale (nei legami) e che lei non mi piaceva piu' di tanto evidentemente tutto cio non l'ha mai acettato .
E' che non avevo previsto questo amore x mia figlia sara' che mi somiglia.Pero come tu faccia a prenderla con filosofia di non poter vedere tua figlia/o non lo capisco proprio io non ci riesco assolutamente come molti altri è impossibile darsi pace.Forse si potrebbe risolvere in denaro pero io non vado a cuba x caso nel senso che se vogliono abusare del mio portafoglio a cuba con me non riescono in italia o europa dell'est riuscirebbero.Il denaro lei lo deve spendere x la bimba non x lei o altri non accetto compromessi almeno fino adesso forse cambiero' idea.Comunque la bimba non c'entra in tutto cio io sono talmente sensibile alla condizione afettiva della bimba che quando la vedevo fino ad aprile se anche in auto portavo la novia per andare alla playa (mi serviva un'accompagnante) la obbligavo a mettersi un camice bianco e presentarsi come dottora e neppure pensare di dirgli qualcosa di confidenziale in presenza della bimba perché non volevo alterare il conscio familiare della piccola che ha ben presente padre e madre,invece la madre l'ha portata a vivere in casa del fidanzato con tutto cio' che significa,poteva lasciarla dalla nonna dove era sempre stata a 2 km da lei,alla condizione afettiva della bimba non ci pensa x niente se ne frega,comportamento cubano efettivamente consueto questi cambiano frequentemente figli o no ,che pero' finche' non ti ci trovi in mezzo non capisci quanto è grave per un bimbo
d.tedioli
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 04/08/2015, 3:32

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda ragioniere » 14/08/2015, 17:13

d.tedioli ha scritto:Devo dire che mi sollevi un po' il morale veramente
io non ero sposato con la madre di mia figlia sono stato sposato a fine anni 90 poi divorziato "sin problemas" altri tempi altra predisposizione de las chicas con l'extranero molto piu'docili.Molto difficile accordarsi con questa c'è risentimento nei miei confronti problema è che mi ha conosciuto informale (nei legami) e che lei non mi piaceva piu' di tanto evidentemente tutto cio non l'ha mai acettato .

stessa situazione, non ero sposato con lei, la conobbi , usci incinta e voleva tenere il bimbo, avendo lei gia 30 anni, decisi di provare a mettermici assieme, anche se non mi piaceva piu di tanto... senza quel bimbo in arrivo non mi ci sarei messo assieme



E' che non avevo previsto questo amore x mia figlia sara' che mi somiglia.Pero come tu faccia a prenderla con filosofia di non poter vedere tua figlia/o non lo capisco proprio io non ci riesco assolutamente come molti altri è impossibile darsi pace
.
e te lo spiego,,,, persi mia moglie per un aneurisma, con 24 anni, la nostra bimba (oggi sposata)aveva allora 4 anni, i primi tempi la bimba volgeva sempre le mani al cielo chiedendo per sua mamma, poi conobbi questa altra cubana e naque il bimbo, mi dici tu come cazzo facevo a separare il bimbo dalla mamma... dopo aver vissuto gia in pelle propria qualcosa di simile
Mica mi do pace, lo vedo poco, pero e la situazione di oggi, domani chissa , pero brucia eccome lu culo

Forse si potrebbe risolvere in denaro pero io non vado a cuba x caso nel senso che se vogliono abusare del mio portafoglio a cuba con me non riescono in italia o europa dell'est riuscirebbero.Il denaro lei lo deve spendere x la bimba non x lei o altri non accetto compromessi almeno fino adesso forse cambiero' idea.

in questo non mi metto son decisioni tue, nel mio caso purtroppo spendeva forse il 50 % dei soldi che le davo nel bimbo, logico che bruciava lu culu... ma tant´e


Comunque la bimba non c'entra in tutto cio io sono talmente sensibile alla condizione afettiva della bimba che quando la vedevo fino ad aprile se anche in auto portavo la novia per andare alla playa (mi serviva un'accompagnante) la obbligavo a mettersi un camice bianco e presentarsi come dottora e neppure pensare di dirgli qualcosa di confidenziale in presenza della bimba perché non volevo alterare il conscio familiare della piccola che ha ben presente padre e madre

alla faccia della salsiccia.... invece di struggerti in lacrime... la novia... e in che spiaggia la portavi in italia ?


invece la madre l'ha portata a vivere in casa del fidanzato con tutto cio' che significa,poteva lasciarla dalla nonna dove era sempre stata a 2 km da lei,alla condizione afettiva della bimba non ci pensa x niente se ne frega,comportamento cubano efettivamente consueto questi cambiano frequentemente figli o no ,che pero' finche' non ti ci trovi in mezzo non capisci quanto è grave per un bimbo

Amico mio, mo ti faccio imbiancare i capelli... :-D la mia ex si e messa addirittura assieme a un mio cugino di 15 anni piu giovane e si e fatta pure ingravidare a 41 anni....
ma lassam perde´
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17742
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda d.tedioli » 14/08/2015, 18:07

ragioniere non mi dire queste cose comunque con me non credo capiterebbe gia' il fatto che sto' idiota di cubano la tenga in casa sapendo che non mi fa vedere la bimba ,bimba che va' d'accordissimo con me percui lui dovrebbe dirgli alla madre "no tu gliela fai vedere se stai in casa mia perché lui è il padre e stanno bene insieme "secondo me questi è un infido d'animo (niente di strano tutti i cubani in fondo lo sono ( a parte Fidel Castro lui no lui è intelligente) io non farei mai una cosa simile e tu mi dici una cosa incredibile chi cacchio è tuo cugino una persona senza rispetto x se stesso perché lo stesso puo' rifarlo a lui.Comunque ragioniere ho visto un tuo intervento di giugno riguardo l'argomento"cittadinanza figlio nato in italia da genitori misti cubano e italiano"al tipo che chiedeva come fare le 2 cittadinanze era meglio dirgli di non fare mai la cubana se una volta divorziato(cosa che puo' sempre succedere)non voleva rischiare di perdere x sempre la figlia
d.tedioli
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 04/08/2015, 3:32

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda ragioniere » 14/08/2015, 21:09

d.tedioli ha scritto:ragioniere non mi dire queste cose comunque con me non credo capiterebbe gia' il fatto che sto' idiota di cubano la tenga in casa sapendo che non mi fa vedere la bimba ,bimba che va' d'accordissimo con me percui lui dovrebbe dirgli alla madre "no tu gliela fai vedere se stai in casa mia perché lui è il padre e stanno bene insieme "secondo me questi è un infido d'animo (niente di strano tutti i cubani in fondo lo sono ( a parte Fidel Castro lui no lui è intelligente) io non farei mai una cosa simile e tu mi dici una cosa incredibile chi cacchio è tuo cugino una persona senza rispetto x se stesso perché lo stesso puo' rifarlo a lui.Comunque ragioniere ho visto un tuo intervento di giugno riguardo l'argomento"cittadinanza figlio nato in italia da genitori misti cubano e italiano"al tipo che chiedeva come fare le 2 cittadinanze era meglio dirgli di non fare mai la cubana se una volta divorziato(cosa che puo' sempre succedere)non voleva rischiare di perdere x sempre la figlia


Purtroppo quando capitano divorzi e specialmente con donne extracomunitarie se decidono di tornare al loro paese e se il rapporto non e buono i casini sono programmati.
Tempo fa, avendo io una figlia oramai gia maritata scrivevo in un altro topic di maniera provocatoria (ma mica tanto) che preferivo il peggiore degli italiani al migliore dei cubani per lei...
Sono proprio quelle cos eche te scrivi sopra la ragione, cioe questi quanto debbono essere homme mmerda per non intervenire...
ma tu pensi come italiano, loro invece nel piu dei casi non pensano del tutto perche purtroppo nessuno glielo ha insegnato...
E ovvio che se ero io il compagno della tua ex in mancanza di motivi validi che non lo consigliavano difendevo il tuo diritto a vedere tua figlia... ma ci mancherebbe pure...

Per il resto che vuoi.... purtroppo ci vuole poco a prenderlo nel didietro e a volte se non riusciamo a controllarci scateniamo poi reazioni che pregiudicano ancor di piu i figli...

Ovvio che alla fine dobbiamo convivere con il dolore anche se molti non ce la fanno

leggi qua https://altocasertano.wordpress.com/200 ... retroscena…/
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17742
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda estefano » 17/08/2015, 15:50

Ma scusa Raggionie perchè la cubana deve essere indigente? Non ha forse l'assegno di mantenimento in caso di divorzio? NOn può eventualmente trovarsi un lavoro che le permetta di vivere decorosamente in Europa?

A Cuba cosa farebbe? Dovrebbe vivere sulle spalle di qualcuno o trovarsi un lavoro, non mi sembra che a Cuba si possa vivere con nulla, neanche i cubani seppur con l'aiuto della famiglia, o qualcuno da fuori che foraggia.....o NO?

Il fatto sostanziale è che le cubane quando divorziano e ci sono figli in mezzo se ne fregano del precedente coniuge e fanno gli affaracci loro, privando di un giusto ed equilibrato rapporto madre/padre versus figli a discapito proprio dei figli.

Questa è una forte mancanza delle "consuetudini" nella legge, in quanto la legge italiana, prevede nell'affidamento condiviso "equità di rapporto con i figli fra padre e madre" poi al dato di fatto del giudizio sempre pendente verso la madre.
Awo ni orunmila
Avatar utente
estefano
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3477
Iscritto il: 26/11/2007, 16:20
Località: Vicenza

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda d.tedioli » 17/08/2015, 16:41

infatti c'è un caso attuale attualissimo vedi in Google "cubana fermata a Fiumicino scappava con figlio nato in italia " viene da cronaca di Forli (io sono di Ravenna)questa testa di cazzo di femmina che delle condizioni del figlio non gli frega niente gli era stata tolta la tutoria del bimbo 9 mesi dagli assistenti sociali italiani per indigenza previa sentenza del giudice di Bologna cioe' evidentemente era una loca che non si occuppava del bimbo ne della casa accompagnata con un camionista italiano il padre (che non deve essere molto a posto perché il figlio non lo davano neppure a lui) sempre fuori casa per lavoro comunque io lui lo posso giustificare avra' supposto che sempre occupato , lei si occupava di bimbo e casa invece nessuna meraviglia questa magari solo dormiva ne puliva .Insomma questa tipa se ne voleva scappare a cuba poi sicuro dava il figlio a la madre (abuela) e magari andava a farandulare
Per cui ergo se queste tipe amassero il figlio(siccome i cubani recitano tanto la parte dei buoni di cuore)come decidono che sta' meglio a Cuba con loro che in Italia con un padre che se ne vuole occupare della crescita delm bimbo e lo decidono senza esclusione senza neppure considerare che il bimbo dovrebbe stare certi periodi anche initalia a tutto suo vantaggio per decidere cio' capisco che in fondo al cuore sono delle donne infami vanno solo bene come novie come madri sono eccezzionali lo dico x esperienza fino a 2/3 anni di eta' del bimbo dopo sono merda,perche' realmente se siete andati a Cuba e avete conosciuto abbastanza avrete notato come realmente chi si occupa dei bimbi son las abuelas no las madres
d.tedioli
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 04/08/2015, 3:32

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda ragioniere » 17/08/2015, 18:49

estefano ha scritto:Ma scusa Raggionie perchè la cubana deve essere indigente? Non ha forse l'assegno di mantenimento in caso di divorzio? NOn può eventualmente trovarsi un lavoro che le permetta di vivere decorosamente in Europa?.

e una ipotesi stefano, un motivo tra i tanti che potrebbe portarle a tornarsene a cuba, mica tutti possono ricevere almeno un minimo 1200 euro di assegno, io per esempio non potrei pagarne nemmeno la meta....


A Cuba cosa farebbe? Dovrebbe vivere sulle spalle di qualcuno o trovarsi un lavoro, non mi sembra che a Cuba si possa vivere con nulla, neanche i cubani seppur con l'aiuto della famiglia, o qualcuno da fuori che foraggia.....o NO?

ma piu che altro puo essere di qualsiasi nazionalita, non solo cubana, sul cosa farebbe a cuba alla fine sono domande superflue per noi, se lei decide di tornarsene nel suo paese--- come vedi capita... non spesso, ma capita

Il fatto sostanziale è che le cubane quando divorziano e ci sono figli in mezzo se ne fregano del precedente coniuge e fanno gli affaracci loro, privando di un giusto ed equilibrato rapporto madre/padre versus figli a discapito proprio dei figli.

diciamo che nel mio caso e stato cosi, a mio avviso, pero alla fine gira che rigiri e quasi sempre da perdere abbiamo, i figli ci perdono ad ogni modo, si tratta solo di non far loro piu male mettendoli nel mezzo di una guerra


Questa è una forte mancanza delle "consuetudini" nella legge, in quanto la legge italiana, prevede nell'affidamento condiviso "equità di rapporto con i figli fra padre e madre" poi al dato di fatto del giudizio sempre pendente verso la madre.

di quello che prevede la legge sinceramente ho lasciato perdere, per me era chiaro che il ragazzo doveva stare con la madre
mai lo avrei messo nel mezzo di una guerra, che non avrebbe capito e lo avrebbe fatto soffrire di piu
Chiaro che ero io a soffrirne di piu, pero meglio soffrire io che il ragazzo, mica potevo obbligare la madre a non andare via
cioe potevo cercare di farle la guerra tramite leggi e vero, ma non ho voluto io
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17742
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda ragioniere » 17/08/2015, 19:01

d.tedioli ha scritto:infatti c'è un caso attuale attualissimo vedi in Google "cubana fermata a Fiumicino scappava con figlio nato in italia " viene da cronaca di Forli (io sono di Ravenna)questa testa di cazzo di femmina che delle condizioni del figlio non gli frega niente gli era stata tolta la tutoria del bimbo 9 mesi dagli assistenti sociali italiani per indigenza

Vedi Tedioli bello, gia viene fuori la parola indigenza,
In Germania non e previsto questo, perche se una donna e indigente lo stato la paga, l´italia contravvedendo questa sacrosanta legge, e capacissima di togliere i figli a genitori nullatenenti, il quale e mostruoso e va contro qualsiasi legge la donna come vedi voleva tornarsene a cuba... non e che il rag.. va poi cosi lontanto da possibili scenari




previa sentenza del giudice di Bologna cioe' evidentemente era una loca che non si occuppava del bimbo ne della casa accompagnata con un camionista italiano il padre (che non deve essere molto a posto perché il figlio non lo davano neppure a lui) sempre fuori casa per lavoro

e una sentenza che (per fortuna dico) il tribunale cubano non e tenuto a riconoscere, se questa arrivava a cuba il bimbo rimaneva li, sarebbe interessante saperne di piu...


comunque io lui lo posso giustificare avra' supposto che sempre occupato , lei si occupava di bimbo e casa invece nessuna meraviglia questa magari solo dormiva ne puliva .Insomma questa tipa se ne voleva scappare a cuba poi sicuro dava il figlio a la madre (abuela) e magari andava a farandulare

si e uno scenario possibile ci mancherebbe, pero chi e che le porta queste donne in italia ?
Per non parlare degli uomini cubbani che manco si interessano poi dei figli ?
Se consideri (mi perdoni claudio) che almeno il 90 % dei matrimoni misti non dovrebbe esistere, e che la maggior parte delle cubane che vengono qua sono per certi aspetti il peggio delle societa cubane.. che ne puo venire fuori ?



Per cui ergo se queste tipe amassero il figlio(siccome i cubani recitano tanto la parte dei buoni di cuore)come decidono che sta' meglio a Cuba con loro che in Italia con un padre che se ne vuole occupare della crescita delm bimbo e lo decidono senza esclusione senza neppure considerare che il bimbo dovrebbe stare certi periodi anche initalia a tutto suo vantaggio per decidere

In teoria si, pero tieni presente che gran parte non potrebbe permetterselo economicamente, io sono uno di quelli, e da cuba sul piano economico non aspettarti nulla, quindi spesso si e in balia degli eventi e siamo costretti a scegliere il male minore


cio' capisco che in fondo al cuore sono delle donne infami vanno solo bene come novie come madri sono eccezzionali lo dico x esperienza fino a 2/3 anni di eta' del bimbo dopo sono merda,perche' realmente se siete andati a Cuba e avete conosciuto abbastanza avrete notato come realmente chi si occupa dei bimbi son las abuelas no las madres

diciamo che nel piu dei casi hai ragioni, io che di figli ne ho avuti 3 e da 3 cubane, ti posso dire che la prima e la terza moglie
sono state o e la migliore delle donne, la seconda invece era sicuramente da evitare... del resto se la prima e la terza le avevo scelte la seconda era capitata per cause fortuite----
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17742
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda d.tedioli » 17/08/2015, 20:15

Pero 3 figli hai ragioniere.ebbene puo darsi anch'io ne ho 3 credo.
Pero' io non faccio DNA lo ritengo(sentimento del tutto personale ci mancherebbe è una scelta mia lo considero un'offesa x il bimbo è una opinione del tutto personale) 1 sola l'ho riconosciuta era uguale a me gia' dentro la pancia materna.Le altre no anche perché non c'è stata storia ma occasionalita' di incontro e senza preavviso a giochi fatti mi hanno detto è tuo.alche' ovvio io dubito molto e mi tengo il dubbio preferisco .
A parte cio' la legge cubana e' assurda non considera nel caso di uno straniero non residente quello che è giusto che il figlio/a ha diritto a stare con il padre naturale se non è residente la madre lo tiene lei anche se muore di fame incredibile e totalmente in contrasto con lo stato delle cose che si presentano ad uno straniero che ha cuba è trattato come il salvatore per cui appunto come mai un salvatore pero' non puo salvare il proprio figlio anzi non si considera questo peso nella bilancia tra i 2 a scapito del cubanito/a.Comunque per mantenere una madre a cuba con bimba 200 euro mensili sono piu' che sufficientti voi sparate delle cifre che ci mangerebbero anche gli hermanastri e i loro figli con gli abueli.Infatti la legge cubana ritiene che uno straniero debba dare un mantenimento di 100 dollari mensuali x figlio non di piu'(non esiste una cifra esatta pero è piu' o meno questa e soprattutto non si calcola il tenore di vita del padre) è prezzo fisso questo è dichiarato da un giudice e da un alto molto alto alto ufficiale di policia ,alche' per concludere vi racconto che io a questa cifra ribattevo ai signori e come mai un cubano da' 60 pesos cubani(no dollares) risposta perché nosotros no tenemos cultura en merito ad esto tema vosotros si entonces pagate mas.
d.tedioli
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 04/08/2015, 3:32

Re: le cubane rubano i nostri figli grazie alla legge cubana

Messaggioda ragioniere » 17/08/2015, 21:38

d.tedioli ha scritto:Pero 3 figli hai ragioniere.ebbene puo darsi anch'io ne ho 3 credo.
Pero' io non faccio DNA lo ritengo(sentimento del tutto personale ci mancherebbe è una scelta mia lo considero un'offesa x il bimbo è una opinione del tutto personale) 1 sola l'ho riconosciuta era uguale a me gia' dentro la pancia materna.Le altre no anche perché non c'è stata storia ma occasionalita' di incontro e senza preavviso a giochi fatti mi hanno detto è tuo.alche' ovvio io dubito molto e mi tengo il dubbio preferisco .

e il dubbio ti lascia vivere in pace? Io non ce la farei....
Incontri occasionali e senza preservativo... in italia o cuba ?

A parte cio' la legge cubana e' assurda non considera nel caso di uno straniero non residente quello che è giusto che il figlio/a ha diritto a stare con il padre naturale se non è residente la madre lo tiene lei anche se muore di fame incredibile e totalmente in contrasto con lo stato delle cose che si presentano ad uno straniero che ha cuba è trattato come il salvatore per cui appunto come mai un salvatore pero' non puo salvare il proprio figlio anzi non si considera questo peso nella bilancia tra i 2 a scapito del cubanito/a.

Anche la legge italiana e assurda, se pensi che la germania non ha la voce indigenza, perche pagherebbe una donna per stare assieme ai figli invece di toglierli se priva di mezzi
E ti dico di piu, la legge italiana non mi dava il passaporto se la mamma di mio figlio non firmava, fortuna mia che in germania non esiste questa legge ignobile, come vedi con bimbi di mezzo ce ne sono leggi strane,


Comunque per mantenere una madre a cuba con bimba 200 euro mensili sono piu' che sufficientti voi sparate delle cifre che ci mangerebbero anche gli hermanastri e i loro figli con gli abueli
.
per favore dammi del tu, non del voi, sono un morto di fame... io non mando quella cifra.... si parla nel mio caso di 100 cuc ogni 3 mesi... beninteso che li mando non a mio figlio (che vive qua) ma ai nonni della ragazza



Infatti la legge cubana ritiene che uno straniero debba dare un mantenimento di 100 dollari mensuali x figlio non di piu'(non esiste una cifra esatta pero è piu' o meno questa e soprattutto non si calcola il tenore di vita del padre) è prezzo fisso questo è dichiarato da un giudice e da un alto molto alto alto ufficiale di policia

nein, la legge cubana non differenzia tra uno straniero e un cubano, se residente, se sei fuori cuba non esistono accordi quindi e a facolta tua.......


alche' per concludere vi racconto che io a questa cifra ribattevo ai signori e come mai un cubano da' 60 pesos cubani(no dollares) risposta perché nosotros no tenemos cultura en merito ad esto tema vosotros si entonces pagate mas.

fregatene, col culo degli altri e piu facile fare lu frocio, purtroppo nella tua situazione le parole non risolvono il problema
che ti sta a cuore, ma la mater del bimbo perche e scappata via dall´italia ?
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17742
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

PrecedenteProssimo

Torna a Burocrazia italiana e cubana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti