PORTO DI MARIEL: IL PRIMO AVAMPOSTO CAPITALISTA A CUBA

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: PORTO DI MARIEL: IL PRIMO AVAMPOSTO CAPITALISTA A CUBA

Messaggioda Guajiro. » 29/06/2016, 1:59

duarglide ha scritto:Avevo intenzione con un mio amico di inviare dei furgoni con sponda idraulica per avviare un attivita di smistamento merci proprio pensando a Mariel.......ma ancora oggi non si puo fare nulla del genere

Sin prisa pero sin pausa.... ::pred
:-D

l'unica opportunita è quella di "dare " i camion alle corporazioni governative ..... ;-) ma dai....ma chi ce casca piu a ste stronzate ::okki

Ci sono, ci sono.... :smt040 ::fuma
¡¡¡¡ A Cuba todo es posible ...... nada está seguro !!!!
Avatar utente
Guajiro.
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7566
Iscritto il: 20/03/2012, 19:03

Re: PORTO DI MARIEL: IL PRIMO AVAMPOSTO CAPITALISTA A CUBA

Messaggioda duarglide » 29/06/2016, 19:29

Guajiro. ha scritto:
duarglide ha scritto:Avevo intenzione con un mio amico di inviare dei furgoni con sponda idraulica per avviare un attivita di smistamento merci proprio pensando a Mariel.......ma ancora oggi non si puo fare nulla del genere

Sin prisa pero sin pausa.... ::pred
:-D

l'unica opportunita è quella di "dare " i camion alle corporazioni governative ..... ;-) ma dai....ma chi ce casca piu a ste stronzate ::okki

Ci sono, ci sono.... :smt040 ::fuma


ovviamente non mollo... ::fuma
Avatar utente
duarglide
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5225
Iscritto il: 12/12/2008, 0:04
Località: MONDO

Re: PORTO DI MARIEL: IL PRIMO AVAMPOSTO CAPITALISTA A CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 27/03/2018, 10:00

IL REGIME CASTRO MARXISTA E PORTO MARIEL: CINQUE ANNI DI FALLIMENTI

Immagine

SONO PASSATI CINQUE ANNI, DA QUANDO E' STATO INAUGURATO QUELLO CHE DOVEVA ESSERE IL FIORE ALL' OCCHIELLO DEL GOVERNO CIMUNISTA, MA PORTO MARIEL E' STATO UN VERO E PROPRIO FAlLIMENTO.

LA STESSA GRANMA, CON UN LINGUAGGIO ERMETICO MA COMPRENSIBILE AGLI ADDETTI AI LAVORI, IN UN ARTICOLO DI IERI, DESCRIVE PORTO MARIEL " UN' INVESTIMENTO PROMETTENTE PER LA CREAZIONE DI INVESTIMENTI CHE AVANZANO FORSE ANCORA CON DISCREZIONE................................................".

LA REALTA' E CHE I PIU' GRANDI INVESTITORI INTERNAZIONALI HANNO VOLTATO LE SPALLE AL GRANDE PROGETTO DEL REGIME DI CASTRO: SOLO 34 AZIENDE VI OPERANO AD OGGI. LE ALTRE QUELLE PIU' IMPORTANTI NON VI HANNO MESSO PIEDE A CAUSA DEL FALLIMENTARE SISTEMA ECONOMICO MARXISTA CHE DOMINA A CUBA.

PENSATE POI CHE DEI 34 INVESTIMENTI EFFETTUATI SOLO 10 SONO EFFETTIVAMENTE OPERATIVI, PER UN TOTALE DI 1.191.400.000,00, BEN AL DI SOTTO DI QUELLI PREVENTIVATI E I POSTI DI LAVORO SOLO 4.888, TROPPO POCHI PER CHI AVEVA PENSATO DI RISOLVERE IL PROBLEMA OCCUPAZIONALE.

GLI IMPRENDITORI CHE OPERANO A PORTO MARIEL, LAMENTANO:

1) LE LUNGHE TRAFILE BUROCRATICHE.
2) LA MANCANZA DI INFRASTRUTTURE.
3) LA NON COSTRUZIONE DI STRADE PRIMARIE E SECONDARIE PER I COLLEGAMENTI VIA TERRA.
4) IL POTENZIAMENTO DELLA LINEA FERROVIARIA CON I TRENI MERCI PER IL TRASPORTO DEI CONTAINER.
5) LA SCARSITA' E IL MALFUNZIONAMENTO DI ENERGIA ELETTRICA, ACQUA, FOGNATURE, TELECOMUNICAZIONI E INTERNET.

MA IL MACIGNO CHE GRAVA SUGLI INVESTIMENTI A CUBA, A PARTE LA MANCANZA DI PROGRAMMAZIONE, E IL PESO MANIACALE DELLE STATO CASTRISTA CHE VUOLE CONTROLLARE TUTTO, E CHE SOTTOPONE QUALSIASI ATTIVITA' AD AUTORIZZAZIONI E LIMITAZIONI.

E INUTILE PROMUOVERE PORTO MARIEL COME ZONA DI LIBERO SCAMBIO, SENZA UNA VERA' LIBERTA' ECONOMICA E IL RICONOSCIMENTO DELLA PROPRIETA' PRIVATA. E UNA VERA E PROPRIA PRESA IN GIRO..................PRIMA DI TUTTO NEI CONFRONTI DEL POPOLO CUBANO.

CELESTE HENRY ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3077
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Re: PORTO DI MARIEL: IL PRIMO AVAMPOSTO CAPITALISTA A CUBA

Messaggioda CELESTE HENRY » 05/01/2019, 22:25

IL REGIME CASTRO MARXISTA NON HA PAGATO INTERAMENTE AL BRASILE LA RATA DI RIMBORSO, PER IL FINANZIAMENTO RICEVUTO PER LA COSTRUZIONE DEL PORTO FRANCO DI MARIEL

Immagine

PENSATE CHE DELLA RATA DI 8.000.0000,00 DI DOLLARI, IL GOVERNO COMUNISTA CUBANO HA PAGATO SOLO 2.000.000,00 DI DOLLARI.

IL TOTALE DEL FINANZIAMENTO RICEVUTO AMMONTA A 597.000.000,00 RATEIZZATO IN 25 ANNI.

IL GOVERNO BRASILIANO HA INVIATO I SUOI FUNZIONARI A L' AVANA, ANCHE PER VENIRE INCONTRO AD UNA MAGGIORE DILAZIONE NEL RIMBORSO DOVUTO, MA SENZA ALCUN SUCCESSO.


PRESTO IL REGIME CASTRO MARXISTA VERRA' DICHIARATO IN DEFAULT, IL SUO MANCATO PAGAMENTO VERRA' SEGNALATO A TUTTI GLI ISTITUTI FINANZIARI COMPRESO IL CLUB DI PARIGI, NON GLI SARANNO PIU' EROGATI ULTERIORI PRESTITI, E NON GLI VERRANNO PIU' ACCESE LE POLIZZE SUI CREDITI INTERNAZIONALI DA TUTTE LE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONI.

SONO I SOLITI GIOCHETTI, I COSIDETTI " PAGAMENTI ALLA CUBANA " DI UN REGIME CHE ACCETTANDO DI ENTRARE IN PUNTA DI PIEDI E CON IL CAPPELLO IN MANO NEL CLUB DI PARIGI, CHE SENZA TROPPO SOTTILIZZARE SULLA MANCANZA DI DEMOCRAZIA VIGENTE, GLI HA CONCESSO PARECCHI BENEFICI, CANCELLAZIONI DI DEBITO, E DILAZIONI PIU' AMPIE, DOVEVA IMPARARE CHE NON SI PUO' PIU' BARARE.

LA VERITA' E CHE IL REGIME CASTRO MARXISTA E' ALLO STREMO, HA PERSO QUEL CHE RIMANEVA DI IMPORTANZA E PESO NEL MONDO POLITICO E INTELLETTUALE E CHE SI STA AVVIANDO AL SUO TRAMONTO.

1) NON HA I SOLDI NECESSARI A RISTRUTTURARE IL 90% DELLE ABITAZIONI DELL' ISOLA, FA VIVERE I SUOI CITTADINI IN IMMOBILI MEZZI DIROCCATI, MA POI COSTRUISCE HOTEL DI SUPER LUSSO A CINQUE STELLE PER I TURISTI D' ELITE.

2) NON HA I SOLDI PER RIASFALTARE LE STRADE E LE CARRETERE PIENE DI BUCHE E PERMETTE LA CIRCOLAZIONE A " CATAFALCHI STRADALI " PERICOLOSI PER I TRASPORTATI E PER GLI ALTRI VEICOLI, MA POI COSTRUISCE CAMPI DA GOLF A 18 BUCHE PER PROFESSIONISTI.

3) NON HA I SOLDI PER DARE UNO STIPENDIO DEGNO AI LAVORATORI DIPENDENTI, MA POI SI ACCANISCE FISCALMENTE E BUROCRATICAMENTE SUI POCHI IMPRENDITORI PRIVATI E IL CUI CETO POLITICO E LA SUA CASTA MILITARE INTASCANO TUTTI I PROVENTI CHE CONFLUISCONO DALLE SVARIATE ATTIVITA' DELL' ISOLA

CELESTE HENRY ::plane ::plane
Immagine

Cuba, una lacrima bagnata dal mare celeste e asciugata dalle bianche spiagge e dalla forza di chi crede ancora nell' amore e nel futuro.......
Avatar utente
CELESTE HENRY
Utente Esperto
Utente Esperto
 
Messaggi: 3077
Iscritto il: 18/01/2013, 13:38
Località: MILANO - PIAZZA SAN BABILA

Precedente

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti