Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ragioniere » 29/11/2016, 15:59

rovere ha scritto:io capisco il tuo punto di vista e la difficoltà di poter fare vacanza come vorresti, ma purtroppo non è tanto il fatto che cuba sia costosa, ma semmai sono le tue condizioni economiche che non ti permettono di fare chissa che vacanza.

parlo cosi male :-D ?
io in sardegna con quella cifra ho internet, spiaggia, discount sardo, acqua minerale, abbonamento autobus, mi basta e mi avanza per le mie esigenze. a la habana nemmeno il triplo mi garantisce queste cose, anche perche in parte mancano o sono deficitarie



dire che in altri paesi con 15 dollari faresti chissa cosa non sta ne in cielo e ne in terra...
.
non in altri paesi, certamente non in giappone ne alle bahamas, ma in tanti molti altri posti, si ci farei di piu . non molto di
piu, ma di piu :smt023 perche questo non lo dico, ma gia ho avuto esperienze




magari le filippine costano un po meno, ma presumo che con 15 dollari la tua vacanza nelle filippine le faresti comunque girando in bicicletta e non affittando auto e moto :-D

abbastanza meno, mica un poco, cmq li avevo auto e moto, :wink: e stavo benino, anche perche se decidevo stabilirmi li, un mezzo per muovermi potevo portarmelo da qua o cmq comprarlo li a basso prezzo, cosa a cuba oggi difficile se non impossibile e cmq operazioni legate a costi alti.
Ho il motorino qua, ma non posso portarmelo a cuba, ::matt e anche un fatto di come nel corso degli anni ti organizzi se vai spesso in un posto, o se ci vivi, quindi mica vai in un posto 20 anni e non ti compri un motorino, un auto o non hai internet in casa,
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17589
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda Sergente » 29/11/2016, 16:13

ciudadhabana ha scritto:Le donne costano in tutto il mondo, siamo d'accordo.
Tolte le storie di liceo o di Università, con una donna i soldi se ne vanno... week end, un regalino, cene e così via...
Questo in linea generale, poi ovviamente ci sono le eccezioni e i "picchi"... da quelli che "mantengono" una donna a quelli che non possono offrirgli nemmeno un gelato.
Inutile andare a scandagliare i casi particolari.
Ci sono senz'altro quelli che a Cuba pagano una jinetera 100 (e anche più) cuc al giorno per tutti i giorni della vacanza e ne conosco diversi.
Per quanto mi riguarda i soldi per le donne se ne vanno; è vero, ma il grosso se ne va non tanto per le "prestazioni" quanto per tutto il resto che viene moltiplicato per due (e non poche volte anche per tre... :-D ).
Voglio dire che se uno decide di fare una vacanza tranquilla, a Cuba per le donne non spende necessariamente cifre esagerate o comunque sopra la media e se ha una fidanzata e sta solo con quella e magari va in albergo a Varadero spende anche meno di chi gironzola per La Habana.
Insomma... comu spinni mangi (mangi come spendi)... :-D


Totonno non è sempre così...perchè se hai una novia fissa con relazione stabile, tu sai bene che prima di arrivare a Cuba ti dicono che non hanno pullover, non hanno zapatos, non hanno ciancletas, ecc ecc....e alla fine della fiera spendi anche con la novia/moglie fidati ::)) ::)) ::))
Cuba è diventato un paese per ricchi...ma se fossi ricco andrei altrove...
Avatar utente
Sergente
Utente
Utente
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 07/09/2013, 18:43

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda Sergente » 29/11/2016, 16:26

Varadero83 ha scritto:

haahhaahah grazie!!a me piace vivere le realta' differenti dalle mie.....perchè io non ho avuto alcun merito a nascere in un paese ricco e sviluppato...e i cubani non hanno avuto nessuna colpa di essere nati in un paese povero e dittatoriale.quindi io mi adeguo a vivere nelle condizioni delle persone che mi circondano,se sono ospite nel loro paese...e sono esperienze di vita che secondo il mio modesto parere...[size=150]TUTTI dovrebbero provare almeno una volta!!sto imparando a trovare simpatico anche dovermi docciare con el cubo de acqua.....con acqua fredda mescolata a quella scaldata con el focon[/size] :smt005 :smt005 :smt005 ma CUBA è CUBA....e ci si adegua,senza fare gli snobbismi del caiser :-D :-D :-D !!! a tal proposito,ho una zia di sto tipo qui...ipersnob...e ogni tanto mi punzecchia che le vacanze vanno fatte nel lusso e in paesi per lo meno equivalenti al nostro o migliori...e non ne la miseria.....io mi incazzo quando sento sti discorsi e gliene dico quattro(che poi lei il massimo che ha fatto...una settimana in hotel vicino Pescara....nella palude adriatica.....roba che io piuttosto mi starei a casa!!!)...pero'...points of view..... ::))


Amico mio io ho già dato a lavarmi col cubo...quando stavo con la ex di Santiago in bagno non avevano l'acqua, e neanche in cucina...usavano il tanque, e per farsi la doccia bisognava sempre scaldare acqua calda e poi con una tazza da latte si usava come contenitore per gettarsela addosso in bagno, alla Bud Spencer quando si lavava nel tino di legno nel selvaggio west ::fuma Sono esperienze che ti aiutano a capire tante cose...e quando l'acqua nel tanque finiva, e la pipa non veniva a ricaricarlo era cazzi amari :)
Cuba è diventato un paese per ricchi...ma se fossi ricco andrei altrove...
Avatar utente
Sergente
Utente
Utente
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 07/09/2013, 18:43

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ragioniere » 29/11/2016, 16:35

Sergente ha scritto:Sono esperienze che ti aiutano a capire tante cose...e quando l'acqua nel tanque finiva, e la pipa non veniva a ricaricarlo era cazzi amari :)


Colonnello

quando questo capitava a casa mia, il ragioniere, se ne andava a pernottare per 5 cuc in una casa nel barrio , sempre li spesso pagavo 2 cuc per potermi fare la doccia e cacare... perche se cacavo in casa consumavo 10 secchi e addio ai suonatori

percio quando parlo di politica, mi metto nei panni dei poveri cubani, che purtroppo nemmeno certi lussi elementari come avere acqua corrente possono permettersi----

pure io a cuba ho fatto autentici corsi si sopravvivenza, e spesso mi arrangiavo improvvisando...

una volta a casa di una ragassa... ero tanto arrapato, che mi gettai di corsa, ad aprire la porta della sua stanza da letto, lei mi diceva aspetta ma io pensavo di gettarmi sul letto, appena apri la porta cominciarono a zompare le galline, quando lei usciva le rinchiudevano per evitare furti... :-D e nella stanza il suo bagno, era un semplice buco ....
riusci a farmela anche li, perche avevo poco piu di 20 anni, ma oggi non ce la farei :-D
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17589
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ragioniere » 29/11/2016, 17:38

rovere ha scritto:ciudad è questo che cerco di dire....la differenza di spesa non la fa mica la carta igienica :wink:


se la spesa globale e di diverse migliaia di euro, no, questo non fa la differenza, hai ragione :smt023

Le 4 bottiglie di acqua minerale, la carta igienica, magari un bitter, due coppe del abuelo, e qualche fesseria che ad alghero mi costano 5 cuc e rappresentano la mia spesa diaria, a cuba me ne costerebbero 15, e andrei oltre il mio budget

Ovvio che per chi ha un budget di 100 al giorno ( e cioe quasi tutti) parliamo di briciole, di somme inesistenti, :smt023

Pero io invece mi vedo costretto a ripiegare su alternative; spesso mica valide come bere acqua della fontana, pulirmi il bdc con il granma, non bere bitter, e nemmeno magnare coppa del nonno.. visto che li lo scarsissimo gelato cubano costa 2,45 cuc ...
Se poi pensi che invece del motorino, mi devo muovere con el autobus e bicicletta, e questo perche li e cosi, allora capirai che salti di gioia non ne faccio... e la mia unica colpa di non avere il motorino e semplicemente la dittatura.
Quindi non ti parlo di lussi, ma di cose comuni anche in paesi poveri.,.. e per me o per chi ha basso budget diventano un lusso

Per altri, chi va in vacanza e puo spendere, e ovvio che parliamo di briciole, hai perfettamente ragione :smt023
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17589
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ciudadhabana » 29/11/2016, 17:50

Sergente ha scritto:Totonno non è sempre così...perchè se hai una novia fissa con relazione stabile, tu sai bene che prima di arrivare a Cuba ti dicono che non hanno pullover, non hanno zapatos, non hanno ciancletas, ecc ecc....e alla fine della fiera spendi anche con la novia/moglie fidati ::)) ::)) ::))

Ah si, giusto... in questi casi, in effetti, se si deve mantenere il famillon (a Cuba e magari anche dall'Italia) si rischia di spendere complessivamente in un anno pure di più di un vacanziero un po' godereccio.
Nell'esempio che avevo fatto non m'era venuto in mente.
Avatar utente
ciudadhabana
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 5218
Iscritto il: 26/02/2010, 19:28

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda rovere » 29/11/2016, 18:18

ragioniere ha scritto:
rovere ha scritto:io capisco il tuo punto di vista e la difficoltà di poter fare vacanza come vorresti, ma purtroppo non è tanto il fatto che cuba sia costosa, ma semmai sono le tue condizioni economiche che non ti permettono di fare chissa che vacanza.

parlo cosi male :-D ?
io in sardegna con quella cifra ho internet, spiaggia, discount sardo, acqua minerale, abbonamento autobus, mi basta e mi avanza per le mie esigenze. a la habana nemmeno il triplo mi garantisce queste cose, anche perche in parte mancano o sono deficitarie



dire che in altri paesi con 15 dollari faresti chissa cosa non sta ne in cielo e ne in terra...
.
non in altri paesi, certamente non in giappone ne alle bahamas, ma in tanti molti altri posti, si ci farei di piu . non molto di
piu, ma di piu :smt023 perche questo non lo dico, ma gia ho avuto esperienze




magari le filippine costano un po meno, ma presumo che con 15 dollari la tua vacanza nelle filippine le faresti comunque girando in bicicletta e non affittando auto e moto :-D

abbastanza meno, mica un poco, cmq li avevo auto e moto, :wink: e stavo benino, anche perche se decidevo stabilirmi li, un mezzo per muovermi potevo portarmelo da qua o cmq comprarlo li a basso prezzo, cosa a cuba oggi difficile se non impossibile e cmq operazioni legate a costi alti.
Ho il motorino qua, ma non posso portarmelo a cuba, ::matt e anche un fatto di come nel corso degli anni ti organizzi se vai spesso in un posto, o se ci vivi, quindi mica vai in un posto 20 anni e non ti compri un motorino, un auto o non hai internet in casa,


ragioniere ma come fai ad affittarti auto e moto nelle filippine con 15 dollari di budget ::fuma
una moto a cuba la trovi sui 4-5000 dollari volendo.
ti torno a ripetere che fare comparazioni alla casso di cane non ha senso.

paragonare un posto non turistico della sardegna in bassa stagione all havana ha poco senso.

così come ha poco senso dire che all havana mancano i supermercati o la coppa del nonno.

così come porre l'accento o l'attenzione su internet che a pochi fregherebbe trattandosi di una vacanza.

per quanto mi riguarda cuba nel suo complesso è un posto dove senza eccedere si puo spendere il giusto e fare una buona vacanza.
rovere
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 21/11/2016, 18:34

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ciudadhabana » 29/11/2016, 18:29

Sergente ha scritto:
Varadero83 ha scritto:haahhaahah grazie!!a me piace vivere le realta' differenti dalle mie.....perchè io non ho avuto alcun merito a nascere in un paese ricco e sviluppato...e i cubani non hanno avuto nessuna colpa di essere nati in un paese povero e dittatoriale.quindi io mi adeguo a vivere nelle condizioni delle persone che mi circondano,se sono ospite nel loro paese...e sono esperienze di vita che secondo il mio modesto parere...[size=150]TUTTI dovrebbero provare almeno una volta!!sto imparando a trovare simpatico anche dovermi docciare con el cubo de acqua.....con acqua fredda mescolata a quella scaldata con el focon[/size] :smt005 :smt005 :smt005 ma CUBA è CUBA....e ci si adegua,senza fare gli snobbismi del caiser :-D :-D :-D !!! a tal proposito,ho una zia di sto tipo qui...ipersnob...e ogni tanto mi punzecchia che le vacanze vanno fatte nel lusso e in paesi per lo meno equivalenti al nostro o migliori...e non ne la miseria.....io mi incazzo quando sento sti discorsi e gliene dico quattro(che poi lei il massimo che ha fatto...una settimana in hotel vicino Pescara....nella palude adriatica.....roba che io piuttosto mi starei a casa!!!)...pero'...points of view..... ::))

Amico mio io ho già dato a lavarmi col cubo...quando stavo con la ex di Santiago in bagno non avevano l'acqua, e neanche in cucina...usavano il tanque, e per farsi la doccia bisognava sempre scaldare acqua calda e poi con una tazza da latte si usava come contenitore per gettarsela addosso in bagno, alla Bud Spencer quando si lavava nel tino di legno nel selvaggio west ::fuma Sono esperienze che ti aiutano a capire tante cose...e quando l'acqua nel tanque finiva, e la pipa non veniva a ricaricarlo era cazzi amari :)

Tu hai gia dato a Cuba e io... ho già dato in Italia... :-D
A casa mia, prima dell'evento miracoloso dell'acquisto dello scaldabagno (credo di averlo già scritto) facevamo il bagno una volta la settimana (!), prima le femmine e poi i maschi; l'acqua la si faceva scaldare in una grande pendola (la firzola) e poi la si metteva nella vasca insieme a quella fredda; poi per sciacquarsi si usava l'acqua calda che era rimasta nella pentola...
La carta igienica? Si usavano i giornali che mio padre comprava a costo pure di mangiare soltanto un uovo al giorno... mia madre li tagliava a pezzetti e li conficcava in un chiodo infisso nel muro del bagno...
E noi eravamo già dei privilegiati perchè avevamo la vasca e il cesso in casa!
Della prima banana che mangiai rosicchiai pure la pellicina interna della buccia e tutt'oggi, quando sento il profumo di quel frutto, mi ricordo di quel fatto...
E cosi via per decina di altre cose che potrei raccontarti...
Ti sto' parlando degli anni settanta non del primo dopoguerra... :shock:
Dunque, tanto di rispetto per l'amico cui piace vivere a lo cubano "realta' differenti dalle sue" ma uno come me che viene da storie come quelle che ti ho raccontato e che nella vita ha dovuto vivere sempre "baionetta in bocca" para sobrevivir, sarà pure poco romantico ma non ha voglia di cogliere il brivido di un'esperienza esotica facendosi la doccia col cubo a Cuba... ::fuma

PS
E uno come me, quando vede a Cuba i radical-chic di sinistra che dall'Italia vanno a fare trabajo voluntario per il tramite di Italia-Cuba, pensa a quella prima banana di cui t'ho detto e sorride... cos'altro vuoi che faccia? ..i°°
Avatar utente
ciudadhabana
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 5218
Iscritto il: 26/02/2010, 19:28

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ragioniere » 29/11/2016, 18:48

rovere ha scritto:ragioniere ma come fai ad affittarti auto e moto nelle filippine con 15 dollari di budget ::fuma

da privati si possono spuntare ottimi prezzi, capisci, il mercato privato :-D cambia tanto il mercato

una moto a cuba la trovi sui 4-5000 dollari volendo.

certo, io che per racimolare 1500 per andare a cuba ci ho messo 3 anni, vado a pagare 4000-5000 dollari per una moto a cuba, quando qui, la comprai a 100 euro :-D parliamo di un si, un motorino :-D che potrei portarmi gratuitamente in aereo, se solo la dogana lo permettesse... capisci


ti torno a ripetere che fare comparazioni alla casso di cane non ha senso.

non ha senso per chi non deve cacciarte i soldi, per chi invece deve cacciarli ha senso, perche ognuno i conti li fa sempre e solo in base a quella che ritiene essere la sua convenienza... e non tutti abbiamo le stesse esigenze ::idea

paragonare un posto non turistico della sardegna in bassa stagione all havana ha poco senso.

ma io de la habana me ne strafotto, non fosse per il fattore foche non andreinemmeno regalato, quindi per me vale il posto dove mi sento meglio, se mi sento meglio a Biella, a Vicenza, piuttosto che a New York, o Tokyo, per me quello conta

così come ha poco senso dire che all havana mancano i supermercati o la coppa del nonno.

non mancano supermercati, ma la qualita e mediocre e i prezzi il triplo che nei discount italiani, quindi la spesa che io faccio in italia per 5 cuc in italia non la faccio a cuba a 15, e per me persino l´acqua minerale diventa un lusso al quale rinunciare.
Certo, ci sono anche cose che costano meno che in italia, e vero, PER ESEMPIO FRUTTA STAGIONALE; :smt023 e su quelle poche cose io mi muovo, ma non fosse per la foca che me ne fregherebbe di quelle 4 cose , se e solo per un po di bagni, me ne starei in italia....

così come porre l'accento o l'attenzione su internet che a pochi fregherebbe trattandosi di una vacanza.

sempre che non hai figli o altri interessi che renderebbero le cose piu facili avendo internet , se pero per una persona e importante, allora quello puo avere un grande peso, se non e importante va bene, ma siamo a situazioni personali


per quanto mi riguarda cuba nel suo complesso è un posto dove senza eccedere si puo spendere il giusto e fare una buona vacanza.

ci puo stare, per quanto mi riguarda invece non dico che non hai ragione, sicuramente se ti organizzi stai meglio che in molti posti, :smt023 pero per quelle che sono le mie esigenze e quello che e il mio budget, sto meglio in altri posti
Io alle Filippine mi sentivo felice, a Cuba non sto male, ma non sto come vorrei, cerco solo di prendermi quel poco che offrono e che sia alla mia portata e di mio interesse,
Nel momento che a cuba non potrei piu ::tt fottere, non ci andrei nemmeno aggratisse, preferisco la nostra italia.
Se poi potessi spendere 3000 euro, non ci andrei nemmeno a ::tt , visiterei tanti altri posti e ::tt altrove

A me piace molto di piu la nostra italia, con questo non dico nulla di male, esprimo solo il mio parere, personale,
Altri magari saranno piu felici in kenya, in Tailandia, in Italia, in Ecuador, in Brasile, in Giappone, alle Canarie, in Bulgaria,
ci puo stare :smt023
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17589
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: Quanto spendono ca gli italiani a Cuba ?

Messaggioda ragioniere » 29/11/2016, 18:53

ciudadhabana ha scritto:La carta igienica? Si usavano i giornali che mio padre comprava a costo pure di mangiare soltanto un uovo al giorno... mia madre li tagliava a pezzetti e li conficcava in un chiodo infisso nel muro del bagno...
E noi eravamo già dei privilegiati perchè avevamo la vasca e il cesso in casa!
Della prima banana che mangiai rosicchiai pure la pellicina interna della buccia e tutt'oggi, quando sento il profumo di quel frutto, mi ricordo di quel fatto...


cazzo totonno

cosi male stavate negli anni 70 ??
io sono molto piu giovane e nella mia infazia non nuotavo mica nell´oro, pero a leggerti mi sento quasi di esser nato in giappone.
Cmq hai nostalgia di quei tempi oppure preferisci le comodita di oggi ??
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17589
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

PrecedenteProssimo

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite