RICETTE da preparare a Cuba e/o con ingredienti cubani

Musica, Balli, Film, Cucina & Cocktails

Moderatore: cubasoyyo

Messaggioda neblinita » 23/12/2007, 16:07

otra receta de POLLO A LA BARBACOA

Ingredientes:

1 pollo de 1 ½ kilogramos.

½ taza de harina de trigo.

1 cucharadita de pimentón.

1 cucharadita de sal.

¼ cucharadita de pimienta molida.

1/8 kilogramo de mantequilla.

Salsa:

1 taza de catsup.

½ taza de vino seco.

1/3 taza de agua.

2 cucharadas de jugo de limón.

1 cebolla picadita.

1 cucharada de salsa china.

2 cucharadas de mantequilla.

1 cucharada de azúcar.

Instrucciones

Adobe el pollo con ajo machacado y naranja agria. Cierna la harina de trigo con la sal, la pimienta y el pimentón; pase los pedazos de pollo por esta mezcla y dórelos en la mantequilla caliente.

Una todos los ingredientes de la salsa y cocínela hasta que hierva. Viértala sobre los pedazos de pollo, tápelos y hornéelos a 325º F, alrededor de 1 ¼ horas.
- Alla fine ricorderemo non le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici. (Martin Luther King)


Immagine
Avatar utente
neblinita
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2852
Iscritto il: 01/10/2006, 13:37

pollo fritto

Messaggioda gugumarino » 12/03/2008, 22:49

scusate è mica possibile avere la ricetta in italiano per preparare questo splendido e indementicabile pollo fritto? passo a passo

Immagine

molto gentili
Avatar utente
gugumarino
Utente
Utente
 
Messaggi: 1488
Iscritto il: 01/10/2006, 14:44
Località: RIMINI

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:13

Pastel de papas (Timballo di patate e carne)


Preparazione: 35 minuti
Cottura: 45 minuti

Ingredienti per 4/6 persone:
1 kg di patate lesse
400 g di carne di manzo tritata
2 uova
50 g di Grana Padano o Parmigiano Reggiano grattugiato
1 cipolla bianca tritata
1 spicchio d’aglio tritato
2 pomodori rossi maturi
1 peperone verde
½ bicchiere d'olio extra vergine d’oliva
prezzemolo tritato
pangrattato
sale
pepe

Preparazione:
Trita finemente la cipolla e l’aglio, e taglia a pezzetti piccoli il peperone verde.
In un’ampia padella rosola il tutto nell'olio, poi aggiungi la polpa dei pomodori (pelati e privati dei semi interni). Aggiungi il sale e cospargi di pepe. Fai cuocere per una decina di minuti, quindi unisci la carne di manzo tritata e lascia cuocere, rimestando di tanto in tanto, finché la carne non ha cambiato colore.
Dopo averle pelate, setaccia le patate lesse e mescola delicatamente la purea ottenuta alle uova, aggiungendo il prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato.
Ungi una teglia da forno, ricopri il fondo di pangrattato e ricopri il tutto con metà della purea di patate. Sistema su questo primo strato di patate la carne tritata e copri con un secondo strato di patate. Livella la superficie della torta con la mano unta d'olio e cospargi nuovamente di pangrattato.
Alla fine, metti la teglia in un forno pre-riscaldato a 200° C per circa 20 minuti.
Il piatto è da servire caldo.
Buon appetito!
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:14

Asado negro (Roastbeef allo zucchero di canna)

Preparazione: 40 minuti + 1 notte intera per la marinatura
Cottura: tra le 2 e le 3 ore complessive

Ingredienti per 8 persone
1,5 kg di carne di manzo (tipo roast-beef) in un unico pezzo
1 bicchiere abbondante d'olio di mais
1 tazza di zucchero di canna
1 cipolla bianca
2 spicchi d’aglio tritati
1 kg di pomodori
vino rosso
sale
pepe nero

Procedimento
La sera precedente alla preparazione, prepara adeguatamente la carne strofinandola con l'aglio, aggiungendo sale e pepe a piacimento, bagnandola con abbondante vino rosso e lasciandola poi riposare in frigorifero per tutta la notte.
Il giorno seguente, prima di tutto fai scaldare l'olio in una padella e aggiungi lo zucchero di canna. Appena lo zucchero acquista un colore bruno, adagia sopra la carne e falla rosolare fino a quando diventa scura. Nel frattempo taglia la cipolla a pezzettini e passa i pomodori in acqua bollente per privarli della pelle e dei semini. Unisci quindi la cipolla al preparato e dopo qualche minuto anche i pomodori.
Bagna il tutto con un po' d'acqua e aggiusta di sale e pepe. Lascia quindi cuocere il tutto con il coperchio, fino a quando la carne non diventa tenera. Di tanto in tanto bagna con acqua affinché la carne non rischi di asciugarsi troppo.
Quando l'asado negro sarà pronto, lascialo riposare per un po' prima di tagliarlo. Servilo assieme a riso bianco bollito o con le caratteristiche banane fritte tagliate a rondelle.
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:15

Pastel de arroz (Timballo di riso)


Preparazione: 30 minuti
Cottura: 45 minuti

Ingredienti per 6 persone:
800g di riso lessato
2 uova
1 cipolla bianca
2 cucchiai di formaggio grattugiato
Sale
Pepe
Noce moscata
1 pomodoro
1 peperoncino rosso secco
1 peperone verde
1/2 bicchiere d'olio di oliva,
400g di carne di manzo tritata
Brodo di carne
Cumino
Pangrattato

Preparazione
Tritate la cipolla, rosolatela nell'olio, poi, prima che prenda colore, aggiungetevi la polpa a pezzetti del pomodoro; il peperone a listarelle sottili, sale e pepe. Rimestate e, dopo un po', aggiungete anche la carne. Unite un po' di brodo e fate cuocere, con un cucchiaino di semi di cumino e peperoncino.
Intanto mescolate il riso alle uova sbattute, con il formaggio e poca noce moscata grattugiata. Rimestate per bene; quindi ungete una teglia e cospargetela di pangrattato. Allargatevi la metà del riso, copritelo con l'intingolo di carne e sistemate su questo un secondo strato di riso. Livellate la superficie del timballo con la mano unta d'olio e spolveratelo di pangrattato.
Mettetelo in forno per 20-30 minuti. Servite caldo o freddo.
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:16

Gazpacho


Preparazione: 25 minuti + 2 ore di riposo in frigorifero

Ingredienti
1 cucchiaio di aceto
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
q.b. di sale
pepe
4 uova
1 kg. di pomodori San Marzano
1 peperone giallo
1/4 peperoncino (opzionale)
3 cipolle bianche (spagnole, se possibile)
1 peperone verde
4 fette di pane raffermo
3 cetrioli
cubetti di ghiaccio


Preparazione
Per prima cosa fai rassodare le uova. Poi sbuccia i pomodori e tagliali a fette, levando i semi. Pulisci i peperoni, asportando la parte bianca interna e i semi. Sbuccia e asporta i semi anche ai cetrioli e poi taglia tutto quando a pezzetti.
Sminuzza finemente la cipolla e fai ammorbidire il pane in un po’ d’acqua, quindi passalo al mixer. In una zuppiera ampia mescola aceto, aglio, olio, sale, pepe, peperoncino, peperoni e cetrioli, quindi copri con una pellicola trasparente e falla raffreddare in frigorifero per almeno un paio d’ore.
Al momento di servire, aggiungi le fette di pomodoro, l'uovo sodo e i cubetti di ghiaccio.
Buon appetito!

N.B. Il gazpacho è piatto tradizionale dell’Andalusia, la regione più vasta della Spagna, situata nella parte meridionale della penisola iberica. Una ricetta la cui origine si perde nella notte dei tempi: ne esistono addirittura sessanta versioni diverse.
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:17

Avocados Rellenos (Avocado ripieni)

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone
4 avocados
250 g. formaggio Cheddar
200 g. petto di pollo arrosto
1 tazza di riso
2 cipolle bianche tritate finemente
1 uovo
1 tazza di brodo di pollo
4/5 ciuffi di prezzemolo
20 g. burro
1 cucchiaio di succo di limone
sale

Preparazione
Fai imbiondire nel burro le cipolle tritate finemente. Aggiungi il riso e fallo rosolare per 3 minuti circa, mescolando con un cucchiaio di legno. Bagna quindi con il brodo di pollo, aggiungi il sale e lascia cuocere a fuoco moderato per 20 minuti circa.
Taglia il petto di pollo a pezzetti piccoli e unisci il prezzemolo, la metà del formaggio grattugiato e l'uovo. Quando il riso sarà cotto, aggiungi il composto preparato con il pollo e mescola con cura, in modo da sciogliere il formaggio.
Sbuccia quindi gli avocado, tagliali a metà, elimina i noccioli ed estrai delicatamente la polpa con un cucchiaio. Taglia la polpa a dadini e mescolala al riso.
Bagna poi gli avocado tagliati a metà con il succo di limone, disponili in una pirofila imburrata e riempili con l'impasto precedentemente preparato. Spargi sopra il resto del formaggio e fai cuocere in forno a 220° fino a quando il formaggio non è sciolto.
Il piatto va servito caldo
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:18

Empanada de carne al horno

Preparazione: 45 minuti
Cottura: 25 minuti circa

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta sfoglia:
400 g di farina
100 g di strutto
3 uova
sale

Per il ripieno:
1 peperoncino rosso
400 g di polpa di manzo magra tritata
1 cipolla
1 pomodoro
1 peperone
2 spicchi d'aglio
origano e cumino
1 cucchiaio di uva sultanina
2 cucchiai di olive verdi
olio, sale e pepe

Preparazione
Con la farina, un uovo e lo strutto, aggiungendo sale e acqua tiepida q.b., prepara una pasta omogenea e consistente. Mettila a riposo, coperta, e intanto prepara il ripieno.
In una ciotola lavora la carne e aggiungi un pizzico di sale e un soffritto di cipolla, aglio, pomodoro e peperone. Unisci anche un cucchiaino di origano, uno di cumino e il peperoncino pestato. Aggiungi poi l'uvetta e le olive denocciolate e tritate. Amalgama il tutto, aggiungi sale e cospargi di pepe.
Spiana la pasta e ricava due dischi. Disponi il primo sul fondo di una teglia unta e coprilo con il ripieno. Sistema su questo le due uova, rassodate e affettate, e copri con il secondo disco, ungendo in superficie. Inforna poi la teglia nel forno preriscaldato a 240°C, finché il paté non sarà ben dorato.
Dopo circa 25 minuti il piatto sarà pronto!
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:19

Camarones en escabece
Preparazione: 20 minuti (+12 ore per la marinata)
Cottura: 5 minuti

Ingredienti per 4 persone

350 g di gamberi
2 cucchiai di aceto
1 1⁄2 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di sale
1 punta di cucchiaio di mostarda
1 cipolla piccola tritata finemente
1 spicchio d'aglio diviso a metà
3 cucchiai di olio d'oliva
1 pizzico di peperoncino
2 avocado tagliati a metà
1 pomodoro di medie dimensioni sminuzzato

Preparazione
In una terrina mescolare il succo di limone, l'aceto, il sale, la mostarda e il pepe.
A parte, rosolare l'aglio con metà della cipolla, poi unire i gamberi e lasciar cuocere 4-5 minuti. Eliminare l'aglio e la cipolla e mettere i gamberi nella terrina insieme al miscuglio precedentemente preparato.
Aggiungere un po' dell'olio di cottura, cospargere con la cipolla rimasta e con il peperoncino, coprire e far riposare in frigorifero per una notte.
Prima di servire, togliere i gamberi dalla marinata, metterli negli avocado tagliati a metà e condire con qualche cucchiaio del loro sugo e con del pomodoro sminuzzato.
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

Messaggioda goyle » 30/04/2008, 14:20

Pescado Borracho (Pesce ubriaco)


Preparazione: 30 minuti circa
Cottura: 2h e 30 minuti circa

Ingredienti per 6 persone
6 filetti di cernia, per complessivi 1,3 kg
1/3 di tazza di vino rosso secco
6 peperoncini verdi
1/2 tazza di cipolla bianca tritata
1 spicchio d'aglio tritato
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
3 pomodori maturi spellati e tritati
1/3 di tazza di acqua
1/4 di tazza di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di origano secco pestato
1/2 cucchiaino di cumino macinato
1/2 tazza di olive
1 cucchiaio di capperi
sale
pepe

Preparazione
Pulisci i peperoncini eliminando il picciolo e i semi, mettili poi a bagno in acqua calda per un'ora. In seguito, asciugali, mischiali al vino e passa tutto al frullatore.
In una pentola di medie dimensioni, fai soffriggere l'aglio e la cipolla fino a che diventino teneri ma non dorati. Aggiungi poi il vino con il peperoncino, i pomodori, l'acqua, il prezzemolo, lo zucchero, il sale, l'origano e il cumino. Porta ad ebollizione il tutto, poi abbassa il fuoco, copri con un coperchio e lascia cuocere lentamente per 5 minuti. Unisci le olive e i capperi.
Occorre poi salare e pepare i filetti di pesce, metterli in una teglia, cospargerli di salsa e infornarli a 180° per 45-60 minuti.
Al termine della cottura, rimuovi il pesce con delicatezza e servilo su un piatto di portata insieme alla salsa.
Perché nella pubblicità di segugio.it c'è un bracco ungherese?
Avatar utente
goyle
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 30821
Iscritto il: 02/10/2006, 9:30
Località: Repubblica di Salò

PrecedenteProssimo

Torna a CULTURA CUBANA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti