Ritorno da Cuba :-)

Di tutto un po' su Cuba

Moderatori: bambolino, mircocubano

Re: Ritorno da Cuba :-)

Messaggioda ragioniere » 08/10/2018, 16:25

HouseCUBA ha scritto:Caro Ragioniere, se va bene sia a te che a tua moglie una situazione di questo tipo, assolutamente ben venga per te ! Nella mia relazione sarebbe impossibile
Riguardo Max Havana non sapevo, se vuoi condividere qualche testimonianza fotografica per farci venire invidia ulteriore (perché comunque , i tuoi 6/7 viaggi l’anno... anche se non lo ammettono ...la fanno già venire a tanti)... accettiamo di buon grado! ::fuma


Ma su Max che dire, non vi e posto della terra che non ha conosciuto, Polinesia, Messico, Isola Pasqua e tante isole esclusive, sempre hotel di lusso... ha una reggia di caserta a milano, centinaia di donne in italia, e innumerevoli a cuba.. dove ha villa e ristorante... insomma credo che nemmeno Briatore... ovviamente io manco in 2018 anni potrei avere quello che ha lui

Nel mio piccolo oggi ho casa a cuba, e anche casa di mia moglie e della novia, questo 2018 credo posso permettermi 8 voli, ma lo faccio solo perche ho trovato una delle donne piu belle che io abbia mai visto, ed e mio interesse, visto che cmq mia moglie non ha nulla in contrario a portarmela via.. se posso, e se non si potrea avro cmq vissuto giorni e notti fantastiche a cuba, senza dover vendere un rene con tanto ammore... quando stavo morendo ho capito che nella vita non dobbiamo privarci di quello che ci piace, ci vuole poco a perdere salute e vita.. quindi se ci piacciono le donne o altro e possiamo permettercelo, affanculo a tutto e godiamocele che appresso niente ci portiamo... :-)
Immagine

La mia e solo un opinione, chi la pensa diversamente non sbaglia mica (cit. Totonnus)
Avatar utente
ragioniere
Camajan
Camajan
 
Messaggi: 17734
Iscritto il: 19/12/2008, 20:12

Re: Ritorno da Cuba :-)

Messaggioda vivereacuba » 08/10/2018, 17:13

ragioniere ha scritto:quando stavo morendo ho capito che nella vita non dobbiamo privarci di quello che ci piace, ci vuole poco a perdere salute e vita.. quindi se ci piacciono le donne o altro e possiamo permettercelo, affanculo a tutto e godiamocele che appresso niente ci portiamo... :-)


Hai ragione ragioniere. Non bisogna cambiare per gli altri, bisogna seguire la propria vocazione, qualunque essa sia. C'è chi dedica la propria vita a fare del bene alle altre persone, chi la dedica al lavoro (vedi Marchionne), chi alla ricerca, chi, nel più classico degli schemi cerca di tenere insieme la famiglia, al di là del bene e del male, e chi, per una famiglia, in senso classico, non è proprio portato. Non bisogna sforzarsi di essere ciò che non siamo. Bisogna cercare di vivere la propria vita senza che le nostre scelte abbiano un impatto negativo sulla vita degli altri, ma senza che le scelte degli altri ci condizionino o ci impediscano d'essere felici. Se sei riuscito a trovare un equilibrio, se tua moglie accetta che tu abbia altre donne, son felice per te e ti auguro di campare 100 anni.
vivereacuba
Utente
Utente
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 31/07/2010, 0:12

Precedente

Torna a Tematiche generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti